Erotici Racconti

Il paes dei balordi

Scritto da , il 2017-10-10, genere orge

Non volevo crederci,ma invece era proprio così! Mi avevano detto che in un paesino
poco lontano dalla mia città,si erano riprese usi e costumi da XIX secolo,con case
d'appuntamento riaperte con nuove usanze riadattate ai tempi nostri! Mi feci portare
lì da un mio amico che mi disse che era cliente assiduo e che non avrebbe avuto
problemi ad introdurmi nell'ambiente come nuovo socio! Andai più per mera curiosità
che per vere e proprie esigenze sessuali! La particolarità di quel posto era il fatto
che non ci fossero stanze private e nascoste per i clienti,ma un unico salone centrale
dove il piatto forte risultava essere una maxi- gara ad eliminazione,con le ragazze
(Tutte giovanissime) che dovevano dimostrare la loro abilità in varie specialità e
che alla fine si eleggeva la migliore ( con tanto di fascia e coroncina)! I premi per
le vincitrici venivano assegnati con delle palette numerate,consegnate ai clienti,
che dovevano esprimere il loro gradimento basato sulle prestazioni fornite dalle
concorrenti "usate" al centro di questo salone, e poi in base alla conta dei voti
si eleggevano le MISS delle varie categorie: Miss Pompino,Miss Spagnoletta,
Miss Pippa,Miss culo sdillabrato,Miss Fregna Ninfomane! Ed una volte resomi
conto di cosa veramente si trattasse a me Mis ..cappo ' di andarmene disgustato
e capii che anziché capitare nel Paese dei balocchi,ero finito nel PAESE dei BALO...RDI!

Questo racconto di è stato letto 1 8 0 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.