Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "nuovamente" :

21 racconti trovati

Pigmei – nuovamente schiava (parte 8)Le umiliazioni di Chanel e gli speculari divertimenti dei Padroni assunsero forme sempre diverse. La ragazza apprese che avevano avuto altre schiave. Una volta anche una coppia di fratelli acquistati assieme. Sicuramente lei era la prima nobile. Nemmeno ebbe mai modo di sapere il costo del suo acquisto. Questa novità portò i Padroni a divertirsi con lei in maniera sempre tale da aumentare la sua umiliazione e ricordare che ai loro piedi vi era una nobile, con la quale avevano ...genere Sadomasoscritto il 2024-04-02di KugherPigmei – nuovamente schiava (parte 7)Chanel era seduta a terra, sul pavimento freddo in quella cella buia. Accanto a lei vi era un pagliericcio, ma preferiva sentire le natiche sul freddo del pavimento in modo che il disagio le tenesse viva la voglia di fuga. Vi era, in alto, tra la parete ed il soffitto, una piccolissima bocca di lupo, utile per il ricambio dell’aria in quel locale piccolo ed angusto che, evidentemente, si trovava sotto la soglia del terreno. La nudità, ormai, era ...genere Sadomasoscritto il 2024-04-01di KugherPigmei – nuovamente schiava (parte 6)Il cuore di Chanel iniziò a battere in una maniera talmente forte da farle temere si potesse fermare, tale era il male che avvertiva al petto. Aveva provato un dolore simile quando era stata catturata dai pigmei ed il mondo le era crollato addosso e, almeno ai primi momenti, le pareva un sogno. In quel momento le cose erano diversissime. Pur nella rinnovata schiavitù, aveva più forte la speranza di riuscire a riconquistare la libertà, forte anche del fatto che, ...genere Sadomasoscritto il 2024-03-29di KugherPigmei – nuovamente schiava (parte 5)“Muoviti cagna, la pacchia è finita”. Paradossale che Mathias considerasse “pacchia” il viaggio su quella nave sporca, effettuato stando incatenata in un angolo, nutrendosi degli avanzi, abbondanti ma pur sempre gettati a terra. Almeno per quell’uomo l’uso sessuale non era una priorità. Evidentemente abituato ad avere schiave pronte a soddisfare ogni sua esigenza. Chanel riusciva a provare piacere quando la portava all’aperto, pur tenuta al guinzaglio, per espletare i suoi bisogni. Si chiedeva quale fosse l’utilità del ...genere Sadomasoscritto il 2024-03-28di KugherPigmei – nuovamente schiava (parte 4)Mathias era seduto in poltrona nella sua cabina privata. Aveva mangiato in abbondanza ed anche bevuto. Appena partito da un porto adorava abbondare con il cibo, visto che era ancora fresco. Gli acquisti in Africa erano andati bene. Aveva trovato bei pezzi. In alcuni casi pagati sotto costo, altri il giusto e qualcuno forse troppo ma, nella media, era soddisfatto. Arrivato a destinazione avrebbe piazzato bene tutta la merce con un buon guadagno. Era stanco di quella vita e aveva ...genere Sadomasoscritto il 2024-03-27di KugherPigmei – nuovamente schiava (parte 3)Arrivarono al porto affamate e assetate. Vennero rinchiuse in un salone con altre donne destinate alle vendite. Chanel aveva sentito che vi erano anche schiavi ma che li tenevano separati perché, anni dietro, presi da desideri sessuali, gli schiavi avevano danneggiato la merce femminile facendole perdere di valore. C’erano alcune vergini promesse in vendita a prezzi considerevoli e i maschi le avevano violate facendo loro perdere interesse commerciale. Prima di entrare erano state vendute al mercante che acquistava ingenti ...genere Sadomasoscritto il 2024-03-26di KugherPigmei – nuovamente schiava (parte 2)“Vediamo subito la merce”. Altra risata che, a differenza della precedente, era carica di desiderio erotico. “In ginocchio puttane”. L’eccitazione che già si era impadronita degli uomini fu resa più evidente dal lavoro di bocca delle schiave. “Sono brave queste bestie!” “Renderanno bene”. “Sono pure francesi. Materiale di prima scelta”. “Questa che me lo sta succhiando ha l’aria di essere una nobile”. “Allora sbrigati, voglio godere nella figa di una contessa”. La notte