Erotici Racconti

Splendidi ricordi

Scritto da , il 2017-12-25, genere gay

La prima volta che lo presi nel culo era un ragazzo del paese vicino al mio ché poi diventa anche mio cognato siamo andati in una gita di due giorni il capo della comitiva ci mise a dormire assieme si chiamava Carlo era molto bello andiamo a dormire verso le ventidue Carlo prima di andare a dormire mi propose di fare una doccia assieme a lui Carlo sotto la doccia mi lavo'il culetto poi con tubo della doccia se l'a introdusse nel bucò del culo e si fece un bel clistere l'a introdusse nel mi deretano e mi fece un bel clistere quindi eravamo puliti dentro e fuori siamo andati a letto tutti e due nudi Carlo aveva un bel cazzò sui ventiquattro cm a letto io le volto le spalle dopo dieci minuti che eravamo a letto Carlo mi fa sentire il suo cazzò nel mio culetto all'ora io mi metto a pancia sotto all'ora Carlo mi viene sopra a cavalcioni io allargai le gambe all'ora Carlo mise un po' di vaselina nel bucò io le dico fai piano piano lui sempre piano mi era entrato tutto senza accorgermi Carlo mi disse all'orecchio non posso fare del male al mio futuro cognato perché voglio sposare tua sorella Carlo cominciò a pompare prima piano poi sempre più forte cominciai ha godere però prima sentivo un po' di bruciore Carlo mi disse ti piace mio caro cognato ai un deretano stupendo
Carlo era il moroso di mia sorella dopo dieci minuti che pompava Carlo mi disse caro cognato sto'per venire poco dopo lo tirava fuori dal culo mi disse prendilo in bocca 💋 succhiamelo Carlo cominciò a sborrare sembrava una fontana né avrà fatta mezzo litro era un liquida ma molto buona e dolce Carlo mi disse non dire niente a tua sorella poi ci addormentiamo abbracciati alla mattina mi disse ti voglio ancora mi penetrava di nuovo era le cinque del mattino poi facemmo una ricca merenda

Questo racconto di è stato letto 2 5 5 4 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.