Che bella iniziativa!

Scritto da , il 2020-11-11, genere pissing

Pomeriggio d'inverno,termo accesi, luci spente e film in TV.. Io e lei a casa da soli sotto le coperte e come da fidanzatini qualche carezza qua e la qualche strusciatina anzi, più di qualche strusciatina,.. Lo sa che mi piace qiella cosa e all'orecchio mi bisbiglia "vado in bagno, mi scappa".. Io la speranza che mi dica di andare insieme a lei per vederla mentre si libera c'è l'ho sempre, ma anche questa volta.. Niente.. Vabbè sarà per un altra volta.
Ma il mio orecchio nonostante la mia attenzione non sente quel bel suono dell scroscio che tanto mi piace..dopo 2/3 minuti la vedo scendere le scale, nuda,con in mano un asciugamano e un telo da fasciatoio di quelli che trattengono i liquidi li posiziona per terra nel bel mezzo del salotto e mi dice "sdraiati qui" io tra lo stupito e l'eccitato lo faccio senza obbiettare, mi sfila gli slip mi sale a cavalcioni e si posiziona a gambe divaricate sopra il mio pisello già abbondantemente duro per la situazione.
Non faccio in tempo a chiederle quali sono le sue intenzioni che vedo scendere le prime gocce dalla sua patatina rasata e bellissima.. Sento un bel calore avvolgermi il bacino, fino a che non si lascia andare completamente bagnandomi completamente e io non resisto più,la voglio... Finito si abbassa e si sdraia su di me dicendomi a bassa voce.. Volevo farti un regalo, spero sia stato di tuo gradimento"...
E io spero che questo racconto sia stato di vostro gradimento... Al prossimo!

Questo racconto di è stato letto 6 5 9 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.