Magra consolazione

Scritto da , il 2017-12-09, genere etero

Cosa c'è di più mortificante ed inappagabile del fare sesso con un "uomo" dal pisello
minuscolo? La prima cosa che mi viene in mente è la mia reazione con una risata
isterica,che significava deridere lui,ed al tempo stesso compatire me,che dopo tanto
tempo che non facevo sesso mi ero scelta un partner decisamente inadeguato!
Purtroppo anche lui si rese conto che io ero rimasta profondamente delusa e
che di profondo nel nostro rapporto sessuale non ci sarebbe stato proprio niente!
Volle ugualmente essere stimolato,chiedendomi di fargli un pompino di rianimazione,
io per non contraddirlo accettai,ma oltre ad un mezzo sussulto verso l'alto(??!), non
ottenni nessun risultato accettabile!Ma pare che a lui andasse bene così,e quindi mi
chiese di salirgli in groppa(??!) sorreggendomi per le chiappe e tirandomi su di peso
poggiandomi l'uccelletto all'ingresso della fica! Poi con un colpo di reni lo fece entrare,
ma basto' un mio movimento leggermente laterale per vederlo uscire di nuovo!
Allora provo ' a distendermi sul letto e mi disse :" Aspetta lì che ora vengo!" Chissà
che cosa intendesse...Poi si avvicinò alle mie cosce spalancate e di nuovo con
un colpo di reni ,lo fece entrare " tutto"(??!) ,sentii appena un rumorino causato dallo
strusciamento del suo pisellino inzuppato dai miei umori vaginali,appena affacciatosi
di qualche centimetro " dentro "(??!) la mia fica umida ,che allargando le grandi labbra
sembrava proprio voler ridere di "lui"! Che comunque dopo un paio di andi-rivieni
si ritenne soddisfatto ed appagato (??!) e mi inzuppò la fica col suo sperma! Unica
mia consolazione quella di raccoglierlo con le dita e portatele alla bocca di gustarne
il sapore! Magra consolazione ( ??!)!

Questo racconto di è stato letto 3 2 1 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.