Erotici Racconti

Depressione

Scritto da , il 2018-11-08, genere sentimentali

"De-pressione" come dimo noi a Roma,ce ne viene messa addosso sempre
troppa ,ogni giorno,ogni ora ,continuamente in varie occasioni e per svariati
motivi! Ora ,la parola depressione invece può essere riconducibile anche essa
alla parola "pressione ", anch'essa presente in varie fasi ed in varie forme,ed io
questa "disamina" la dedico ad un mio "amico speciale" di nome Ghost,che
ultimamente sente su di se' un tipo di pressione negativa che rischia di trasformarsi
inopinatamente in depressione,per futili motivi e per paranoie che uno/a si vede
piombare addosso senza fondate ragioni! Caro amicone Ghost,lasciati alle spalle
remore,dubbi,tarli e danze propiziatorie di Streghe,e vivete la vostra storia nella
maniera più leggera possibile,senza pressioni o ancor peggio depressioni,perché
ti assicuro che lei,come ha scritto nel suo ultimissimo racconto,"Vive di te,vive per te"!

Questo racconto di è stato letto 4 8 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.