Mio cognato

Scritto da , il 2021-11-21, genere gay

Mio cognato un bellissimo uomo sui quarant'anni il suo peso sui novanta kg ha un bellissimo sedere ha un bellissimo cazzo sui venticinque cm mi chiamò per mostrarmi la sua villetta un po fuori paese era il mese di luglio faceva molto caldo mio cognato mi aprì il cancello poi mi ha aperto la porta era nudo io avevo solo i boxer mi abbracciò stringendomi a lui baciandomi in bocca 👄 poi mi sono seduto sul divano mio cognato mi offrì un birra 🍺 poi mi invitò di andare con lui nel bagno lui mi fece un bellissimo clistere con due litri d'acqua scaricai tutte le mie miserie poi mi invitò di andare con lui nel suo letto mi sono disteso anche lui si è disteso accanto a me mi abbracciò stringendomi a lui baciandomi in bocca mio cognato bacciava molto bene poi mi disse adesso mi viene sopra a cavalcioni mi diete la sua patata anale da leccarel aveva la patata anale ancora vergine aveva le labbra della sua patata anale molto bella lui mi disse la mia patata anale è ancora vergine io le dico si vede bene lui sì allargò le chiappe con le mani si vedeva che aveva appena cagato quel porco lui mi disse cognato pulisci bene perché ho appena cagato le dico ho visto poi mi disse adesso girati voglio la tua patata anale poi mi viene sopra a cavalcioni sopra di me il suo cazzo lo puntò sulla mia patata anale è spingeva dentro tutto il suo cazzo duro dentro tutto nella mia pancia lui mi disse cognato sei mio mi disse fatto male le dico che mi bruciava moltissimo lui mi disse e normale quando uno lo prende nella patata anale perché quando il cazzo di queste dimensioni brucia sempre cominciò a pompare molto forte piano mi pompava per un'ora poi mi disse cognato adesso ti fecondo mi diede cinque grandi spruzzi di sperma poi siamo andati a fare una bellissima doccia assieme nella doccia mio cognato mi disse piegati un po mi inculo' di nuovo

Questo racconto di è stato letto 1 8 3 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.