Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "occhi" :

1 2 2 racconti trovati.

Come ruppi gli occhiali da sole
genere: tradimenti
Rossella andò a prende il regalo per me, al piano di sopra, precisando che era in chissà quale valigia e ci avrebbe messo qualche minuto a trovarlo. Era proprio ciò che volevo. Non potevo lasciarmi scappare quell’occasione. “Come stai? Tutto bene?”, mi sentii dire dal marito che si teneva lontano da me. “Potrei star meglio”, risposi...
scritto il 2018-09-21 | da tuttefantasie
L'azzurro fa bene agli occhi (8.)
genere: dominazione
Non giunsero davanti casa di Caterina in silenzio o in fretta. Lei aveva richiesto spiegazioni sulla storia di Aurica e della rossa e lui era ritornato, col latte smosso nello stomaco dalla strada dissestata a quei giorni e a quelle città, orride agli occhi di Elisa ora ma dolci e suadenti nella fitta nebbia di nostalgia che avvolgeva i suoi da...
scritto il 2018-09-19 | da senzaidentità
L'azzurro fa bene agli occhi 7
genere: dominazione
Il tacco vermiglio sul vetro fragile sbattuto ansiosamente rimbombava. Caterina aveva battuto già uno e due colpi ma non avendo ricevuto risposta insisteva. Urtò per la terza volta la lastra trasparente facendola vibrare. Nulla. Si chinò alla scoperta di quello che accadeva nell'appartamento del suo amante e la sala divenuta familiare nei...
scritto il 2018-09-17 | da senzaidentità
L'azzurro fa bene agli occhi (6.)
genere: dominazione
*** La seconda botta alle reni la fiondò su un terreno calcinoso, forse una stanza senza piastrelle ma illuminata artificialmente a più non posso. Lo sentiva, il raggio al neon, sulle palpebre private del contatto con l'ossigeno. Qualcosa di morbido c'era tuttavia, al lato destro del suo corpo e anche al sinistro. Contatto caldo fattosi...
scritto il 2018-09-11 | da senzaidentità
L'azzurro fa bene agli occhi (5.)
genere: dominazione
Il sipario sollevato sul mestiere da imparare le aveva svelato un teatro molto meno traumatico del previsto. Venne a scoprire che non tutti gli anziani passano il crepuscolo del loro essere a rimpiangere altro che non avere più il comando, a far maldicenze sul prossimo o a manifestare dai balconi egoismo e volontà di controllo. In poche parole...
scritto il 2018-09-08 | da senzaidentità
L'azzurro fa bene agli occhi (4)
genere: dominazione
Daniele rimise in moto, lei diede un'ultima occhiata all'edificio da cui, lo avrebbe giurato, aveva udito provenire il grido, raccogliendo i capelli nell'elastico. "Ci avrà aspettato?" Esordì controllando l'ora sul display. "Dove avrebbe potuto andare? Non abbiamo perso molto tempo." Prima d'aver terminato la frase Daniele diede un colpo al...
scritto il 2018-09-06 | da senzaidentità
L'azzurro fa bene agli occhi (3)
genere: dominazione
**** L'arrivo di Elisa era avvenuto morbido e piacevole nella hall del misero albergo ma tanto accogliente che quasi le parve di non aver abbandonato Roma di un metro. Il telefono aveva suonato ripetutamente non appena riacceso dopo il volo ed il suo timpano era stato tormentato dalle proteste della mamma e dall'entusiasmo velato del padre. Ma...
scritto il 2018-09-02 | da senzaidentità
L'azzurro fa bene agli occhi(2.2)
genere: dominazione
*** "Santa Lucia.... Santa Lucia mia, com'è possibile.... " "Oggi ovunque porte aperte, siamo tutti al Colosseo." Pensò Caterina sulla soglia di casa intravedendo la zia che rivoltava tipo calzetta il borsellino invocando la protettrice della vista con accanto un ragazzo in tuta. "Che cerchi zia?" "Ah eccoti, Marino è venuto ad aggiustare la...
