Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "occhi" :

1 1 5 racconti trovati.

Gli occhi
genere: gay
Il mio problema è sempre stato quello dello sguardo. Mi blocca - mi sbatte sulla parete. Uscendo dalla palestra l'aria fredda, i pochi passanti: guardo alle finestre illuminate e sembrano riscaldarmi. Dai vetri affiorano i volti, ma poi si coprono - tutto si appanna per via del respiro. Daniele è pochi passi più avanti, è gay dichiarato: lo...
scritto il 2018-11-16 | da Inchiostro&Miele
Un'occhiata strana
genere: sentimentali
Era stato solo un attimo, ma se n’era accorto subito. Aveva intercettato lo sguardo carico di elettricità tra la sua fidanzata e il gommista. Lui aveva guardato lei, lei aveva contraccambiato. I due non si erano accorti che li stava guardando. Era stato solo uno sguardo, ma era valso più di mille parole. Lui non voleva crederci, sapeva che...
scritto il 2018-10-27 | da Ellie
Attraverso i tuoi occhi
genere: sentimentali
Attraverso i tuoi occhi,cara Elisa, mi piacerebbe intravedere riflessa l'immagine di tuo fratello,perché so'che siete come due Gemelli cresciuti insieme e senza segreti tra di voi,persino condividendo le vostre primissime pulsazioni sessuali ( o era una sua invenzione letteraria?)! Ora vorrei mi spiegassi come mai hai impiegato praticamente un...
scritto il 2018-10-17 | da Novellina
Un massaggio con i fiocchi
genere: trio
Erano le 20.30 avevo appena finito di lavorare e chiedo alla mia amica se le andava se passavo da lei prima di andare a casa, lei mi dice di di si e dopo 10 minuti ero da lei. Eravamo a casa sua io, lei(jessica) ed il suo compagno(brian), tutti tre sul divano a penisola a guardare la tv comodamente con una birra in mano. C'era caldo ed io...
scritto il 2018-08-12 | da Sere994
La luce dei miei occhi
genere: incesti
- - - - Chiedo scusa alla Città di Firenze e ai suoi cittadini per la licenza poetica - - - - - Eccola che sta arrivando. E quando arriva lei, arriva la luce. Illumina tutto col suo splendido sorriso, i suoi luminosi occhi azzurri, la sua pelle diafana, i suoi lunghi capelli dorati… E quando mi vede, sorride… illuminando tutto il mio...
scritto il 2018-08-12 | da mimma_goose
Voglio i toi occhi
genere: poesie
Voglio i tuoi occhi su di me, sul viso e sul corpo toccami come vuoi, ti prego voglio sentire le tue mani voglio i tuoi occhi... Mi sollevi la maglietta e con le dita stuzzichi i miei capezzoli turgidi.... Tra un po' sarò tuo, sentirò le tue mani far strada al tuo cazzo al massimo eretto, per entrare nel mio retto, pronto ad accoglierti......
scritto il 2018-07-28 | da Atos Cipriani
Gli occhi di una schiava
genere: dominazione
La prima cosa che guardo in una donna sono gli occhi, sono lo specchio dell'anima. Io amo le donne che hanno lo sguardo porco, e non parlo di un atteggiamento di circostanza, ma dell' essere di una persona. Prima di stare insieme a te, mi sono innammorato del tuo sguardo. Hai lo sguardo attivo come te. Ho cercato uno sguardo simile al tuo in...
scritto il 2018-07-23 | da Mente Malata
Dolcetti marocchini
genere: gay
Torino, marzo 2018. Alcuni amici mi hanno consigliato una piccola pasticceria araba a Porta Palazzo, il mercato più grande della città, ci vado un sabato mattina, clientela eterogenea, italiani, magrebini, una coppia di turisti francesi. Dietro il banco una signora di mezza età un po’ in carne e un ragazzo sui vent’anni, un bellissimo...