fu insonne per le tre ...genere Sadomasoscritto il 2024-03-25di KugherPigmei – nuovamente schiava (parte 1)L’aria notturna aveva un altro profumo per le tre schiave in fuga. La distanza tra loro e il campo era sempre maggiore ed ogni passo si sentivano più libere. Avevano imparato molto della vita in quei luoghi e assunte molte informazioni circa la strada da percorrere. Erano tutte informazioni frammentarie, apprese da altre schiave e dai dialoghi non perfettamente comprensibili dei Padroni. La sera era limpida e le stelle bellissime. Le avevano studiate e cercavano di orientarsi. Non avevano ...genere Sadomasoscritto il 2024-03-24di KugherVado nuovamente dalla cinesina 7.Ero a casa a godermi il fresco del condizionatore contro la calura romana assai insopportabile e, chiaramente...andavo spesso ad immaginare le due nanette cinesine...chissà che bei culettini, tettine! Il pensiero ed il silenzio, furono interrotti dalla suoneria del telefonino: era Luisa che mi avvisava di avere in casa delle novità, senza chiaramente specificare di chi o cosa parlava ed io le confermai che arrivavo subito da lei. Prendo le chiavi dell'auto e come sempre volo da lei. Dopo ...genere Eteroscritto il 2022-07-05di Batacchione.Vado nuovamente dalla cinesina 6.Senza parlare della mia ripresa fisica, vado subito a rievocare i miei incotri da Luisa. Purtroppo, per esigenze di organizzazione, le cinesine gemelline furono spostate in un'altra città e quando tornai da Luisa, lei mi presentò una cinesina esageratamente robusta, ma assai stimolante...la classica donnona che a me fece un effetto proprio stimolante, eccitante, insomma, dopo pochi minuti ero intento a spogliarmi con fatica e difficoltà ma la bambolona se ne accorse e venne ad aiutarmi...chiaro che Luisa ...genere Eteroscritto il 2022-07-04di Batacchione.Vado nuovamente dalla cinesina 5.Marta era di turno la mattina e quindi il pomeriggio mi poteva coccolare fino alla sera. Il mio forzato soggiorno in Ospedale terminò dopo pochi giorni e, con l'aiuto di Marta tornai a casa ed ebbi garantita la sua assistenza infermieristica che mi affrettai a precisare che la avrei compensata economicamente ma lei quasi si senti offesa e subito mi precisò che solo il mio batacchione sarebbe stato sufficiente per ripagare la sua assistenza ed allora io gongolai al sentirmi ...genere Eteroscritto il 2022-06-24di Batacchione.Vado nuovamente dalla cinesina 4.Il giorno dopo è Luisa a chiamarmi e mi parla di unanovità da lei : due nuove gemelle che dovrò addestrare facendogli i culetti...chiaro che la cosa mi eccita bestialmente e quindi, senza esitare le dico di stare arrivando e volo da lei. Giunto lì, dopo baci a Luisa e poi a Rina, mi vengono presentate le gemelline: due fiorellini da deflorare ai culetti...mmhh che piatto appetitoso! Ci accomodiamo in camera, ci spogliamo tutt' e cinque ma...quando vado a ...genere Eteroscritto il 2022-06-23di Batacchione.Vado nuovamente dalla cinesina 3.Il giorno dopo telefono a Luisa persentire se posso andare da lei e mi dice di attendermi. Sono da lei solo dopo pochi minuti...volo nel traffico di Roma. Quando entro accompagnato da lei in camera, trovo una nuova cinesina che veramente a vederla bene fa pensare che sia veramente minorenne ma si sà che è solo un gioco di attrazione al proibito. Luisa passa subito al sodo e mi dice che la ragazzina è vwergine al culetto e vuole che sia ...genere Eteroscritto il 2022-06-20di Batacchione.Vado nuovamente dalla cinesina. 