scritto il 2018-08-29 | da senzaidentità
L'azzurro fa bene agli occhi (1 parte)
genere: dominazione
"Come descriverebbe sé stessa in tre parole?" Caterina osservò attenta la persona che poneva la domanda e riflette'. Lei non avrebbe saputo trovare quei tre vocaboli richiesti dall'insegnante che tentava di fornirle un tentativo di uscir dall'imbarazzo in cui si trovava. Alla chiusura del colloquio della maturità al quale aveva presentato per...
scritto il 2018-08-28 | da senzaidentità
L'azzurro fa bene agli occhi (2 parte)
genere: dominazione
A volerci credere forse aveva preso sonno alla fine, fatto sta che strofinandosi gli occhi sbadigliò che la pioggia aveva smesso di cadere e l'orologio segnava le tre. Lui non era accanto a lei. Estrasse il cameo dalla sua carne, le aveva lasciato un foro invisibile seguito da un rivolo si sangue ormai rappreso. Si accorse di essersi procurata...
scritto il 2018-08-28 | da senzaidentità
Un massaggio con i fiocchi
genere: trio
Erano le 20.30 avevo appena finito di lavorare e chiedo alla mia amica se le andava se passavo da lei prima di andare a casa, lei mi dice di di si e dopo 10 minuti ero da lei. Eravamo a casa sua io, lei(jessica) ed il suo compagno(brian), tutti tre sul divano a penisola a guardare la tv comodamente con una birra in mano. C'era caldo ed io...
scritto il 2018-08-12 | da Sere994
La luce dei miei occhi
genere: incesti
- - - - Chiedo scusa alla Città di Firenze e ai suoi cittadini per la licenza poetica - - - - - Eccola che sta arrivando. E quando arriva lei, arriva la luce. Illumina tutto col suo splendido sorriso, i suoi luminosi occhi azzurri, la sua pelle diafana, i suoi lunghi capelli dorati… E quando mi vede, sorride… illuminando tutto il mio...
scritto il 2018-08-12 | da mimma_goose
Voglio i toi occhi
genere: poesie
Voglio i tuoi occhi su di me, sul viso e sul corpo toccami come vuoi, ti prego voglio sentire le tue mani voglio i tuoi occhi... Mi sollevi la maglietta e con le dita stuzzichi i miei capezzoli turgidi.... Tra un po' sarò tuo, sentirò le tue mani far strada al tuo cazzo al massimo eretto, per entrare nel mio retto, pronto ad accoglierti......
scritto il 2018-07-28 | da Atos Cipriani
Gli occhi di una schiava
genere: dominazione
La prima cosa che guardo in una donna sono gli occhi, sono lo specchio dell'anima. Io amo le donne che hanno lo sguardo porco, e non parlo di un atteggiamento di circostanza, ma dell' essere di una persona. Prima di stare insieme a te, mi sono innammorato del tuo sguardo. Hai lo sguardo attivo come te. Ho cercato uno sguardo simile al tuo in...
scritto il 2018-07-23 | da Mente Malata
Dolcetti marocchini
genere: gay
Torino, marzo 2018. Alcuni amici mi hanno consigliato una piccola pasticceria araba a Porta Palazzo, il mercato più grande della città, ci vado un sabato mattina, clientela eterogenea, italiani, magrebini, una coppia di turisti francesi. Dietro il banco una signora di mezza età un po’ in carne e un ragazzo sui vent’anni, un bellissimo...
scritto il 2018-07-02 | da beast
Gli occhi magnetici di Elisa
genere: voyeur
La prima volta che vidi Elisa fu durante uno dei miei appuntamenti di lavoro. Sono Luca, rappresento una grande multinazionale di cosmesi e prodotti per parrucchieri, ho 30 anni e per ovvi motivi di lavoro sempre vestito alla moda e curato nell'aspetto, del resto le mie continue visite a centri estetici e parrucchieri mi consento di unire il...
scritto il 2018-06-22 | da Silkepill
Io bocchino non voluto 6
genere: incesti
Salve a tutti,vorrei ringraziare chi mi ha saputo consigliarmi nel modo giusto e chi ha la pazienza ancora di starmi vicino nonostante sembri paranoica e depressa,è da un bel Po che non scrivo più nulla e sinceramente ero molto indecisa se continuare a raccontare cio' che mi succede,ma ci sono state situazioni a cui non ho potuto tirarmi...
scritto il 2018-04-11 | da Silvia.
