Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "solo" :

1 1 9 racconti trovati.

Nonna fedele solo a uomini di Chiesa
genere: tradimenti
Salve,questa e' una storia segreta che ci portiamo dentro io e la mia adorata,amata,venerata nonna R.(nomi x privacy essendo storia reale non ne farò!)incallita donna di chiesa intesa come fedele da piccola e che già prima del fidanzamento e matrimonio con la buon'anima del nonno..abitando anche molto vicina ad un luogo religioso abitato da...
scritto il 2018-07-04 | da Nipote balordo e cornutone
Posso solo immaginare
genere: gay
Da neo-gay all'età di 18 anni,e dopo averlo preso in Culo per la primissima volta,posso solo immaginare che genere di goduria possano provare le femmine a farsi affondare il Cazzo tutto a fondo nella fica ripetutamente e con un ritmo sempre più ossessivo! Io l'ho provata questa sensazione, purtroppo solo "analmente ", ed appena finito,non...
scritto il 2018-06-30 | da Ano invaso
Quando sono solo
genere: masturbazione
Sono una persona generalmente altruista. Il mio unico obiettivo in ogni mia relazione sessuale è donare piacere alla mia parthner, io godo nel vederla godere. Io sono una persona che ama averlo in tiro. Mi diverto a farmelo alzare con la forza del pensiero. Una cosa che faccio di frequente quando sono solo é sdraiarmi sul divano e immaginare....
scritto il 2018-06-07 | da Mente Malata
Solo un'ultima volta
genere: sentimentali
"_Riaccendere un amore è come riaccendere una sigaretta. Il tabacco s'invelenisce;l'amore, anche_" È buffo continuare a rincorrere per una vita il ragazzo dei propri sogni, quel perfetto sconosciuto che sappiamo poter essere la nostra anima gemella. È invece stupido buttare via tutto il tempo a rincorrere una persona che è stata tua, che ti...
scritto il 2018-05-19 | da D'Annunzio
Volevo solo un gelato alla menta.
genere: comici
Agosto, giornata calda, lo strano silenzio della citta, portava un senso di calma forse apparente. "Parliamoci chiaro nulla di più ambiguo di frasi lasciate a metà e mezzi sorrisi, vaffanculo Non merito un trattando cosi." John la guardo non capiva il senso dei discorsi che stava facendo. Sapeva solo che voleva prendere un gelato alla menta. "...
scritto il 2018-04-24 | da SemplicementeNessuno
Solo nel bosco
genere: etero
Il bosco era per me tutto, animali e sentimenti che dentro me albergavano. Quando vi entravo sentivo la mia anima viva. Nella solitudine ogni pensiero era vivo. Era una mattina d'Agosto, il caldo graffiava la pelle come ortica fresca.La mia ultima storia era finita proprio lì, lei mi chiedeva di farla male da dietro, urlava ed io annuivo mentre...
scritto il 2018-03-30 | da Tispacco80
Lezioni di chitarra e non solo
genere: voyeur
Suono la chitarra da qualche anno , autodidatta niente di che , quando ho conosciuto Sarah su Facebook non sapevo che il marito fosse un virtuoso di quello strumento , e quando in chat è emersa questa passione comune mi ha subito invitato a vederne un'esibizione in un locale . Mai vista prima di quel momento , un venerdì sera finalmente ho...
scritto il 2018-03-27 | da IL BRANCO
Solopaca
genere: sentimentali
Risuonano nella via le nostre risate barcollanti all'uscita del ristorante cinese, abbiamo ordinato mezzo menù il tutto innaffiato da abbondante vino scadente. Quando si innesca la ridarella c'è poco da fare...che brutta figura abbiamo fatto col titolare che intuendo la nostra inesperienza ci ha riservato il tavolo migliore e la sua assidua...
