Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "mare" :

1 6 3 racconti trovati.

Una scopata al mare
genere: gay
Sono Giovanni, gay nasconto, ho 21 anni e vi racconto quello che mi è successo qualche giorno fà a mare. Un pomeriggio mi organizzai con i miei amici per andare a mare. Arrivati in spiaggia vedo un figo con un tattico slippino bianco che non dava problemi alla visione delle forme. Dopo qualche sguardo e inevitabili occhiate i miei amici...
scritto il 2018-07-16 | da Giovanni_18
Un giorno al mare
genere: gay
Era un giorno dell'anno scorso decido di andare al mare arrivo verso le ore dieci vado nella spiaggia nudista quindi mi spoglio restando nudo vado a fare il bagno poi prendo il sole per due ore a mezzogiorno vado nella pineta a casa mi sono fatto un bel clistere dopo cinque minuti di camino vedo un bel ragazzo sui trentacinque anni molto bello...
scritto il 2018-07-05 | da Corrado
Al mare in topless con mia sorella
genere: etero
L'estate scorsa la mia sorellastra decise di portarmi in vacanza con lei in spagna. Non ci siamo mai sopportate ma visto che era il mio 21esimo compleanno si mosse a compassione. Lei è qualche anno piu' grande di me, detto questo non abbiamo nulla in comune se non la taglia di reggiseno entrambe una 4°abbondante le sue rifatte le mie naturali....
scritto il 2018-06-10 | da un po' esibizionista
Morire per rivivere. La fine. 2009. Panama City – Una villa sul mare a Isla Flamenco.
genere: pulp
-Trecento dollari? Non credo che il mio uomo accetti...- -Cinquecento e cinquecento per te?- -Mille dollari? Che c’è sotto... uomo? Per quanto ne so... non c’è donna qui che valga tanto... neppure io...- -Facciamo che sono pazzo di te? Sono un ricco gringo loco. Nulla di più di quanto ti ho chiesto, mille dollari per una notte da ora a...
scritto il 2018-06-08 | da Tibet
Morte in Alto Mare
genere: pulp
Il sole riscalda piacevolmente l’aria frizzante del primo mattino. Ho pilotato nuovamente la Serenissima al largo della isole e sono pronta per immergermi. Eva mi ha appena comunicato che la barca di Bertrand ha lasciato Sitia con Susan a bordo assieme al reporter, che apparentemente hanno dormito insieme a bordo. Al garage invece non si è...
scritto il 2018-05-09 | da Patrizia V.
Sudando freddo al mare
genere: etero
Vi è mai successo dì sudare freddo al mare? Difficile,normalmente si suda sotto al sole per il caldo per poi tuffarsi in acqua e rinfrescarsi e rigenerarsi al tempo stesso! Ma a me in gioventù è capitato uno spiacevolissimo "incidente di percorso " con quella che poi sarebbe diventata mia Moglie! Mi riferisco al fatto di voler provare a fare...
scritto il 2018-04-27 | da PADRINO
Scopata in alto Mare
genere: etero
Il mattino dopo mi risveglio più vivace, determinata: non vedo l’ora di tuffermi. Consumo una colazione veloce, scorro la posta e le notizie… Cosa cazzo è siccesso alla Costa Concordia? Non ci posso credere… Incredibile a che razza di individui affidino una nave così grande! Avrei voluto esserci io, a gridargli “Salga a bordo,...
scritto il 2018-04-22 | da Patrizia V.
