Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "solo" :

9 4 racconti trovati.

Pisolo
genere: comici
Avevo 18 anni io ed un anno e mezzo in meno lei,quando decidemmo di farci la ns.prima scopata! Completamente imbranati ed inesperti al tempo stesso, ci fu anche qualche risvolto tragicomico nelle situazioni erotiche! Come ad esempio il fatto che per entrambi era la primissima volta che vedevamo il corpo nudo dell'opposto sesso! Io che non...
scritto il 2017-10-22 | da Gaio
C'è solo lei
genere: poesie
Mi addormento abbracciata a lei,e si' nella mia vita c'è solo lei! Mi sveglio al mattino dopo faticando a sciogliermi dal suo abbraccio, e per me c'è solo lei! Mi guardo allo specchio in bagno,strofino gli occhi per svegliarmi e ci vedo un riflesso:c'è solo lei! Scendo per andare al lavoro e prima di salire in taxi,mi giro verso la finestra:...
scritto il 2017-09-30 | da Lesbonazza
In spiaggia da solo, forse
genere: esibizionismo
Il bello di abitare al sud in una città di mare è che puoi permetterti il relax in spiaggia anche in periodi in cui nella gran parte del paese si usa ancora il cappotto. Era la metà di maggio e già un paio di giorni durante la pausa dal lavoro, mi ero concesso qualche ora al mare. Quel giorno, come altre volte, uscito dall’ufficio alle 13,...
scritto il 2017-09-18 | da gipsy
Un piacere solo per me
genere: masturbazione
Mi sdraio sul letto. I movimenti sussultori del viaggio in treno mi hanno messo voglia di toccarmi, succede spesso. Mi sdraio sul fianco destro e mi tolgo le mutandine. Appoggio il polso sul clitoride e metto il pollice in modo che entri appena dentro la vagina, chiudendo le altre dita a pugno. Questa è la mia posizione preferita per...
scritto il 2017-09-15 | da Eva Torino
Di Noelle solo il ricordo
genere: feticismo
Tornavo da Milano in treno una domenica sera, ero andato su per sentire il concerto di un famoso chitarrista ed ero stato ospite di amici, mi ero ripromesso di prendere un treno nel primo pomeriggio ma, complici le chiacchiere e le varie cose finì che arrivai in stazione troppo tardi, quando il mio treno aveva appena chiuso le porte....
scritto il 2017-09-14 | da Paride
Solo qualche considerazione
genere: gay
Questo è un piccolo monumento alla pecorina: la posizione migliore che un maschio passivo possa provare. Fermo restando che credo fermamente nella virilità assoluta anche prendendolo in culo, torno a dire che il maschio in pecorina da' il meglio di se. Io ho una stazza da armadio e so che quando mi giro e mi metto in pecorina faccio sballare...
scritto il 2017-09-07 | da MaschioVero
Perché, a volte, il picchiare una donna non è solo opportuno ma necessario
genere: tradimenti
Nota dell'autore. Ho provato ad immedesimarmi nel protagonista ma proprio non ci sono riuscito, ho voglia di picchiarlo... di pestarlo fino a fargli riprendere il suo ruolo di uomo. E' una storia "quasi" vera, provo a scriverla interpretando lei... sbagliando senz'altro... Quanto mi è diventato insopportabile! E pensare che fino a poco fa lo...
scritto il 2017-09-03 | da Tibet
In famiglia - Mio figlio Filippo è solo mio figlio
genere: incesti
Mio figlio Filippo è mio figlio ! Ho scoperto le qualità di mio figlio Filippo sin da quando .... nacque, anche se sono sua madre solo ora posso dire di averglielo preso in bocca, usato e assaggiato, prima di qualsiasi altra donna, ho apprezzato quelle sue qualità che poi sono diventate qualità nascoste dal pantalone, anche se sono nascoste...
scritto il 2017-08-31 | da Astolfo
Solo al mondo
genere: gay
!!ATTENZIONE!! La storia contiene scene di abusi e violenza, se non vi piacciono questo genere di racconti vi prego di NON proseguire con la lettura. Matteo Monti era l'unico figlio di Maria e Giovanni Monti. Maria e Giovanni stavano insieme dai tempi delle superiori. Lei rimase incinta durante l’ultimo anno, e si sposarono poco dopo diploma....
