Mia figlia scopa mia moglie

Scritto da , il 2024-02-15, genere incesti

mia figlia scopa mia moglie
Mi chiamo Marco, 50 anni, mia moglie e' mia coetanea, abbiamo una figlia di 20 anni, alta, magra, che studia all'università, ultimamente mia moglie non e' molto soddisfatta di me, dice che sono sempre stanco, d'altronde lei e' ingrassata parecchio e io lavoro come operaio e risento della fatica, lei dice che vengo troppo presto.
Spesso il sabato e la domenica lei e nostra figlia vanno al cinema, io sono stanco per unirmi a loro, mia moglie lavora come cassiera in un supermercato e stando seduta e' meno stanca, comunque negli ultimi tempi mi cerca di meno e non si lamenta se vengo subito, un giorno non mi sento bene, mi gira la testa, torno a casa, apro la porta ed entro nel nostro trilocale, vado in camera e sento dei gemiti, dei sospiri, mi dico ecco mia moglie con il suo amante, mi avvicino alla porta e vedo mia figlia con un grosso strap on che sta scopando la mamma, mia moglie ha tanto seno, mia figlia invece e' piatta, sento mia moglie che gode, ah che bel cazzo, poi si gira a ecora e mia figlia la scopa e le stringe le tette, ahh figlia mia come sei brava, si mamma, sono il tuo uomo, io non so che fare, d'un tratto mia moglie si gira e mi vede, vieni qui e mettimi il cazzo in bocca, io obbedisco e lei mentre nostra figlia la scopa mi succhia il cazzo, di solito non me lo fa mai, succhia bene e io purtroppo sborro presto, mentre loro continuano, poi mi moglie le dice, dai inculami, nostra filgia la incula con forza, lei gode, ahh che bel cazzone, io guardo, dopo poco mia moglie ha un fortissimo orgasmoa nale, ahh come vengo, dai vieni sotto a leccarmi la figa, non me lo faccio ripetere, lei sta venendo tantissimo e il suo nettare e' buono, poi guardo la figa di mia figlia, e' bagnatissima, la sfioro con un dito, ahh si dai fammi godere, io le infilo le dita nella figa, la faccio godere, ahh come mi piace, mia moglie continua a schizzare, poi si sfila hh basa non ce la faccio più, mia figlia toglie lo strap e si posiziona sulla mia faccia, dai lecca, io lecco e lei si masturba, la sento venire, io ingoio felice, intanto mia moglie mi sta succhiando il cazzo, e mi infila le dita nel culo, mi piace e il cazzo torna duro, ah che porco che sei, ho due dita in culo e il cazzo duro, la bocca di mia figlia che mi inonda di piscia, poi mia moglie mi inizia a cavalcare e nel mentre bacia in bocca mia figlia, io resisto e mia moglie viene sulle mie palle, la figlia si e' svuotata e si toglie, e poi mia moglie mi dice di sborrarle in culo, obbedisco e la innaffio per bene, mai sborrato così tanto, wow sono distrutto ma appagato, alla fine parliamo e decidiamo di continuare il nostro triangolo, spesso faccio fatica ad averlo duro, ma comunque una sborrata la riesco a fare e poi loro mi usano come loro water, si baciano in bocca e a me piace tantissimo.

Questo racconto di è stato letto 8 9 0 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.