Giochino a tre: quarto atto

Scritto da , il 2022-06-12, genere orge

"Giochino a tre: quarto atto"
Sono a letto dopo pranzo, quando vi sento entrare cioè Simona e te G.. Mi sento toccare il seno e ognuno si mette a succhiare un capezzolo. Nel mentre, la mia mano a sinistra và alla figa e prende ad accarezzare il clitoride e inizio a gemere dal piacere. Voi ve ne accorgete e quindi G. si metteca leccare la figa mentre Simona si dà da fare con il tuo cazzo che ha un erezione enorme e quindi lo lecca, ci gioca, se lo mette in bocca fà una spagnola. Tutto questo mentre G. mi porta all'orgasmo con le sue leccate lente e sensuali. Fino a che vengo. A questo punto viene anche G., la cui preziosa sborra và alla bocca di Simona che mi viene a baciare in bocca per condividere questo seme prezioso. Un po' di sborra le fuoriesce dalla bocca và a finire al mio seno e me la spalmo e lei viene a leccarmela. G. ha davanti il culo di Simona lo accarezza così come accarezza il suo clitoride portandola sull'orlo del piacere estremo.Nel frattempo G, ha un altra erezione e dice che vorrebbe che ci mettessimo entrambe a pecorina per trombarci così in maniera alternata e così fà. Ci sentiamo sorelle grazie al suo cazzo che non privilegia una di noi, ma che ci vuole entrambe. Noi gemiamo e G. si sente al massimo della sua virilità finchè non dà il suo prezioso seme al buchino di Simona mentre lei raggiunge l'apice del piacere. Io allora vado a leccare il buchino di Simona e G. mi guarda mi tira su, mi bacia e mi ringrazia per tutto questo. Simona è sfiancata e si sdraia, G. si mette a farmi un ditalino e io provo ancora piacere, non ne ho mai abbastanza.Allora prendo il vibratore me lo infilo tutto dentro e fuori, dentro e fuori finchè vengo in maniera molto rumorosa. Simona vuole anche lei un orgasmo simile e mi prende il vibratore e se lo infila mentre io la bacio in bocca e G. le succhia un capezzolo. Poi, io smetto e vado a baciare G. e poi guardiamo Simona che viene, viene, viene, in maniera ancora più rumorosa di me.G. nel frattempo ha un altra erezione. Io propongo un 69 alternato tra me e Simona così dapprima sono io a darmi da fare con il cazzo di G. e lui che mi lecca la fica mentre gemo, gemo, gemo e gli vengo in faccia.Simona và a leccare i miei umori e poi si mette lei in bocca il cazzo mentre G. lecca la sua fica fino a che, anche lei viene.G. ha ritardato il suo orgasmo perché vuole che entrambe beviamo la sua sborra così ci mettiamo a bocca spalancata e ci arrivano  i fiotti caldi del suo seme. Io e Simona ci lecchiamo reciprocamente la bocca e ci diamo un bacio profondo, sempre più profondo, poi Simona succhia un mio capezzolo mentre mi viene a baciare G. che mette la sua mano nella fica di Simona che gode così tanto che le sguscia via il mio capezzolo. Io guardo eccitatissima, anche io voglio godere ancora e quindi riprendo il vibratore, lo metto al massimo della velocità e vengo squassata da un orgasmo micidiale mai provato.Nel frattempo Simona è arrivata all'orgasmo e io la bacio, poi bacio G. poi ci baciamo tutti reciprocamente in un misto di bocche e corpi.

Questo racconto di è stato letto 1 0 3 7 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.