scritto il 2018-03-13 | da Brunaluna
Al mare da solo
genere: tradimenti
Era il mese di agosto del 2016, ero da solo non sapevo che fare a casa solo con il caldo pesante. Decido di andare al mare, spiaggia tranquilla mi metto lontano da tutti ed ascolto musica, ad un certo punto mi si mette vicino una coppia di ragazzi, lei bellissima con un mini bikini, lui un ragazzo normale, dopo un po’ sento che lei gli dice mi...
scritto il 2018-03-03 | da Diavolo Perverso
Tua, solo per un istante
genere: etero
«È quasi la tua» Riaprii gli occhi, destata dalla sua voce, un brivido mi scosse, tesa come una corda di violino stetti in attesa, nessun'altra parola uscii da quelle maledette labbra, dannate, perfette labbra che avevo immaginato troppe volte tra le cosce in quest'ultima settimana. Mi sentii travolgere all'improvviso dalla vergogna, non...
scritto il 2018-02-25 | da BIMBA79
Non è solo mia
genere: orge
Sono Giuseppe,19 anni.Dopo l’orgia organizzata con mia zia, mia madre e i miei amici era il momento di aggiungere altra gente(10 cazzi non bastavano per loro) e abbiamo aggiunto altre 5 persone (tutti extracomunitari). Non è stato difficile trovarli,sono andato in zone frequentate da loro e ho fatto vedere la foto di loro due invitandoli a...
scritto il 2018-02-23 | da Giuseppe e le sue avventure
Volevo solo meditare
genere: etero
Qell'anno mi ero trasferito in un piccolo paese non lontano da Milano dove avevo trovato lavoro, un imgiego che non era un gran chè e mai come quell'anno sentivo il bisogno di un periodo di relax e solitudine. Arrivata l'estate decisi di non andare in vanza a parte un fine settimana dai miei e che avrei girovagato per la campagna circostante...
scritto il 2018-02-23 | da Klimt72
Con la mia famiglia (e non solo)
genere: orge
Sono Giuseppe,ho quasi diciannove anni e settimana scorsa è stato il giorno più bello della mia vita dove le protagoniste sono state mia zia (52 anni,capelli neri lisci,quinta di seno e culo grosso) e mia madre (48 anni,capelli biondi,sesta di seno e culo grosso).Molti amici miei,conoscendo loro due,mi dicevano che avrebbero voluto molto...
scritto il 2018-02-20 | da Giuseppe e le sue avventure
Quel piacere particolare che solo i pompini sanno dare
genere: bisex
Se solo non fossimo alla ricerca continua di quella parte che sentiamo mancare dentro di noi. Da quanto non mi fermavo a riflettere sul perché io non senta il bisogno di rapporti seri.. Anzi direi proprio di rapporti. Sono arrivato a una fase nella quale sto bene da solo. Anzi è più corretto dire che sto bene con gli amici dei quali mi sono...
scritto il 2018-02-16 | da Latens
Questa sera gioco da solo
genere: gay
Questa sera il mio dildo è un pestello che ho in stanza come in stanza. È di marmo, perfettamente liscio e ricorda un bel cazzo. L’ho notato l’altro sera e non ho resistito alla sensazione di provarlo. Mi sento un donna – sono una donna – mentre mi sdraio sul letto, prono, e faccio scivolare giù prima la tuta, poi gli slip. Il mio...
scritto il 2018-02-12 | da unknown
Solo un gioco
genere: prime esperienze
SOLO UN GIOCO Ciao, sono Martina, ho 18 anni e sono vergine. Da circa un mese mi sono trasferita in una nuova scuola. Ho fatto subito amicizia con Michela, una mia compagna di classe. Dopo alcuni giorni dopo il mio arrivo in quella scuola ho conosciuto due ragazzi di 20 anni, Matteo e Lorenzo. Siamo diventati molto amici, la ricreazione la...
scritto il 2018-01-26 | da FirmaRosa❤
Sei solo mio CAP 2
genere: sadomaso
Sono in uno scantinato, nudo, al buio totale con una catena alla caviglia. Il tempo passa, ore minuti o secondi? non lo so, non ho punti di riferimento. Arrivo a pensare che forse morirò qui, penso che mai più nessuno mi troverà..sono veramente un coglione, ci sono venuto di proposito qui. All'improvviso una luce rossa s'accende, mi da la...