Un'eccitante Week end in Maremma
genere: esibizionismo
Un'altra cosa che mi eccita moltissimo e farmi guardare mentre mi spoglio ed anche guardare gli uomini che lo fanno o che si masturbano.. forse anzi senza forse sono una porcona e un pò malata ma credo che tante donne la pensano come me solo che fanno finta di essere pudiche. Mi è venuto in mente di una volta che andammo in Maremma per un week...
scritto il 2018-04-19 | da Elena di Castelbuono
Mia moglie al mare
genere: prime esperienze
Salve a tutti colevo raccontare la mia avventura vissuta l'estate scorsa al mare. Io sono Antonio di anni 50 sposato con Laura di anni 53, siamo sposati da 23 anni e devo dire che mia moglie è bassina di statura, infatti è alta 1.50 cm circa formosa ma fatta bene con le giuste proporzioni, e nonostante 2 gravidanze è tutt'ora una donna...
scritto il 2018-04-07 | da Marcellino
Io e Alex al mare (5)
genere: gay
Bevemmo, in compagnia è sempre così, con moderazione e niente superalcoolici...Io quasi 3 birre medie, Alex tonica e coca ...Anche gli altri ....Luigi in disparte, vedo che si verserebbe un whisky...Lo blocco, dandogli uno di quei pizzicotti che spesso mi freno di fare su Alex...Dopo vedo il segno sulla natica destra....E' così forte, che...
scritto il 2018-04-05 | da Atos Cipriani
Io e Alex al mare (4)
genere: gay
Luigi, in Adidas, ci servì in terrazzo, girato a me, lo toccai al culo, nessuna reazione, continuai oltre gli slippini, fino a spingere il dito dentro l'ano, si girò e mi sorrise, con una leggera smorfia di piaceredolore...Marco e Stefano arrivano in costume da bagno, minimini...Roberto muove la testa in su e giù in modo di consenso...Ho...
scritto il 2018-04-04 | da Atos Cipriani
Io e Alex al mare (3)
genere: gay
Io e Alex finimmo di cenare e dopo un po',Alex salì ancora in camera per mettersi la tuta, perché aveva troppo prurito, quel giorno gliel'ho messo in culo troppo, poi il dildo oltre le mie dita che infilavo stravolentieri.......Io rimasi in portineria con Luigi, il quale si scusava con me per la parola inopportuna che disse, quella parola e...
scritto il 2018-04-04 | da Atos Cipriani
Io e Alex al mare (2)
genere: gay
La doccia è finita, usciamo, Alex come da bravo servetto, mette a posto i vestiti sparsi per la camera, intanto io cerco dal borsone cosa indossare, bè rimetto i jeans con gli strappi, alle ginocchia e due ben vistosi dietro, non misi slippini od altro, sotto ero nudo...Anche Alex voleva indossare i suoi, ma io gli dissi indicando i miei...
scritto il 2018-04-03 | da Atos Cipriani
Io e Alex al mare
genere: gay
Estate 2010....In Agritur nella Liguria...Io e Alex andammo per una settimana,in un agritur; partimmo con due borsoni...Corriera e treno,dei tratti anche in autostop..Siamo partiti in jeans strappati,durante il tragitto con il treno indossammo il dildo,dopo aver fatto l'amore nella toilette,lo inculai da seduto sul lavandino,una cosa...
scritto il 2018-04-02 | da Atos Cipriani
Al mare 2014
genere: voyeur
Era come sempre, il pomeriggio tutti sul proprio letto a riposare. Io non riuscivo, era il caldo, la luce del sole che attraversava le persiane, la vista di tante belle donne la mattina in spiaggia, per me era l’orario di massima eccitazione. Con lo stomaco pieno ed il sole in testa mancava solo un bel orgasmo. Io mi stendevo sul lettino da...
scritto il 2018-03-13 | da Sagittarius72
Per mare
genere: voyeur
A differenza del primo racconto "il massaggio", questa è una storia recentissima, non più vecchia di 3 mei fa. La storia comincia per un viaggio che doveva cominciare in aereo ma che non è potuto accadere per i soliti scioperi. Dovevo andare in Bulgaria dove ho un'azienda di produzione. Niente voli, treno nemmeno a parlarne, rimane l'auto....
scritto il 2018-03-09 | da Andrea e Lin
Avventura al mare
genere: gay
Questo racconto narra di un episodio realmente accaduto alcuni anni fa. Essendo una piccola storia vera, probabilmente non susciterà troppe eccitazioni pensando a perversioni strane... Ma voglio lo stesso ricordare quella eccitante esperienza. Argentario, spiagge che costeggiano macchia mediterranea e pinete, molti tratti praticamente senza...
