Erotici Racconti

Gara,esibizionismo e nuova esperienza

Scritto da , il 2016-09-11, genere prime esperienze

Salve vi racconto una delle mie avventure successami casualmente dopo una gara di corsa..
Io sono un bel ragazzo.. pratico sport da sempre.. bel fisico tra palestra corsa nuoto.. diciamo ke ho il fisico un po modellato...
e x grazia divina..non e' l'unica fortuna che mi hanno concesso... :P
Allora un giorno finito di disputare una mezza maratona in una localita turistica..
dove io e due altri miei amici ci eravamo iscritti x correre e x poi finire la giornata tra spiaggia e locali..
avevamo prenotato l albergo nn proprio al centro e cmq ci dissero ke prima delle 14 nn ci veniva consegnata la camera..
quindi decidemmo di andare in centro e parcheggiare la macchina piu vicino possibile alla partenza..
visto ke la gara si disputava alla mattina.. e quindi diciamo anke perfettamente.. finita gara ci si cambia e va in albergo x la doccia...
successe diciamo li la scintilla.. di questa mia avventura..
Come la fine di tutte le gare si ritorna verso la macchina x scambiarsi in velocita...come fanno in tanti...e diciamo in maniera molto animalesca.. senza troppi
nascondini.. diciamo ci si cambia tra una macchina e l'altra.. sotto l occhio dei passanti..ke diciamo fanno finta di nn vedere.. e finqui nulla di strano dal solito..
Allora io e gli altri due amici prendiamo gli asciugamani ci spogliamo ed asciughiamo un po.. io nel lato sx della macchina tra la nostra e quella di qualcun altro..
marco dietro e Luca nella dx..
mentre mi sto spogliando noto ke a una 50ntina di metri dopo le macchine parcheggiate cera sulla terrazza di un Hotel..una signora sul biondo alquanto carina..
che tranquillamente stava osservando verso noi o le macchine.. e dico...boh adesso si girera visto ke si prevede quello che faremo...
aspetto qualche secondo x vedere se gira lo sguardo e nulla..
proprio sta aspettando ke...guardo gli amici.. e diciamo loro nn la notano.. e son anke in linea molto piu nascosti di me.. ke diciamo io sono proprio direttamente in vista...
faccio finta di nulla.. tolgo pantaloni e maglietta calzini.. e niente lei continua a star li..e la cosa mi imbarazza ed stimola un po..
mi copro con l asciugamano.. tolgo le mutandine e mi asciugo un po dappertutto.. senza pensarci troppo e sapendo di avere l amichetto ben dotato gia da riposo..
decisi di asciucarmi bene in quella zona.. x averlo ancora piu sviluppato...visto ke quella signora curiosa.. aveva creato qualche anke in me qualche strano pensiero..
decisi di aprire l asciugamano nella parte davanti..x continuare ad asciugarmi dietro..e x coprirmi la parte posteriore..la schiena e il sedere..
Alzai ancora lo sguardo..e lei impassibile continua a guardarmi...quindi mi dilungo un po...
allungo i miei tempi...x fargli notare le mie qualita..mi metto i calzini.. tolgo l asciugamano rimango completamente nudo e mi metto la maglietta...
la guardo e continua ad osservarmi.. quasi mi eccita la cosa.. ke son costretto a mettermi le mutande.. anke xk se gli amici mi vedono con il pisello
troppo sviluppato in un momento di nudo tra uomini.. poi pensano male...mi vesto completamente e con gli altri sistemiamo i vestiti nel portabagagli..
Pronti x partire..e prima di salire in macchina la saluto... e lei ricambia il saluto.. poi io da stupido gli mando un bacino.. x vedere e capire se sul serio
mi ha avesse sempre guardato..
e lei ricambia il bacio al vento...cosa ke gli amici vedono e mi chiedono ki sia.. io gli dico bho.. una signora ke ci ha spiati..
e loro fecero una risata un po incredula e nn aggiunsero altro..
Prendiamo la macchina andiamo verso l albergo.. aspettiamo andiamo in spiaggia mangiamo e poi alla sera torniamo in centro..
E in un localino vicino alla piazza cera un po di movimento e musica e ci fermiamo li...