scritto il 2018-01-12 | da SlavePZ
Sei solo mio CAP 1
genere: sadomaso
Lo sto facendo, forse sono impazzito... Sono in auto, con un plug nel retto e sono in viaggio..destinazione una casa in campagna dove mi attende uno sconosciuto. Sono diversi mesi che parlo via messaggi con un certo Marco, signore sui sessanta anni, appassionato di sadomaso. Dice che ha una campagna con una dom, mi vuole possedere una notte....
scritto il 2018-01-12 | da SlavePZ
Solo tu, Valentina (I parte)
genere: etero
“Ciao Giorgio” Due parole emesse con una splendida voce dolce e sensuale, la voce di Valentina. Mi voltai di scatto, era lei. Cappello di paglia in testa, occhiali da sole e un costume bianco coperto sul ventre da un pareo azzurro con motivi floreali. Mi arrestai e sfoggiai il più falso dei sorrisi. Ero felice di vederla ma avevo notato,...
scritto il 2018-01-11 | da Giorgioco
Sono solo tua.
genere: sentimentali
Aveva lo sguardo glaciale, era freddo il suo modo di fare, il modo in cui si presentava agli altri, il modo in cui si presentava a me. Era un bastardo. Lo conoscevo e lui conosceva me fin troppo bene. Quando ci incontravamo ero sempre io a dire la prima parola, lui poi mi guardava con un sorrisetto malizioso e cominciava a parlare, spesso mi...
scritto il 2018-01-09 | da Yuno
La dominazione di una moglie e non solo
genere: dominazione
Come promesso torno a scrivere un inedito mai postato prima che riassume parte della mia personalità e di quello che in un rapporto può accadere con me. Un episodio vero di un rapporto che è durato tre anni dove una donna arriva a scoprire quasi stupita limiti mai toccati. Nel settembre 2011 su consiglio di un mio venditore che aveva...
scritto il 2018-01-08 | da Mastermind
Solo col mio dolore
genere: gay
Era pomeriggio inoltrato quando sentii suonare alla porta. Andai ad aprire e mi trovai davanti uno sconosciuto, con il naso aquilino e un’espressione cattiva. Lo guardai turbato e gli dissi che Nico non era in casa. «Lo so benissimo frocio, mi ha detto lui di passare per controllarti e magari approfittarne per divertirmi un po'.» Rimasi...
scritto il 2018-01-02 | da Simone Turner
Non solo maschietti
genere: saffico
Visto che ho deciso di raccontarvi tutta la verità su di me,e di mettermi completamente a nudo( allo specchio,una gran bella visione), vi dico di quando ho avuto il mio periodo lesbo,a cavallo tra i 10 e i 15 anni! Forse in molti pensano che quello sia il periodo in cui noi femminucce impieghiamo il nostro tempo dedicandoci esclusivamente a...
scritto il 2017-12-13 | da Vero Diana Ferrari
2 gusti sono meglio che uno Capitolo 3 rimasri solo parte 2
genere: trans
Mary ed io eravamo seduti sul divano a sfiniti e sudati quando dal bagno usci Luana che torno in salotto e disse a Mary che il bagno era libero, lei si alzo e mi fece cenno di seguirla, ma Luana mi spinse di nuova a sedere e disse: " e no cara ora è il mio turno" io dissi:" beh ma una doccia non mi dispiacerebbe, insomma sono ricoperto di...
scritto il 2017-12-07 | da Jack 88
Barca a vela e non solo
genere: trio
Sono Elisa e vi scrivo il mio racconto, il mio desiderio, dopo quello scritto dal mio compagno! Piccola parentesi, fino a qualche anno fa io e la mia famiglia avevamo una barca a vela e ho sempre fatto delle meravigliose vacanze in piena tranquillità navigando tra la Corsica, l’isola d’Elba e la Sardegna, ma naturalmente senza mai pensare a...
scritto il 2017-12-04 | da Masram28
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.