Erotici Racconti

La "yoni Elefante "

Scritto da , il 2018-01-08, genere etero

Alzi la mano chi di voi conosceva il termine "yoni "! Ho letto peraltro che ne esistono di
tre tipi,piccola( detta yoni Cerbiatta), media( detta yoni Cavalla) ed infine la max detta
yoni Elefante! Io conoscevo vagamente il terzo termine per essermi sentita definire
così in intimità,in passato,ed allora ho deciso di indagare più approfonditamente cercando
l'argomento sulla rete! Ebbene sì,i miei sospetti sono stati fugati e posso tranquillamente
asserire di appartenere alla terza categoria di Donne,dalla misura max( anche se il termine
" Elefante" è fuorviante,fa pensare alla "Donna Cannone ", ma non c'entra proprio niente,
mentre invece nella mia "yoni Elefante"c'entra di tutto e di più! Il che m'inorgoglisce,e mi
da garanzie sul fatto di poter godere a fondo senza problemi o senza timori di dover
affrontare un rapporto sessuale troppo doloroso( nel senso che io non riesca ad
accoglierlo tutto a fondo con piacere,anziché con dolore!)! Detto questo velocemente
voglio raccontarvi la primissima esperienza col mio primo ragazzetto,che giunto al
dunque,ad un certo punto sbiancò,e credeva che non glielo avessi più restituito!
Si,perché una volta inserito il suo cazzo( sufficientemente lungo)per la primissima
volta dentro la mia fichetta,"lei se lo ingoiò letteralmente e lui lo vide "sparire"
improvvisamente tutto dentro e lui emise un urletto del tipo:" Porca zozza,ma poi
siamo sicuri che esce di nuovo fuori?" Lì per lì non ne ero sicura neanche io,ma
poi mi tirai un po' più indietro sul materasso,facendo scivolare il mio culetto nudo
all'indietro e "lei" lentamente,centimetro dopo centimetro lo risputo' fuori,lui sudava
freddo mentre invece la mia reazione fu una risata nervosa e divertita( ma mai
spaventata) al tempo stesso! Bene ,ne sono trascorsi di anni da allora ad oggi,
e molteplici esperienze sessuali con vari uomini e varie misure " testate", ma
solo oggi ho scoperto di appartenere alla categoria 3 ! Donna con "yoni Elefante ",
Orgogliosa certo e rinfrancata al tempo stesso,in attesa di raccontarlo in
anteprima al mio prossimo partner,prima di vederselo sparire anche lui,come
avvenne col mio primo Ragazzetto!

Questo racconto di è stato letto 1 3 8 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.