Sono stato una Sissy

Scritto da , il 2020-07-25, genere dominazione

Sono stato una Sissy…
Ho ballato danze lascive…..per Lui
Ho strisciato ai Suoi piedi, leccando dove passava…
Ho goduto delle punizioni che mi infliggeva…e….
Grato delle attenzioni che mi dedicava…
Ne baciavo la mano…
provando il piacere perverso dell’umiliazione…
Sono stato una Sissy…
assumendone con gioia e gratitudine tutti i ruoli che in cui mi voleva..
Sono stato un cane da lecco…portato al guinzaglio...nel giardino…
Sono stato una vacca incinta, pregna di abbondanti clisteri… delibati alla pecorina…
Sono stato la troia da casino in guepierre e calze a rete….che ammalia il cliente coi giochi di lingua..
Sono stato il femminiello impudico dal culo voglioso…ed ospitale….
Tutto ho subito da Lui….con gioia e gratitudine subendone le giuste punizioni….
Anzi evocandole con comportamenti volutamente oppositivi…
si da dargli pretesto per sempre maggiori umiliazioni e dolorose punizioni….
Sono stato una Sissy…

Questo racconto di è stato letto 1 7 5 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.