Z

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per Z.

In archivio sono presenti 119 racconti erotici per questa sezione

Z79
genere: esibizionismo
Lei lo fece girare sulla pancia e si inginocchiò fra le sue gambe inguainate dalle calze nere; le sue natiche puntavano verso l’alto mentre il busto appoggiava sulla superficie del letto, rilassato, in attesa; il pene, semiflaccido, penzolava inerte. Lei si aggiustò nervosamente il fallo di gomma che portava allacciato al ventre e si dedicò...
scritto il 2018-04-15 | da fabrizio
ZAZIE - CAP. 1
genere: pulp
Le dita danzavano sulla tastiera del notebook ricavandone un picchiettio sommesso, monotono. Loris le seguiva, rapito da quei movimenti sicuri, quasi ipnotizzato dallo sfavillio dell'anello inforcato all'anulare. Assunse un'aria assorta e, smunto com'era, sembrava un mistico al cospetto di una visione estatica. Django smise di battere sui tasti....
scritto il 2020-08-21 | da BiDiEnne
Zaffiro – Cape Town 2016
genere: etero
L’inaugurazione del nuovo grattacielo di Cape Town ha occupato le prime pagine dei giornali locali e internazionali per buona parte degli scorsi mesi. Sapendo quanto sia importante per te, io mi sto prodigando affannosamente a cercare qualcuno in grado di procurarci due biglietti per il buffet e che mi possa aiutare a prenotare una suite con...
scritto il 2016-06-21 | da Marco Demma
Zagor
genere: zoofilia
Mi contatta su annunci 69 mi chiede cosa pensassi di animalsex Non so cosa rispondere vado su Internet Mi documento e vedo un video . Rimango scioccata chiudo il video Passano i giorni non ci penso più Mi arriva un messaggio in cui mi diceva che non avevo Risposto allora le dico che sono cose x troppo perverse Passano i mesi un giorno vado al...
scritto il 2018-06-14 | da simonatrav
Zaino in spalle
genere: etero
Ho sempre ritenuto Daniele, un'amico di infanzia, un gran bel ragazzo. Eravamo come due complici, sempre a fare scoribande e a vivere la nostra gioventù a gonfie vele. Quell'estate, i miei mi avevano comprato l'interail come premio per la maturità e automaticamente, Daniele si aggrego' a me a Paolo, il mio ragazzo da due mesi. Prendemmo il...
scritto il 2019-06-30 | da Marcella
Zapping
genere: etero
Bonolis non fa in tempo a bere il caffè che hai già cambiato canale. Non ti piace la pubblicità.<br /> Ed è un peccato, perché invece a me piace molto. <br /> Inutile ritornare sul discorso che siamo diversi, è trito e ritrito. E rischierei di chiedermi ancora una volta come ci siamo ritrovati insieme, io e te. <br /> In fondo, si dice che...
scritto il 2010-03-26 | da Anonimo
Zazie - Cap. 2
genere: pulp
La pioggia batteva contro il vetro, disegnando, in combutta col vento, figure astratte. Enza era sola alla finestra e seguiva col dito le gocce d'acqua più grosse, che scivolavano e applicavano un filtro alla realtà esterna, rendendola liquida e tremolante. Non aveva vestiti addosso, fatta eccezione per una vecchia t-shirt troppo grande per...
scritto il 2020-08-22 | da BiDiEnne
Zazie - Cap. 3
genere: pulp
Il bar era immerso nella calma sonnacchiosa del pomeriggio. Il barista era un ragazzone barbuto che accolse Loris con un sorriso incoraggiante. «Cosa ti servo?», chiese. «Sto cercando Gianmarco». «È lì, guarda». Seduto a un tavolino accanto alla vetrata, un ragazzo tutto solo fumava una sigaretta artigianale. Gianmarco aveva una fronte...