Il bocchino non voluto 5
genere: incesti
Ciao a tutti,grazie ad alcuni di voi sto riuscendo ad accettare in parte ciò che mi sta accadendo e grazie ad alcuni consigli cerco di liberarmi di un po di cattivi pensieri che solo una mamma puo' avere.Ad esser sincera da quando ho iniziato ad aver rapporti con mio figlio non ho mai pensato a cose pensasse lui di me,la considerazione che può...
scritto il 2018-04-04 | da Silvia.
Il bocchino non voluto 4
genere: incesti
Salve a tutti,è da un po che non scrivo,sia perché sono stata un po impegnata e sia perché alle volte lo scrivere mi fa rivivere emozioni che vorrei eliminare dalla mia testa.Ringrazio a tutti coloro che hanno avuto due secondi per rispondermi,risponderò ad ognuno di voi se avrete pazienza,in modo così potrò pure aprirmi un po di più...
scritto il 2018-04-03 | da Silvia.
Il bocchino non voluto 3
genere: incesti
Salve a tutti,Grazie per le risposte che mi date ed accetto ogni vostro singolo consiglio.È da molto che penso alla storia sentimentale e sessuale che vivo con mio marito e non nego che sono ormai tanti mesi che non ci sfioriamo e vi assicuro che mi fa star tanto male,però non nego che su Facebook sono stata contattata da altri uomini con dei...
scritto il 2018-03-28 | da Silvia.
Il bocchino non voluto 2
genere: incesti
Salve a tutti,innanzitutto vorrei ringraziare chi ha avuto un momento per rispondermi ed appena avrò il coraggio e la forza risponderò ad ognuno di voi e poi vorrei scusarmi se scrivendo non sono stata dettagliata ma la tensione e l'emozione mi hanno un po travolta.Questo che ho raccontato è successo un paio di mesi fa ma da allora sono...
scritto il 2018-03-27 | da Silvia.
Il bocchino non voluto
genere: incesti
Salve è la prima volta che mi affaccio su un sito simile e sinceramente provo anche un grande imbarazzo pure solo ad esserci entrata ma forse è l'unico modo per potermi sfogare e magari raccontare cio' che provo.Sono Silvia ho 53 anni e sono della provincia di Lecce sono sposata con Francesco da 29 anni e abbiamo due figli,Luca di 25 e Andrea...
scritto il 2018-03-26 | da Silvia.
Il giovane Marocchino
genere: gay
Omar e' un bel ragazzone Marocchino,25 anni,alto e di una dolcezza infinita,lavora come guardiano presso una villa all'Argentario. Una bellissima villa,ma in un posto isolato e a 7 km dal primo centro abitato,e poi Omar non guida l'Auto,quando puo' si sposta con un vecchio motorino. Ho conosciuto Omar in un supermercato,stava facendo la spesa...
scritto il 2018-03-18 | da luan
Tarocchi e sogni.
genere: sentimentali
Sono solo stasera. Solo. Gioco. Con la mente e con le carte. Gioco con il destino. Il destino è un giocatore smaliziato ma in fondo onesto. Anche se non c'è da fidarsi del suo sorriso accattivante né dei suoi occhi limpidi come l'acqua. Naturalmente non ha pietà. MAI. Non può averne. E' il suo essere. Mi accorgo che non sono cambiato da...
scritto il 2018-03-12 | da Tibet
Gaia - sotto altri occhi
genere: esibizionismo
Stavano camminando da circa un quarto d'ora tra le sterpaglie su uno sterrato, zaino in spalla, e sebbene le avesse detto di mettersi delle scarpe comode non propriamente da spiaggia, per il tragitto ora si chiedeva dove stessero finendo. La strada piegava in basso a sinistra tra le rocce, tra i cespugli di macchia mediterranea e qualche sparuto...
scritto il 2018-02-17 | da scopertaeros69
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.