scritto il 2018-07-02 | da beast
Gli occhi magnetici di Elisa
genere: voyeur
La prima volta che vidi Elisa fu durante uno dei miei appuntamenti di lavoro. Sono Luca, rappresento una grande multinazionale di cosmesi e prodotti per parrucchieri, ho 30 anni e per ovvi motivi di lavoro sempre vestito alla moda e curato nell'aspetto, del resto le mie continue visite a centri estetici e parrucchieri mi consento di unire il...
scritto il 2018-06-22 | da Silkepill
Io bocchino non voluto 6
genere: incesti
Salve a tutti,vorrei ringraziare chi mi ha saputo consigliarmi nel modo giusto e chi ha la pazienza ancora di starmi vicino nonostante sembri paranoica e depressa,è da un bel Po che non scrivo più nulla e sinceramente ero molto indecisa se continuare a raccontare cio' che mi succede,ma ci sono state situazioni a cui non ho potuto tirarmi...
scritto il 2018-04-11 | da Silvia.
Il bocchino non voluto 5
genere: incesti
Ciao a tutti,grazie ad alcuni di voi sto riuscendo ad accettare in parte ciò che mi sta accadendo e grazie ad alcuni consigli cerco di liberarmi di un po di cattivi pensieri che solo una mamma puo' avere.Ad esser sincera da quando ho iniziato ad aver rapporti con mio figlio non ho mai pensato a cose pensasse lui di me,la considerazione che può...
scritto il 2018-04-04 | da Silvia.
Il bocchino non voluto 4
genere: incesti
Salve a tutti,è da un po che non scrivo,sia perché sono stata un po impegnata e sia perché alle volte lo scrivere mi fa rivivere emozioni che vorrei eliminare dalla mia testa.Ringrazio a tutti coloro che hanno avuto due secondi per rispondermi,risponderò ad ognuno di voi se avrete pazienza,in modo così potrò pure aprirmi un po di più...
scritto il 2018-04-03 | da Silvia.
Il bocchino non voluto 3
genere: incesti
Salve a tutti,Grazie per le risposte che mi date ed accetto ogni vostro singolo consiglio.È da molto che penso alla storia sentimentale e sessuale che vivo con mio marito e non nego che sono ormai tanti mesi che non ci sfioriamo e vi assicuro che mi fa star tanto male,però non nego che su Facebook sono stata contattata da altri uomini con dei...
scritto il 2018-03-28 | da Silvia.
Il bocchino non voluto 2
genere: incesti
Salve a tutti,innanzitutto vorrei ringraziare chi ha avuto un momento per rispondermi ed appena avrò il coraggio e la forza risponderò ad ognuno di voi e poi vorrei scusarmi se scrivendo non sono stata dettagliata ma la tensione e l'emozione mi hanno un po travolta.Questo che ho raccontato è successo un paio di mesi fa ma da allora sono...
scritto il 2018-03-27 | da Silvia.
Il bocchino non voluto
genere: incesti
Salve è la prima volta che mi affaccio su un sito simile e sinceramente provo anche un grande imbarazzo pure solo ad esserci entrata ma forse è l'unico modo per potermi sfogare e magari raccontare cio' che provo.Sono Silvia ho 53 anni e sono della provincia di Lecce sono sposata con Francesco da 29 anni e abbiamo due figli,Luca di 25 e Andrea...
scritto il 2018-03-26 | da Silvia.
Il giovane Marocchino
genere: gay
Omar e' un bel ragazzone Marocchino,25 anni,alto e di una dolcezza infinita,lavora come guardiano presso una villa all'Argentario. Una bellissima villa,ma in un posto isolato e a 7 km dal primo centro abitato,e poi Omar non guida l'Auto,quando puo' si sposta con un vecchio motorino. Ho conosciuto Omar in un supermercato,stava facendo la spesa...
scritto il 2018-03-18 | da luan
Tarocchi e sogni.
genere: sentimentali
Sono solo stasera. Solo. Gioco. Con la mente e con le carte. Gioco con il destino. Il destino è un giocatore smaliziato ma in fondo onesto. Anche se non c'è da fidarsi del suo sorriso accattivante né dei suoi occhi limpidi come l'acqua. Naturalmente non ha pietà. MAI. Non può averne. E' il suo essere. Mi accorgo che non sono cambiato da...