scritto il 2020-08-24 | da BiDiEnne
Zazie - Cap. 4
genere: pulp
«Tony è stato ucciso da un certo Gianni, detto Kurt Angle. Si è trattato di un delitto per gelosia. Ma fatti qualche domanda: chi ci avrebbe guadagnato a scatenare la furia di Gianni? Qualcuno gli ha passato la notizia del tradimento di tua madre. Lo stesso qualcuno che gli ha indicato il luogo in cui avrebbe trovato il suo rivale. Chi? e...
scritto il 2020-08-27 | da BiDiEnne
Zazie - Cap. 5
genere: pulp
Da quanto tempo Riccardo era rinchiuso in quella stanza in compagnia della strizzacervelli? Non avrebbe saputo dirlo. Il silenzio si fece denso, l'attesa insopportabile. Quando la porta dello studio si riaprì, Enza ebbe un sobbalzo. Lisa portava in viso un'espressione indecifrabile. «Allora?» chiese Enza ansiosa. «Lo sto sottoponendo a un...
scritto il 2020-08-29 | da BiDiEnne
Zazie - Cap. 6
genere: pulp
Il capannone era invaso dalla musica elettronica dei Tanuki Project. Il brano era The Stream e gli altoparlanti, posizionati in prossimità del quadro elettrico, ne diffondevano le sonorità ipnotiche, pulsando contro i muri screpolati e segnati dall'umidità. Fiocchi di intonaco piovevano sul pavimento di calcestruzzo mentre le assi del solaio...
scritto il 2020-09-02 | da BiDiEnne
Zazie - Cap. 7
genere: pulp
Quella doveva essere la trap. Enza ascoltò la voce un po' robotica dell'artista, le parole troncate, il ripetersi ossessivo di concetti chiave come "money", "cash", "weeda", "pusher" mescolati a intercalari come "fra", "yah", "nah" e capì che la musica proveniva dal suo giardino. Era buio e le luci erano tutte accese. Un brulicare di...
scritto il 2020-09-05 | da BiDiEnne
Zazie - Cap. 8
genere: pulp
Simonetta salì le scale barcollando. Era scalza e mezza nuda. Andò in camera a vestirsi. Avvertì un rigurgito alcolico che le risaliva lungo l'esofago e per poco non vomitò sul copriletto. Rovistò nei cassetti dell'armadio, ma non trovò quello che cercava. Imprecò e scagliò sul pavimento alcuni indumenti. Prese dalla scarpiera un paio di...
scritto il 2020-09-11 | da BiDiEnne
Zazie - Cap. 9
genere: pulp
Francesca sgomberò una porzione di tavolo e vi posò sopra carta e penna. Un semplice foglio in formato A4, che ripiegò due volte riducendolo a un piccolo rettangolo, e una bic senza tappo. Spiegò nuovamente il pezzo di carta e strappò con precisione lungo le piegature, ottenendo quattro bigliettini. Con la penna vi tracciò una lettera in...
scritto il 2020-09-16 | da BiDiEnne
Zeb diventa Dana femminuccio
genere: dominazione
Mio padrone maschio sono tuo. Finalmente ho 18 anni e posso scegliere la mia vita. Ho resistito sino ad oggi per non dare un dispiacere a mia madre. Mi aveva chiesto quando le avevo confessato di sentirmi femminuccia di nasconderlo per non essere preda di mio padre. Papà se ne è andato in Sudamerica ad inizio anno. Peccato perché mi sarebbe...
scritto il 2020-04-20 | da cindy 74
Zefiro e Giacinto
genere: gay
Lo chiamavano la fichetta. Tom trascorreva dai nonni una vacanza quasi coatta nel paese in collina e come adolescente trovava il luogo tedioso. Nel gruppo di compagni, raccogliticcio, alcuni del luogo e altri villeggianti, Edoardo era la vittima di scherzi anche pesanti per i suoi modi effeminati e per quella sua latente omosessualità che...
scritto il 2018-08-31 | da Glady
Zen - La terrazza
genere: etero
Vista dall'alto, la strada illuminata dai lampioni squarciava la notte della città. Sul terrazzo del grande condominio dove abitavano, dietro alle lenzuola appese ad asciugare, Piero e Francesca compivano quello che, da ere immani, tutti i mammiferi compiono, e cioè copulavano. L'unico particolare per il quale forse un poco si discostavano...
