Con mia moglie e Margerita

Scritto da , il 2021-02-02, genere trio

Margerita è una nostra amica da più di trent’anni è divorziata da quattro anni invitiamo Margerita a passare una vacanza da noi devo dire che mi è sempre piaciuta molto quella sera verso le ventitré dice che è stanca del viaggio ci da un bacio e va a letto dopo circa un’ora anche noi siamo andati a letto mi viene voglia e scopo mia moglie di brutto fica culo le sborro in bocca la mattina facciamo colazione e mi dicono che vanno al mercato vado in camera per farmi una doccia e vedo le mutandine di Margerita in bella vista li prendo li annuso e vedo che sono tutte bagnate sento il profumo della sua figa mi eccito mi faccio una sega ritornano pranziamo usciamo là sera ceniamo verso mezzanotte andiamo a dormire verso luna mi alzo per andare a bere passo vicino la camera di Margerita sento dei gemiti vuardo dal buco della serratura se vedo che si sta facendo un ditalino la mattina vado in bagno e ritrovo le sue mutandine di nuovo tutte bagnate un’altra sega ma questa volta le sborro dentro il pomeriggio mentre eravamo al bar mia moglie va in bagno lei mi chiede se mi è piaciuto il suo odore di figa mi dice che lei si è leccata tutta la sborra e a voglia di scopare insieme a noi che ci sente mentre scopiamo ne parliamo con mia moglie le dico che sono quattro anni che non scopa che va avanti solo a ditalini la stessa sera ceniamo con una scusa mia moglie la porta in camera da letto cominciano a baciarsi si spogliano cominciano a leccarsi la figa mentre stanno facendo un bel 69 mia moglie mi chiama e mi dice viene amore scopaci tutte e due avevo il cazzò duro come il marmo comincio a scopare Margerita che era la più eccitata dopo un bel po’ mia moglie mi dice che c’è anche lei scopo mia moglie mentre Margerita si faceva leccare la figa poi ho chiesto a Margerita se lo voleva nel culo mi disse di fare piano che era quattro anni che non lo prendeva neanche nel culo mia moglie gli lecca per bene il buco del culo comincio a incularla piano piano dopo un po’ mi chiede di spingere di rompergli il culo passavo da un culo a l’altro quando stavo per venire mi anno fatto un pompino a due non so quanta sborra ho fatto per due settimane abbiamo scopato tutti i giorni adesso Margerita come può viene da noi visto che lei non vive in Italia ma quando viene o andiamo noi da lei niente più ditalini ma scopate e inculate

Questo racconto di è stato letto 6 8 6 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.