Mia mamma gode con mia zia e poi mi svergina.

di
genere
incesti

mia mamma gode con mia zia e poi mi svergina.
Ciao mi chiamo Paola, ho 20 anni, vivo con mia mamma, i miei genitori si sono separati quando ero piccola, mia mamma 46, certo lei e' alta bionda, bella, io sono magrolina, alta come lei, ho sempre avuto l'impressione che lei odiasse gli uomini, ieri ero sola in casa, sono andato in camera di mia mamma, mi piace guardare la sua biancheria intima sognando che il mio seno cresca come il suo, poi mi sono masturbata.
Oggi non mi sentivo bene e sono tornata a casa prima da scuola, ho aperto la porta della nostra villetta, pensavo non ci fosse nessuno, sono andata in cucina a bere una bibita e poi ho sentito rumori al piano di sopra, lentamente sono salita, sentivo un ansimare, proveniva dalla camera di mia mamma, mi sono avvicinata ed ho guardato dalla serratura, le
nostre porte non hanno chiavi, altra mania della mamma, con grande sorpresa ho visto lei nuda sdraiata e una donna che le leccava la figa, mia mamma godeva, era rossa in viso, poi la donna ha smesso di leccarla e ha alzato il viso e con mia sorpresa ho scoperto che era sua sorella, mia zia.
Mia mamma e mia zia, sorelle che fanno sesso, wow, poi mia zia si e' alzata, ha aperto l'armadio, ha indossato uno strap on e si e' sdraiata su mia mamma e la ha penetrata, mamma godeva e si baciavano con passione, io sentivo dentro di me come un rimescolio, una eccitazione, poi mamma ha iniziato a godere, diceva si dai che vengo, dai più in fondo, ahh come lo sento ahh come vengo, poi sono rimaste sdraiate e mia mamma ha indossato lei lo strap, zia si e' messa a pecora e mamma la ha scopata a lungo, anche zia ha goduto tantissimo.
Io ero sconvolta, sono scesa e sono uscita, non volevo farmi scoprire.
Mamma e zia hanno uno studio di architettura, le ho sempre viste come buone amiche ma non pensavo fossero amanti, e' passata una settimana da quando ho visto mia mamma e mia zia a letto insieme, oggi mamma e' rimasta a letto più a lungo, avevo notato che almeno un giorno a settimana lo faceva ma non avevo capito perchè, oggi esco da scuola prima e vediamo se ho ragione.
Apro la porta e salgo, si sento i sospiri, mi avvicino e guardo nella serratura, vedo mia zia a pecora e mamma con lo strap, la sta scopando, sento la zia godere, ahh come vengo, poi sento che le dice di incularla, mamma tira fuori lo strap e incula zia, lei gode, ah come vorrei un altro cazzo dice, poi la sento venire, come gode, un orgasmo anale, non sapevo si potessero provare......
Ma un giorno che ero sola in casa sono entrata in camera di mamma e ho preso lo strap on, poi piano piano lo ho infilato nella figa, solo che essendo vergine non sapevo che fare, nel mentre e' arrivata mamma e io mi sono fatta trovare nuda con lo strap in mano.
Cosa fai con quel coso in mano mi dice e io dia mamma so che scopi zia, vi ho viste, lei si siede sul letto, mi guarda e poi mi bacia, si spoglia e insodda lo strap, ti farò un pò male, ma ho sempre sognto di sverginarti, mi sale sopra e mi lecca il seno, poi scende sulla figa, come lecca bene, dopo poco le sto venendo in bocca ahhh ammma che bello, poi risale, mi allarga
le gambe e poi mentre mi bacia e in bocca sento il mio sapore, un colpo secco, dolore ma piacere, ahh mamma mi piace, che bello le sue tette contro le mie, mi sta scopando ohh mamma si che bello, mi fai venire, e' un martello, il cazzo entra ed esce dalla figa, io continuo a venire, in mezz'ora sono venuta cinque volte, lei toglie lo strap e struscia la figa sua contro la mia, sento che anche lei e' bagnatissima, che bello.
Poi mi dice, compro un altro strap on così lo faremo in tre va bene tesoro, si mamma ho tanta volgia di godere come oggi,
vedrai io e tua zia ti faremo impazzire di piacere.

scritto il
2024-03-14
1 1 . 5 K
visite
4
voti
valutazione
7.3
il tuo voto
Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.