scritto il 2020-02-28 | da giorgina
Zenzero
genere: etero
Le ruote del carrello hanno toccato la pista; tutto vibra! Atterraggio un poco brusco, ma niente di che: mi è capitato di peggio. L'aereo decelera, rulla sul cemento... siamo quasi fermi. Il pilota si dirige al terminal. Si accendono le luci, possiamo togliere le cinture. Il portellone si apre, scendiamo dalla scaletta, ci accoglie l'aria del...
scritto il 2019-03-30 | da Rebecca Barr Marcus L.Nolde
Zerbino
genere: dominazione
Ieri è stata la prima volta seria, Love. Si ho cominciato dopo che te ne sei andato. So che stai pensando: quasi un anno insieme ad insegnarti l'appartenenza e tu lo fai ora! Lo sai Love che tu mi mandi in agitazione. Come quella volta ricordi? Quando incontrai il mio primo slave e tu mi telefonasti a sorpresa per poter assistere o comandare o...
scritto il 2017-11-23 | da Kajira
Zero in condotta
genere: prime esperienze
Che la mia professoressa di Italiano era una bella donna era risaputo...., capelli neri lunghi e lisci, occhi verdi, alta 1.70 con una quarta di seno bello sodo ed un culo da starsene a cazzo dritto per tutto il tempo della lezione...; insomma eravamo alla gita scolastica del 5 anno, una gita che durava tre giorni, quindi la sera ci ritrovammo...
scritto il 2016-02-01 | da Orion
Zeus
genere: zoofilia
Salve,mi chiamo Veronica,ho 25 anni, sono alta sul metro e 70, ho i capelli rossi, che tengo corti, e gli occhi verdi.<br /> Porto una terza, ho un culetto rotondo, sodo, ed una fichetta tutta rasata e sempre umida.<br /> <br /> Mi piacciono molto gli animali, fin da quando sono bambina, ma faccio una vita troppo movimentata, e tenere un'animale...
scritto il 2009-08-05 | da Veronica
Zia
genere: incesti
Quella mattina mi ero alzato presto,avevo lasciato Giovanna ancora che dormiva(nuda),la notte avevamo scopato come ricci,mi aveva raccontato di essere in contatto con una coppia di Fratello-sorella che praticavano l'incesto,aveva iniziato a comunicare con loro. Mi fece vedere delle foto che gli avevano inviate sul sito,erano davvero...
scritto il 2017-03-28 | da lothar
Zia
genere: incesti
Ero un giorno di metà luglio, ero a casa di mia zia, una donna di 44 anni una 4 di seno un culo spettacolare e delle cosce bellissime. Quel giorno mi stavo toccando nel suo bagno lei entrò senza bussare e mi vide, uscì e appena io ebbi finito mi chiamò. Z:cosa stavi facendo? G:lo hai visto. Allora mia zia per punizione mi fece leccare i suoi...
scritto il 2019-06-18 | da Ginos
Zia
genere: incesti
Da qualche tempo mia zia abita da me perche si e lasciata con mio zio un giorno mentre ero solo in casa mi stavo masturbando tutto nudo nella doccia.. lei e tornata dal lavoro non ho sentito la porta e mi ha visto e mi ha detto che fai che fai lei ha 50 anni io 30 e poi mi sono vestito e non abbiamo parlato di quel fatto.. un estate che siamo...
scritto il 2019-11-06 | da C88888
Zia "vecchia" fa buon "brodo"
genere: incesti
Mia zia, ha 56 anni. Si kiama Laura, è la moglie di un fratello di *** *****.<br /> Una volta faceva gola a tanti uomini. Sentiva i loro okki su di lei e se n'è sempre compiaciuta. Si vestiva con abiti che le risaltassero i seni, sodi e prosperosi; i fianchi, pieni ma ben curvati e modellati grazie all'aderenze dei pantaloni stretti; o degli...
scritto il 2009-12-10 | da Imperium
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.