2Pensavo spesso alla cinesina che, addirittura, mi aveva fatto scopare una seconda volta e gratis, chiedendomi poi di ritornare da lei e mi avrebbe offerto lei stessa la prestazione! Quindi prendo e parto per andare da lei. Quando la titolare della casa mi vede nuovamente lì, dice alla ragazza di farmi gratuitamente un bocchino, dopo la scopata e, la ragazza, alla quale chiedo il suo nome che mi pronuncia in cinese: "Lin Chian..." ma non riesco neanche a ripronunciarlo, così ...genere Eteroscritto il 2022-06-19di Batacchione.Vado nuovamente dalla cinesina.Decido nuovamente di andare nei pressi della stazione Termini ( Roma ), arrivando così dove ero già stato alcuni giorni prima e, ( mi riferisco al racconto intitolato "Mi sentiii già rinchiuso in galera" ) quando la signora mi fa vedere la cinesina, noto subito che non è quella che avevo incontrato quel giorno, così seguo la ragazza e ci chiudiamo in camera da letto. Lei si spoglia e godo nel constatare le sue formine così graziose e rotonde e subito le accarezzo i seni ...genere Eteroscritto il 2022-06-18di Batacchione.Godendo nuovamente sul divano. Ci tuffiamo sul morbido divano che ha accolto il nostro primo rapporto. Sono completamente sdraiata sopra di lei, la sto letteralmente divorando di baci e consumando di carezze. Il mio ginocchio si apre un varco tra le sue gambe, ed il suo pube si struscia contro di esso. La sento gemere di piacere, il nostro respiro affannoso è la colonna sonora della nostra unione, quando non è interrotto dall’apnea dei nostri baci. Mi sento elettrica, mi sento viva come non mi ...genere Safficoscritto il 2021-11-01di Nadia89Marco nuovamente cornuto da Cinzia Il "sig.Marco" è il classico orso da lavoro,casa,soldi e lavoro,casa,soldi! Serve aggiungere altro?!? Conosco Cinzia (La moglie e hanno un figlio 20enne o poco più allora) nel bar dove lavoravo e lei passava inizialmente con la sorella a prendersi il caffè e nel corso delle varie volte i nostri sguardi s'incrociano spesso e qualcosa la signora (Cinzia sì,una grandissima signora e ora insaziabile di cazzi) percepisce visto che inizia a passare sola a darmi confidenza ...genere Tradimentiscritto il 2021-09-26di PalodipietraDopo tanti anni sono nuovamente in aereo 2.Arrivato a casa, dopo una doccia e , direttomi in cucina per prepararmi la cena, mi viene d'improvviso in mente l'immagine della bellissima strafigona di Stefania la hostess dell'Airfrance. Mi viene così un raptus che si manifesta pure con una prepotente erezione del povero cazzo desideroso di conoscere personalmente la figona di Stefania anche lui, così prendo il biglietto e le telefono subito. Dopo il classico "ciao, come stai?" vado al sodo e la invito a cena ma a casa mia ...genere Eteroscritto il 2021-08-28di Checco752.Dopo tanti anni sono nuovamente in aereo.Da quando avevo sedici anni non ero più salito in un aereo, quando da giovane invece avevo fatto spesso viaggi Roma-Catania. Quel giorno quindi, sentendomi ormai rodato a viaggiare volando, mi accomodai nel ampio e comodo sedilee, come è richiesto ai passeggeri, mi allacciai la cinta di sicurezza. Dopo il decollo gradualmente tranquillo, si slacciano le cinte ed io vado a curiosare per vedere l'aereo che non avevo mai conosciuto se non altro nei film, modernissimo ed in fondo entro in ...genere Eteroscritto il 2021-08-24di Franco alias Checco.Adele si concede nuovamente al datore di lavoro di suo maritoIl ricordo di quella mattina non abbandonò Adele. Si sentiva in colpa per aver tradito suo marito in quel modo. E l'avergli fatto guadagnare una promozione alleviava solo in parte il senso di colpa. Certo, si era eccitata, ma non era neanche riuscita a venire. La penetrazione di Riccardo era stata talmente repentina, talmente "egoista", che non c'era stato modo di soddisfare a pieno Adele. Il tempo di scostarle il costume in acqua, di fare i comodi suoi, e arrivederci ...genere Tradimentiscritto il 2021-04-07di Antonio GMia moglie nuovamente dal massaggiatore(storia vera)Dopo le 4 sedute che mia moglie aveva fatto dall'osteopata, nel mese di giugno scorso, in cui dell'ultima seduta si è fatto scopare come una troia. A settembre scorso di ritorno dalle vacanze estive, dice mia moglie che il dolore alla coscia sinistra si è riacutizzato per cui vorrebbe ricontattare il massaggiatore per effettuare altre sedute di fisioterapia e di massoterapia Ma io sapevo benissimo di che tipo di sedute aveva bisogno sicuramente il dolore le si era ripresentato ma anche il prurito ...genere Prime esperienzescritto il 2018-03-17di Antonino
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.