La parte più appetitosa del Maschio

Scritto da , il 2018-10-20, genere etero

È il titolo di un vecchio film Porno,inizi anni '80 che io ho rintracciato tra
i DVD di una Videoteca,entrando nella Zona Rossa,tempo fa!
Non l'ho noleggiato,non ne ho scelto nessuno,sono solo rimasta
una mezz'oretta abbondante lì dentro a curiosare tra i titoli più
bizzarri e chiaramente le Copertine molto eloquenti! Pensare che
da bambina ero convinta che "la parte più attraente ed appetitosa del
Maschio" fossero le mani ed i piedi,decisamente diversi da quelli delle
Ragazzine! Poi i primissimi bambini completamente nudi sulla battigia,
mi hanno fatta presto ricredere,e scoprire già da allora che la parte più
appetitosa del Maschio era effettivamente il Piselletto! Poi chiaramente,
siamo cresciuti insieme,tanto io che le misure dei Piselli che ho rimirato,
nonché la mia voglia ed il fatto incontrovertibile che il "Pisello" nel
frattempo e col crescere degli anni e delle misure,aveva cambiato
sembianze e nome! Ora la mia attrazione per la parte più appetitosa del
Maschio,era diventata vera e propria "Voglia di CAZZO" cresciuta di pari
passo con la mia età,fino alla soglia dei miei quasi 18anni,quando finalmente
ebbi la possibilità di vederne uno bello consistente ed eretto,come specificai
nel mio primissimo racconto,titolato: "Cazzo,finalmente ti conosco"! Da allora
in poi ne è passata di acqua sotto i ponti,circa 7 anni fa,e di esperienze sessuali
da me vissute e godute appieno! Il tempo passa ma la mia convinzione rimane
ben salda nelle mie mani: la parte più appetitosa del Maschio non è affatto
rappresentata dai piedi e dalle mani,ma dalla Atavica voglia di CAZZO,che
chi prima,chi dopo ognuna/o scopre di avere!

Questo racconto di è stato letto 3 8 8 8 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.