scritto il 2018-03-12 | da Tibet
Gaia - sotto altri occhi
genere: esibizionismo
Stavano camminando da circa un quarto d'ora tra le sterpaglie su uno sterrato, zaino in spalla, e sebbene le avesse detto di mettersi delle scarpe comode non propriamente da spiaggia, per il tragitto ora si chiedeva dove stessero finendo. La strada piegava in basso a sinistra tra le rocce, tra i cespugli di macchia mediterranea e qualche sparuto...
scritto il 2018-02-17 | da scopertaeros69
Bocchino in albergo
genere: incesti
Ho aperto gli occhi e per un'attimo mi venne un brivido perchè mi sembrava la camera da letto dei miei, il loro letto. Poi il dettaglio della tenda accanto mi ha ricordato che quella era la stanza d'albergo, che quello su cui dormivo era un letto anonimo. Mi girai verso di lui che respirava rilassato, nudo e a cazzo posato sull'interno coscia,...
scritto il 2018-02-04 | da Alessia23
Occhi
genere: etero
Parcheggio l’auto sotto casa e come sempre alzo lo sguardo a cercarti. Sono fortunato, sei sul terrazzo che stendi i panni, hai i capelli bagnati, devi aver fatto appena la doccia, indossi una delle mie vecchie magliette che ti sta larghissima. Chiudo la macchina e salgo le scale di corsa, faccio i gradini 2 alla volta, ho voglia di vederti....
scritto il 2018-01-26 | da pollo_ollop
Camminando, quello che l'occhio non vede
genere: sentimentali
Camminiamo immersi in questo sciame umano impazzito, camminiamo sfiorandoci in punta di dita, lasciando alla nostra mente il compito di accarezzare la pelle che scotta sotto i vestiti, le mani si uniscono castamente, mentre noi in un remoto angolo dell’Universo, stiamo incrociando le dita delle mani mentre ci guardiamo….. Camminiamo...
scritto il 2018-01-02 | da scopertaeros69
Una favola - La ragazza bionda dagli occhi di diverso colore
genere: etero
Il cavaliere pallido guadò il fiume e si diresse verso le colline. La giornata era meravigliosa, le lepri correvano nei campi, gli uccelli cantavano sugli alberi, le farfalle e le api si posavano di fiore in fiore. Un immenso campo di papaveri si aprì ai suoi occhi che corsero lontano verso le colline verdi che limitavano l'orizzonte. Dopo un...
scritto il 2017-12-17 | da Edipo
Lo studioso di tarocchi.
genere: pulp
Il suo interesse inizialmente era solo storico, studiava l’etimologia del vocabolo Tarot, la cui origine è tanto oscura quanto quella delle carte stesse. Alcuni studiosi ritengono che derivi da lemmi egiziani. Altri che derivi da Tarotee che sta ad indicare il retro delle carte da gioco, altri ancora dalla parola Tarotier, denominazione che...
scritto il 2017-11-17 | da Tibet
Occhi (Parte XIII) - Ultima puntata
genere: etero
Lucrezia gli sfiorò le labbra e gli poggiò la testa sulla spalla, carezzandogliela. Poi l’odore acre di sudore nelle narici la risvegliò. ‘Guarda quanto sei bagnata…’- aprendola con le dita. 'Sei così erotico. Io ti…’ E sudore e occhi che si rimandavano desiderio gli uni gli altri, tra spasmi e urla. Poi un silenzio surreale....
scritto il 2017-10-10 | da M-ede-aOttantaquattro
Occhi (Parte XII)
genere: etero
Irruppero a casa come un tornado, in un groviglio di mani, di lingue, in una pioggia di vestiti. Cesare la spinse giù, in ginocchio. 'Apri la bocca.'- impose, profanandola di saliva. Come due animali giocosi, si contesero quel dono liquido, rotolandosi fino al divano, dove Lucrezia si abbandonò. Sulla soglia del salotto, qualche minuto dopo,...
scritto il 2017-10-10 | da M-ede-aOttantaquattro
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.