Ad un certo punto una bella signora ben vestita.. mi si avvicina..e chiede se oggi avevo corso.. gli rispondo di si e se aveva disputato anke lei la gara...
e subito mi disse di no ma che mi aveva visto a fine gara.. cosa ke in se nn avevo pensato all accaduto del mattino...finke poco dopo lei mi disse se a tutte
le gare ci scambiamo cosi..? e li..son diventato un po rosso.. e l'ho guardata attentamente.. e gli ho chiesto se x caso era lei la signora bionda della terrazza..
Li si mise a ridere.. e li capii subito si ke era proprio lei.. e guardandola meglio poteva esserlo si...e a li x li.. mi scusai subito dell accaduto..
e lei mi fermo..e disse ke nn dovevo scusarmi e vergognarmi.. ma semplicemente comportarmi sicuro di me.. come lo avevo fatto al mattino..
anke se al mattino la distanza mi aveva aiutato.. e in piu aggiungendo.. ke da come le sembrava di aver visto..ke ne avevo le qualita x farlo...
a li per li imbarazzato la ringraziai.. e allora ho pensato di girare la frittata e gli chiesi.. se stava sempre li a guardare i ragazzi..
e lei senza vergogna e direttamente mi disse... ke era appena uscita e aveva visto noi 3 giovanotti.. e ke aveva pensato di vedere ke facevamo.. e capito..
decise di aspettare...e che poi io da gran spavaldo misi tutta la mia mercanzia in mostra.. e li imbarazzato iniziai io a ridere un pochino..
Avevo capito ke la buongustaia aveva guardato ed aprezzato..e a quel punto decisi di offrigli qualcosa da bere..
accetto'volentieri e poi le chiesi come mai era in quel locale e se era sposata..
mi rispose che era in vacanza.. e ke era felicemente sposata.. ma il marito era tornato in giornata a casa x motivi di lavoro..
e ke quindi lei tranquillamente usciva x bere una roba..ke il marito lo sapeva e ke ritornava al pomeriggio seguente..
Dunque dentro me nn capivo.. marito e tutto bene con lui.. poi mi viene a dire ke ritorna il gg dopo.. mah...
cmq parlando capii ke erano benestanti.. e che il marito era di diversi anni piu vecchio di lei.. lei aveva sulla 45..50ina d'anni...
molto ben curata..bel fisico anke se qualche rughetta dell eta si intravedeva...
continuavamo la serata tra di noi.. avvisai gli amici ke mi sarei dilungato con questa signora
x quattro chiacchere finke nn mi sarei stufato e ke loro continuassero la serata tra loro...
e quindi passai diverso tempo a chiaccherare a far e ricevere diversi tipi di complimenti e apprezzamenti...
cosa ke mi faceva sviluppare la voglia dentro di me.. capii che ci piacemmo e ke se contunuavo.. a fine serata avevo qualke speranza..
finke poi ad un certo punto.. mi chiese di ballare.. ma a me chiedetemi tutto ma a ballare son una frana..
lei...mi alzo e ballammo vicini dove del tavolino ke eravamo seduti..si avvicinava con il viso ballando e nn capivo se baciarla o se esageravo..
mi stavo eccitando.. lei nn so ma ad un certo punto si giro e si struscio con il suo sedere.. sul mio momento di gloria.. mi guardo' e mi disse..
lo sento..capii cosa intendeva.. ma di prima parola gli risposi.. cosa? e lei neanke tempo un secondo ke mi afferro li..
con la mano.. fu dura ke quasi mi faceva male..lo prese proprio bene..poi lo mollo' si giro verso di me..
e disse..ke sapeva e ke ci aveva visto bene dalla terrazza.. ke avevo un bel giocattolo sotto i pantaloni...
mi venne di marmo... lei mi guardo e disse... se la potevo accompagnare in bagno...
ci incamminammo e mi disse.. andiamo dagli uomini ke e' piu libero.. entrammo.. e li mi bacio..cosa ke nn aveva mai fatto prima...
si abbasso davanti a me e mi aprii i pantaloni...lo sfilo..e inizio..a usare la sua bocca... e a guardarmi sorridendomi..
dopo un po si fermo e mi disse di andare a finire in albergo..anke se ormai a me la cosa anke li andava piu che bene..
Uscimmo dal bagno sotto l occhio di qualche ragazzino compiaciuto dalla scena.. anke se nn avevano visto nulla ma solo immaginato..
