Annuncio erotico - 17

Scritto da , il 2021-02-05, genere dominazione

Alla sera lei e il marito decisero di collegarsi sul sito di annunci , videro che c'era già loggato Adolfo che la postava con la sua fica abbronzata.
Appena li vide entrare , li salutò e gli annunciò che stasera voleva che Giovanna trasmettesse nell' area VideoChat dedicata ad amici e abbonati al sito.
Le chiede ovviamente di mettersi nuda e al marito di fare da cameramen , il suo compito era quello di inquadrarla al meglio.
Le chiese un balletto con You can leave your hat on come Kim Basinger in nove settimane e mezzo , lei lo eseguì magistralmente , oramai stava diventando sempre più troia.
Guardarono i presenti erano più di un centinaio , tutti col cazzo in mano a segarsi.
Adolfo le ordinò di prendere i dildi e di giocarci sia in fica che in bocca.
Ovviamente quando Claudio la inquadrava col dildo in bocca si vedeva nitidamente anche il viso , cosa che lei non voleva.
Probabilmente molti la registravano , anche se lei non sapeva che si poteva fare e quindi giocava coi dildi alla grande.
Adolfo disse pubblicamente che il marito non si poteva segare perchè ingabbiato e ordinò a lui di mostrare la gabbietta con il cazzo che gli esplodeva.
Inoltre pretese che per la prima volta si mostrasse in viso anche lui , per far conoscere meglio la coppia.
Lui vergognosamente lo fece , inoltre lo obbligo a mettersi il plug anale piccolo nel culo in diretta.
Cosa che Claudio non aveva mai fatto , provò più volte non riusciva ma aveva paura della reazione di Adolfo, spinse finchè ci riuscì.
Adolfo disse in chat "Adesso Claudio oltre che ingabbiato è pure rottinculo" ed era la sacrosanta verità.
Il numero utenti cresceva sempre più , erano tutti li a vedere lo spettacolo.
Come scena finale volle vedere Claudio mentre leccava la fichetta di sua moglie , poi gli concesse di chiudere la diretta.
Entrambi i coniugi erano provati e mortificati della diretta web , chissà se non ci fosse stato qualche conoscente a vederli.
Mentre Adolfo imperturbabile continuava a postare Giovanna nelle pose più oscene.
E le disse su whatsapp "domani starai nuda in ufficio tutto il giorno" e Giovanna "ma se entra qualcuno ? che figura di merda faccio ?", "Cazzi tuoi" le rispose Adolfo.
Entrò condomino e iniziò a postare lei foto di lei in cantina.
Queste mi mancano disse Adolfo , chatto con lui e se le fece inviare.

Questo racconto di è stato letto 1 7 5 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.