Chiara ed io in Vacanza 8 pt2

Scritto da , il 2021-09-28, genere trio

Sara ed io continuiamo a ballare, le mie mani toccano i suoi fianchi e le dita entrano tra il filo del perizoma e la sua pelle. Ci facciamo sempre più audaci, Sara è attaccata al pacco duro con il culo e ci mette la mano sopra per sentirlo meglio. "wow!" esclama!

Mi avvicino al suo orecchio, "ti va di bere una cosa prima di andare via? “, “e dove mi porti? “, “qui dei nostri non c'è nessuno e non credo verranno. Ho una voglia matta di te! “. Mi sorride maliziosamente e andiamo al bancone, mentre ordiniamo io le sono di fianco ed ho la mano sulla sus bella chiappa, mi guarda con quel fare sorpreso e provocatorio.
Beviamo i drink e ci avviamo verso la mia casetta, ridiamo e continuo a palparla.
Arriviamo alls casetta, entriamo e subito ci baciamo.
"fammi dare una rinfrescata! “. Va prima lei e dopo io.
Esco dal bagno e mi si fionda addosso. Ha voglia, mi tocca ovunque, la seggo sul tavolo e mi tolgo la maglia, mi morde un capezzolo ed esce il mio cazzo fuori.
" ooo wow, allora non ha esagerato, sei proprio grosso! “. Sale sul tavolo a carponi e mi succhia la cappella. Il culo è in sporgenza e lo schiaffeggio." brava Sara, così, succhialo!! “.
È brava, mugula. Si alza e mi bacia avidamente, la prendo dal culo e la porto sul divano, le apro le gambe e sposto il filo ed inizio a leccare la sua bella figa con le labbra belle gonfie." aaa sii, mmm che lingua calda, sii", mi afferra dalla testa spingendomi verso il suo nettare. Infilo due dita e le muovo dentro lei mentre con la lingua do colpetti delicati sul clitoride duro. Ecco i primi sussulti e le prime gocciolone di acqua che escono fuori. La guardo e sorrido e lecco il suo buchetto, "eeeeehyyy cosa vorresti fare li? Mmm, vuoi allargarmi? “, le sorrido e continuo senza rispondere s parole. Lecco il culetto e pian piano Infilo il dito dentro. Mugula di piacere.
" aaa sii!! Ora mettiti comodo tu sul divano! “.
Mi seggo sul divano, Sara si inginocchia ed inizia a succhiarmi tutto, cazzo e palle! Le sue mani imbevute dalla sua saliva salgono dalla cappella scendendo ai testicoli.
Mi sega e porta la sua lingua al mio ano.
"mmm ti piace stimolare anche l'ano? “, “o si, mi eccito di più leccare il buco di un'uomo e infilargli un dito.".
Mi giro e le sbatto il culo sulla faccia, continua a mungermi e mi infila piano il dito mentre continua a leccare. È una goduria, il mio cazzo è sempre più duro!

Capisce che fa fatica a farmi venire che sono abbastanza resistente. Mi giro di nuovo, mi seggo sul divano e la porto su di me. Le muovo la cappella tra le labbra, inizia a scendere e la cappella è dentro. Si muove piano e si muove bene, twerka sopra e le schiaffeggio il culo morbido!

