Mio cognato un porco

Scritto da , il 2020-01-31, genere gay

Mio cognato fa il camionista era a casa in ferie abita in un appartamento fuori città mi chiamò sé andavo dà lui mi deve una cosa le dico di sì sapevo che è un grande porco suono alla sua porta lui mi apre lui era nudo ha un cazzo di venticinque cm già in tirò mi abbracciò baciandomi in bocca mi disse cognato succhialo come piace a te ma poco dopo cominciò a pisciare con le mani mi teneva la mia sul suo cazzo ho ingoiato tutta la sua piscia era un po' salata ma buona poi mi offrì un bicchiere di rum ero un po' storno poi mi disse all'orecchio cognamito andiamo a letto andiamo nel suo letto matrimoniale lui mi abbracciò baciandomi in bocca mi disse all'orecchio vuoi essere la mia donna ti voglio sposare sarai la mia troia la mia vacca le dico di sì era anche un bell'uomo poi mi disse vienimi sopra successivamente lui mi leccava il mio buco del culo io prendo in bocca il suo cazzo era molto proffumato lui mi leccava il mio buco poi mi infilò uno splug mi fece un po' di male non dissi nulla mi pareva di scoppiare lo tengo su per due ore mio cognato preparò il pranzo una bella pastasciutta beveti mezzo litro di vino poi andammo a letto mio cognato mi tirò fuori lo splug avevo un grandissimo buco mio cognato mi disse adesso alza bene le gambe mi guardò il mio buco adesso è pronto mio cognato mi viene sopra mio cognato mi entrò dentro di me avevo tutto il suo cazzo dentro nella mia pancia cominciò a pompare molto forte per una mezz'ora poi lo tirava fuori mi disse succhialo è cominciò a sborare ne fece talmente tanta la mandai giù tutta era molto buona un po' dolce leccai fino all'ultima goccia poi mi disse adesso leccami il mio buco del culo si girò allargò le gambe mi diede il suo buco dà leccare mio cognato aveva un bellissimo buco era ancora Vergine aveva due bellissime labbra ogni tanto usciva dal suo culo dei rumori poi mio cognato mi abbracciò baciandomi in bocca ormai sì era fatto sera è andai via

Questo racconto di è stato letto 3 9 1 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.