scritto il 2017-08-23 | da Simone Turner
Solo in casa 2
genere: gay
sono solo in casa ho lottato x giorni, non mi andava di fare la schiava avere un padrone mi vestivo da donna solo se mi si comandava erano giorni che non lo facevano mi erano di nuovo cresciuti i peli, ormai affamato e desideroso accesi il pc, e mi recai su skype e cercai il mio contatto.. era in linea,, aspettai alcuni minuti con la speranza...
scritto il 2017-08-05 | da gere
Solo in casa
genere: gay
non mi sembrava vero, ero solo n casa, mia moglie andata in vacanze da sola non abbiamo figli,, mi viene subito voglia di disnibirmi e penso alla voglia di cazzo che avevo avuto da qualche mese era iniziato solo da 2 mesi tutto erchè mi trovai in un bagno pubblico e stavo urinando entrò una persona poteva avere sui 60 anni si mise vicino e...
scritto il 2017-07-30 | da gere
Una settimana, solo una settimana (Sabato)
genere: dominazione
SABATO Mi sveglio di soprassalto che sono quasi le dieci dopo una notte tribolata condita di sogni assurdi, ingarbugliati di cui non ho nemmeno un preciso ricordo. Non so nemmeno se riuscirò a fare colazione ormai. Ok tanto tra due ore sarò a pranzo alla villa. E finalmente vedrò Monica. Non ha più senso nemmeno scendere in spiaggia perciò...
scritto il 2017-07-27 | da Amore&Psiche
Una settimana, solo una settimana (Venerdì)
genere: dominazione
VENERDI’ E’ venerdì mattina, mi alzo con una strana euforia, l’idea che domani rivedrò Monica mi carica di agitazione. Anche Carmen, a colazione, se ne accorge ma non ho voglia di soffermarmi con lei , la saluto e vado in spiaggia. Sono ore di insofferenza. Lente, insopportabili. Faccio varie volte avanti e indietro sulla spiaggia...
scritto il 2017-07-27 | da Amore&Psiche
Una settimana, solo una settimana (Giovedì)
genere: dominazione
GIOVEDI’ Il tempo scorre lento, insopportabile. Alle 5 sono già sveglio. Ho dormito male ma non voglio uscire dal letto. L’idea di passare un'altra giornata solo mi logora. Mi rigiro nel letto col pensiero fisso di Monica. Cosa starà facendo, sarà veramente un corso sull’educazione, perché tanta riservatezza?... nulla di cui lei non...
scritto il 2017-07-27 | da Amore&Psiche
Una settimana, solo una settimana (Mercoledì)
genere: dominazione
MERCOLEDI’ Sono molto più sereno quando mi sveglio, ho dormito meglio delle ultime notti e ho voglia di uscire. Certo il tarlo del dubbio continua a lavorare ma ho deciso di usarlo per capire. So già la risposta ma devo metabolizzarla. E non è facile. Passo la giornata cercando di abituarmi all’idea che Monica sta “acquisendo...
scritto il 2017-07-27 | da Amore&Psiche
Una settimana, solo una settimana (Martedì)
genere: dominazione
MARTEDI’ La mattina arriva presto, troppo presto. La tensione della serata si è tramutata presto in un piacevole sonno ristoratore pieno di immagini forti dove la protagonista era Monica. E la cosa mi ha eccitato parecchio. Certo sono stati solo sogni… per fortuna. Avrò parecchio da raccontarle la settimana prossima e chissà che non ne...
scritto il 2017-07-27 | da Amore&Psiche
Una settimana, solo una settimana (Lunedì)
genere: dominazione
LUNEDI’ Prendere sonno non è stato facile. Troppi avvenimenti, immagini, situazioni forti. Col pensiero fisso di Nadia. Non poterla sentire, non avere sue notizie è logorante. Cerco distrazione nelle cameriere dell’albergo, pur non essendo tutte belle ragazze sono comunque veramente sexy. Sarà la divisa, sarà l’atteggiamento remissivo,...