"ho voglia di sfondarti", "fallo".
Sara è a metà, non ha ancora ricevuto tutto il mio cazzo.
La afferro dalla nuca ed inizio a sfondarla, affondo i colpi violentemente, "aaaaaaaa!! “, un urlo misto tra dolore e godimento," contininua, cazzo quanto ci vai profondo!! “. Le mie mani ora sono sul suo culo, la schiaffeggio ancora, le infilo un dito, due nel culo. Mi fermo, stiamo respirando affaticati. Si gira dandomi le spalle e inizia a twerkare sul mio cazzo! “brava Sara, tieni un'altro schiaffo!, ti piace il mio cazzo", "ooo sii, hai un cazzo straordinario mmmm quanto sto venendo!! “.
La afferro dai fianchi e ricomincio a pomparla con ferocia." siiii quanto mi stai sfasciando, siiiiiii". La sbatto contro il tavolo e le lecco la figa mentre mi twerka ancora, le lecco l'ano e ci infilo il dito.
Mi alzo, mi guarda muovendo ancora il culo, punto il cazzo contro la sua passera ed entro dentro. La sto dominando, ho la mano sulla sua nuca e la schiaffeggio mentre la pompo!! Ha la figa fradicia e le gambe le tremano, infilo il pollice nel culo, voglio serviziarla, mo sta facendo impazzire questo culo!! Le alzo la gambe e gliela poggio sul tavolo, continuo a stantuffarla, esco e punto contro il suo buco, mi guarda e mette la mano sulla sua pacca per allargare di più. "dammelo dentro, mettilo, sfondami, rompi il mio culo, sei tu il padronte", "da questa notte rimarrai per sempre larga!! “.
Spingo ed entra la cappella, ci sputo su piano piano ed entro ancora, Sara è in silenzio, sicuramente non pensava che sarebbe durata cosi la penetrazione. Entro ed esco e le accarezzo la gamba, inizio ad aumentare il ritmo e lei accompagna "mmm non mi sarei mai immaginata di scopare e ricevere nel mio culo un cazzo come il tuo!! Mmmm". Sara è veramente affamata, mi afferra la mano e me la porta sulla sua figa. Pompo e la sgrilletto.
Cambiamo posizione, mi metto suo divano e ci diamo con lo smorza candela!
"si marco si marco aaaaaa", Sara viene e liquido cola su tutta la mia mancia ed inizio a martellare, sta ansimando, gridolii escono dalla sua bocca.
Ci metiamo di lato e pompo ancora nel suo culo, "ti sta piacendo? “," aaaa siii mi stai facendo venire più e più volte aaa". Appena dopo la sua risposta si apre la porta, Sara si gela, davanti a noi c'è Chiara che entra e chiude subito la porta. "guarda guarda, stai godendo con il cazzo del mio uomo", Sara la guarda mentre continuo a pomparla, risponde "siii aaaa". Chiara si inginocchia, il suo viso è difronte a quello di Sara. "spero che godrai tanto questa sera, mi state facendo eccitare!! “, Chiara e Sara si baciano mentre io allungo la mano e faccio uscire una mammella di Chiara!
" ti piace come scopa marco vero? Lo sento da quanto sei ancora bagnata nella tua figa, ti piace avere il suo cazzone nel culo e le mie dita nella figa vero? E brava maialina! “, Chiara a quelle parole era più eccitante che mai, ricambiamo posizione e impalo Sara che è seduta su di me a gambe aperte di fronte a Chiara che inizia a leccargli la figa, Sara mugula, le piace, ha un cazzo impalato nel suo culo e le dita più la lingua di Chiara che stimolano la sua bella figa!!
Inizio ad aumentare il ritmo, tocco i piccoli seni di Sara che impazzisce sempre di più. Urla e mugulii della ragazzs riempiono la stanza.
Poi ci alziamo ed andiamo verso la stanza da letto.
Chiara si spoglia e si sdraia a letto aprendo le gambe, Sara è a novanta con la faccia rivolta verso la figa di Chiara ed io entro nella figa di Sara!!
Chiara afferra la testa di Sara per farsi leccare di più mentre pompo con calma. Dopo qualche minuto Sara si mette da parte ed entro in missionaria dentro Chiara, "siiii finalmente un vero cazzo, oooooo dai fammi godere come solo tu riesci", mi inclino di più verso lei, batto con forza succhiando i sui capezzoli, qualche minuto e Chiara molla un urlo di godimento liberatorio!!!!

"mmm finalmente! Ehy Sara, perché non me la fai leccare mentre marco continua a scoparmi? “, “siete proprio due maiali e questa cosa mi fa impazzire". Sara monta sul viso di Chiara che la lecca subito, io pompo Chiara baciando con passione Sara che mi tocca tutto il corpo.
Poi esco, sfilo il preservativo e faccio succhiare a Sara!
Succhia cosi bene che con i colpi di lingua di Chiara il mio cazzo sembra inghiottirlo.
Ho le palle che pulsano, sento che sto per venire, "Sara, sto venendo", la sua risposta, "mmmmm". La faccio fare, le palle pulsano ed il cazzo peggio, escono fiotti di sperma e lei continua a succhiare ed ingoiare mugulando anche con le leccate di Chiara!
Succhia bene ed ingoia tutto.
Ci sdraiamo, un'attimo di riposo, sono avvinghiate a me e Chiara mi massaggia i testicoli.
"brami ancora il mio culo? “dice Chiara," lo sai che amo possederti tutta, sai il debole che ho nei tuli confronti! “.
Chiara scende giù e mi succhia il pene che in poco tempo si rialza poi si gira dandomi il culo, in una risata le dico che la adoro e che mi fa arrapare come un matto sempre.
Poggio la cappella ed entro dentro, movimenti lenti oer entrare, tocco il suo seno, ci baciamo ed inizio a pompare, Sara dietro di me inizia a baciarmi il collo e a stimolare il mio ano, giro la testa verso di lei e la bacio e pompo Chiara che sento venire, pelle d'oca e gamba che trema, la conosco ormai, Sara silenziosa mi guarda e si gira anche lei, mi giro verso lei ed entro nel suo bel culo dilatato e la pompo.
Ci do dentro facendo cosi per tanto temoi, le ragazze vengono poi chiara dice, "devi rilassarti un po' anche tu.. Rimani sdraiato ed allarga le gambe".
Chiara mi sega mentra Sara scende giù succhiando le palle, "rillassati" mi dicono, sono dieci minuti che mi succhiando palle e cazzo, sento di avere un'altro orgasmo. Sto mugolando, lo sentono che sto oer venire. Le ragazze minsegano con le loro mani, il cazzo pulsa e fiotti escono arrivando al mio petto, sto impazzendo dal godimento.
Sara si alza ed inizia a leccare lo sperma sul mio corpo, Chiara fa lo stesso, io ho le mani impegnate a toccare i loro culi mentre leccano e si baciano.
Estasiati rimaniamo a letto come animali.
Dormiamo insieme fino al mattino.

Sara doponla doccia va via estasiata.
Gli ultimi giorni giorni li passiamo insieme, scopando solo tra noi.
Una vacanza bellissima con una donna stupenda, una donna che meglio non poteva capitarmi.
Una donna che ama vivere il sesso come piace a me e di conseguenza anche a lei.

Questo racconto di è stato letto 2 6 5 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.