scritto il 2018-03-04 | da sandro_55_lt
Al mare da solo
genere: tradimenti
Era il mese di agosto del 2016, ero da solo non sapevo che fare a casa solo con il caldo pesante. Decido di andare al mare, spiaggia tranquilla mi metto lontano da tutti ed ascolto musica, ad un certo punto mi si mette vicino una coppia di ragazzi, lei bellissima con un mini bikini, lui un ragazzo normale, dopo un po’ sento che lei gli dice mi...
scritto il 2018-03-03 | da Diavolo Perverso
Amare è
genere: poesie
Amare è "non dover dire mai mi spiace "! Ed anche se avresti qualcosa da ridire,se è vero amore te la tieni dentro! Amare è svegliarsi al mattino e riaprendo gli occhi vedere la sua immagine riflessa nel cristallino mentre ti specchi,amare è fare colazione e vedere la sua immagine galleggiare nel caffellatte,non imbeverarci il biscotto per...
scritto il 2018-01-30 | da Novellina
In viaggio verso il mare
genere: etero
Quest'anno io ed Anna mia moglie abbiamo deciso di posticipare le ferie ai primi di settembre per evitare la ressa e l'afa agostane. La nostra meta è la costa ionica calabrese dove abbiamo affittato un bungalow in un campeggio in riva al mare. Anna,capelli rossi corti ha passato i 50 da un po ma a dispetto dell'età ha ancora un corpo tonico...
scritto il 2018-01-26 | da Whynot
Festa al mare
genere: etero
Questa sera c’è la festa del bagnino, sulla spiaggia, carne alla brace, birra, musica, confusione. Siamo tutti allegri e felici, un po’ brilli, il bagnino ha una collana di fiori al collo e balla su un tavolo, mentre sua moglie lo guarda sconsolata sapendo che dovrà portarlo a casa in braccio. La musica è forte, tutti ballano in costume o...
scritto il 2018-01-22 | da pollo_ollop
Al mare
genere: esibizionismo
Siamo al mare, stesi sui nostri lettini, lei come al solito dorme di pancia con le gambe leggermente aperte e il costume che gli è scivolato tra le chiappe, la guardo è bellissima, con la scusa di non fargli fare il segno sulla schiena le slaccio il reggiseno, il vero motivo è che adoro vedere il suo seno schiacciato sotto di lei che cerca di...
scritto il 2018-01-11 | da pollo_ollop
Amiche al mare
genere: saffico
Rosa e Clizia si lanciarono sui loro asciugamani colorati stesi al sole. Le loro carni imperlate da gocce d'acqua rilucevano come se fossero coperte da miriadi di piccoli diamanti. I loro capelli, rossi e ricci per la prima, lisci e corvini per la seconda, gocciolavano incostanti sulle loro schiene. Il profumo della salsedine avvolgeva i loro...
scritto il 2018-01-08 | da ChopstickNick
L'amicizia ( seguito di "Al mare" ) storia vera
genere: prime esperienze
L'amicizia Al ritorno dalla spiaggia in macchina regnava il silenzio , quasi mi sentivo in colpa , mio marito continuava a guidare assolto nei pensieri di sicuro inerenti a cosa era successo poco prima .Non potevo dargli torto , sono stata molto zoccola ..."scusami di quello che è successo ,è accaduto tutto all'improvviso ..non me ne sono...
scritto il 2017-12-29 | da Gemma
Al mare ( storia vera )
genere: prime esperienze
Al mare quel pomeriggio faceva un caldo atroce così decidiamo io e mia moglie di passare un pomeriggio al mare lontano dalla confusione . decidiamo per una piccola spiaggia , dall'accesso scomodo e per forza a piedi.Mentre camminiamo sul piccolo sentiero dalla strada alla spiaggia , notiamo vicino a un cantiere abbandonato la sagoma di una...
scritto il 2017-12-29 | da Gemma
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.