Juliana troia in erba 2'Parte

Scritto da , il 2021-10-08, genere prime esperienze

Dopo l'esperienza di ieri,
sono molto combattuta, ci ho pensato tutta la notte, senza trovare risposta.

Faccio colazzione ma son distratta dai pensieri ho ancora nelle narici l'odore puggente del cazzo,

Mamma mi sveglia dai pensieri che ai juliana ti vedo pensierosa

Ho un interrogazione che mi preoccupa.

Dai amore sei ingamba vedrai che la svanghi.

Esco pensierosa vago senza meta, non ho voglia di andare in classe

Cammino e mi ritrovo sotto casa del vecchio.

Un sospiro si apre il portone sara un segno del destino, salgo le scale
Ogni scalino ho un emmozzione che non so descrivere.

Sono davanti la porta suono non suono gran respiro driii driii

Chi è

Apre la porta rimane stupito vedermi
Su entra,
mi tremano le gambe
Mi fa piacere che sei venuta, pensavo che c'è l'avevi con me per ieri

Gli sorrido

Chi era

Mi si gela il sangue

Mi da una sculacciata su entra

Vedo tre suoi amici anziani

Dai siediti tra noi prendendomi la mano mi tirano tra loro,

Tremo come una foglia,

Di che ai paura nessuno vuole farti del male, mi accarezza il volto
Sei molto carina che pelle liscia vellutata,

interviene il. Mio amico cosi la spaventatte

Mi porge un bicchiere che credovo acqua lo bevo tutto con un sorso
Mi sento un incendio allo stomaco
Era grappa

Un calore mi assale sudo mi levano la felpa rimango con gonna e reggiseno

Sono intontita dall'alcol rido come una scema,

I 4 si guardano in faccia barcollando mi portano in camera

Mi spogliano rido rido,

Mi sento sfilare lo slip,
Dico no no viprego

Uno mi bacia in bocca 2 si dedicano ai miei capezzoli, mm il 4. Mi lecca la fica

Tremmo tutta che piacere limono con passione col vecchio

Smette di bacciarmi, mi porge il cazzo sulla guancia, mmm mi eccita l'odore del cazzo
Mi colpisce su l"altra guancia volto la testa e vedo unaltra cappella,

gli do due leccate mi giro dall'altra parte lecco anche quella mmm ho il primo orgasmo grazie alla sapiente lingua

Che zapore dellizioso ha la ragazza provatelo cambiano di posto

Ora ce unaltra lingua che mi da piacere

Uno mi sale sopra mette il cazzo tra il seno dai puttanella strigiti il seno, visto che non possiamo scoparti ci fai delle belle spagnole

Bella idea dai vieni che lo facciamo tutti mmmvedo il cazzo uscire dai seni come un siluro

Caccia la lingua puttanella

Mmm siiii cazzo cazzo vennngoooooooo
Una marea di sperma si possa sul viso fronte nel naso in bocca

Quello che mi lecca mi infila un dito in culo e ho un orgasmo che faccio uno schizzo innaffiandogli la faccia

Ma pisciato in faccia zoccola mi sale sopra ski fa una spagnola innfernate e sotto unaltro ha leccarmi la fica

La spagnola continua mi insulta zoccola pisci troia troia ti prendila tutta, mi tira su il viso dai capelli e mi schizza in gola ingkiaa puttanella tutto

Spalanco la bocca mi ha messo 2 dita in culo mentre mi morse il clitoride
Quello che mi ha goduto in gola viene spinto via unaltro mi sale sopra per la spagnola

Devo tenere le tette lui col dito raccoglie la sborra sparsa in volto e me la fa ingoiare tutta

Si guarda con un cenno di intesa

due mi stringono i capezzoli

quello che si sta facendo la spagnola mi tira su la testa dai cappelli mi pianta il cazzo in gola

l'altro mi morse il clitoride mettendomi tre dita in culo
Il cazzo in gola smorzza l'urlo di dolore che mi fa pisciare unaltra volta

Sfinita dai orgasmi sono distesa sul letto con loro 4 che si masturbano schizzando il loro piacere in bocca

Mi rivesto col culo dolorante e il seno arrossato, mi accompagna alla porta quando vuoi siamo qui.

Chiudono la porta e loro discutono un po tra loro pero 3 dita potevi evitarle cazzo,

Il vecchio fai ai altri tre l'ho preparata per la prossima volta che vienne ce la inculiamo la troietta

Non verra piu

Verra verra lo letto infaccia ci pensera un po ma vedrette che ritornera.




Questo racconto di è stato letto 4 5 6 9 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.