scritto il 2017-07-27 | da Amore&Psiche
Una settimana, solo una settimana (Domenica)
genere: dominazione
DOMENICA Il viaggio è piacevole nonostante il traffico sostenuto e i numerosi rallentamenti tipici di un week end di agosto. Monica è visibilmente eccitata. Solitamente tesa e preoccupata dal traffico, la prospettiva del corso la rende frizzante e rilassata. Non si accorge nemmeno che la gonna che indossa, con i suoi continui movimenti sul...
scritto il 2017-07-27 | da Amore&Psiche
Una settimana, solo una settimana (prologo)
genere: dominazione
Premessa e' un racconto erotico nel senso più vero del termine dove il sesso non è mai esplicito ma vissuto più come stato mentale. E' diviso in capitoli perché lungo. L'ho inserito nella categoria "dominazione" perchè... se avrete la pazienza di leggerlo capirete. Commenti e suggerimenti sono sempre graditi. ”Dallo schiavismo alla...
scritto il 2017-07-27 | da Amore&Psiche
Come ha fatto a farmi bagnare solo leggendola?
genere: etero
Ciao mi chiamo Andrea, ho letto il racconto di una scrittrice e mi ha fatto davvero eccitare.. così ho deciso di risponderle così; mi piacciono i racco­nti scritti con clas­se.. che dire... non so neache perchè ti sto scrivendo ma sono ri­masto affascinato dal tuo racconto. Ti ho immaginata sub­ito ospite a casa mia a bere una...
scritto il 2017-07-26 | da Andrea_nuovo iscritto
Solo mio marito mi scopa col preservativo - La cintura di castità
genere: tradimenti
NOTA - Ho dovuto inserire questa nota in quanto ho riportato il nome in modo sbagliato(Maiuscole---trattini...etc.) che non consente di agganciarsi ai racconti precedenti.Il nome per una corretta ricerca è:Giovane troia-Marito cornuto. - il resto dovrebbe essere corretto. Innanzitutto voglio scusarmi con coloro che avevano seguito il mio...
scritto il 2017-07-18 | da Giovane troia marito cornuto
Non doveva essere solo un massaggio, cazzo?
genere: tradimenti
Non doveva essere solo un massaggio, cazzo? Che fai Giulio? Perché mi sbottoni la camicetta? Perché mi tocchi, perché mi accarezzi? Che situazione è mai questa! Davanti a mio marito poi! Oh mio Dio, che caldo! Sto sudando, le mani di questo stronzo addosso mi stanno facendo eccitare e non poco. Che sensazione strana. Sono imbarazzata eppure...
scritto il 2017-07-13 | da Malena N
Compagno di calcetto e non solo
genere: gay
PRESENTAZIONE: Premetto che è il mio primo racconto ed è una storia vera! Io mi chiamo Daniel,26 anni,alto 1.79 e fisico asciutto ma ben definito. Sono fidanzato con Giulia da 8 anni e conviviamo insieme da 2. Sono sempre stato etero convinto..fino ad un fatidico giorno, il giorno che arriva Marco, un ragazzo della mia stessa età, alto più o...
scritto il 2017-04-24 | da Daniel Grimani
Sono solo tua. (pt.2)
genere: dominazione
"Stai meglio?" Annuisco, il senso di nausea mi sta passando. "Allora puliscimelo, forza" Ha un cazzo grosso anche a riposo, il piú grande che io abbia mai provato. Lo lecco piano, ingoiando lo sperma e raccogliendolo da tutta l'asta, non amo ingoiare, ma so che non posso tirarmi indietro. "Lavati, poi vieni in cucina, non indossare nulla e...
scritto il 2017-04-19 | da Rafiki
Sono solo tua
genere: dominazione
Ne ho fatto di strada da quando ho conosciuto Marco, anni e anni fa, fino ad ora. Avevo poco più di quindici anni quando mi ha fatto la proposta che di fatto mi ha cambiato la vita: una dominazione virtuale, 24/7, con regole precise dove lui avrebbe potuto decidere ogni aspetto della mia vita. E se la cosa è iniziata con un gioco per me, lui...
scritto il 2017-04-18 | da Rafiki
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.