Uscendo dal locale la guardai bene.. ed ero orgoglioso della mia conquista...
l albergo era quello del mattino quindi in centro e molto vicino al locale.. in recepsion a quell ora nn cera piu nessuno..
quindi salimmo direttamente in camera.
Una volta entrati.. mi chiese di aspettarla 2 minuti ke andava in bagno a risciuacquarsi..
Mi sedetti sl letto ad aspettarla quando lei usci in accapatoio..la guardai e gli feci i miei complimenti.. era veramente una bellissima donna..
Li lei mi incito' a spogliarmi e ke ci facevo ancora vestito.. si lascette cadere l accapatoio..e rimase nuda davanti a me..
Alla soglia dei 50anni era ancora ben formata curata e bella.. la cosa mi eccitava un casino..
mi aiuto a spogliarmi e lo prese subito in bocca....e si fermava solo x farmi i complimenti sul mio membro.. cosa ke aprezzafo e mi facevo forte...
Scopammo e nel momento in cui dovevo annegarla gli chiesi se potevo continuare li.. o se potevo farlo nella sua bocca...
Ho ancora inpresso il suo sguardo e risposta di quel momento.. ke mi disse di fermarmi..e che era il momentox il suo fondoschiena...
Li rimasi impietrito.. mi fermai lo estrassi dalla sua meravigliosa patatina.. e cercai di prendere tempo x nn venire subito..
Si mise a pecorina nel letto.. e con le mani mi incito a metterlo proprio li.. nn ci pensai due volte.. ewowww il paradiso..
Li sentii i suoi gemiti piu forti..e intensi... ke diciamo pochi istanti dopo gli riempii il sedere...mii scusai x la durata..
ma lei mi disse ke con quel cazzone era logico ke era tutto molto piu stretto e sensibile x entrambi..
Andemmo in doccia entrambi x lavarci e pulirci.. poi stremato mi asciugai e distesi a letto ad aspettarla ke finisse lei..
Qualche minuto dopo mi raggiunse e si distese vicino a me...e mi continuo a fare i complimenti e dire ke ero molto carino.. io ricambiai..
continuammo a parlare di sesso e argomenti inerenti..ke c piacevano...
Lei si accorse ke il mio pisello riprendeva corpo e forme sviluppate..mi comincio ad accarezzare e a propormi una cosa ke solo con pochi uomini aveva fatto..
la cosa gia sensa saperla mi intrigava ed eccitava..e gia gli confermai ke volevo.. ma lei mi fermo' dicendo ke invece in molti la avevano rifiutata x questo..
rimasi un po titubante mi gli dissi di spiegarmi cosa..
In poche parole mi confido ke lei era diciamo una delle rare donne ke si bagnava tanto.. squirtava diciamo...e io gli disssi ke doveva starsene tranquilla...
ke lei mi piaceva molto..e ke anke solo x curiosita volevo provarlo..
lei continuo' ke la cosa nn era molto igenica.. diciamo ke prima di venire veniva fuori la loro sostanza bianca come quando scopavamo..
e ke poi il getto ke faceva era un miscuglio di tante cose.. x dirmi ke cera anke pipi...
ma a li x li.. ero mega eccitato e voglioso di vederla all opera..
Gli dissi ke mi piaceva l idea e ke ero gia super eccitato.. e lo poteva ben vedere...
MI disse ke voleva anke farlo xk raggiunge rarissime volte questa soglia di piacere e ke nessuno o quasi.. e nemmeno suo marito glielo lasciava fare..
quindi diciamo ero anke orgoglioso della cosa.. dentro di me..
iniziammo a scopare e alternarlo con momenti di 69.. finche la avvisai ke il mio tempo stava quasi x venire.. e lei mi disse di nn preoccuparmi e di fermarmi..
e ke ora poteva continuare da sola..
mi fece sdraiare sotto di lei.. teste al contrario come nel 69.. ogni tnato smanettava il mio membro.. e con l altra mano aiutava me nell opera di leccarle la figa
e di masturbarsi...finche vidi lei sempre piu eccitata e ansiosa ansimare.. vedevo uscire dalla sborra sua bianca dalla patatina..finche nn mi avviso ke stava x venire
si abbasso di piu verso la mia bocca..quasi a soffocarmi...e li sentii lei gemere...e sentirmi la mia bocca e faccia ricoprirsi del suo liquido caldo...
cosa un po schifosa a pensarci ma molto eccitante durante il sesso..
mi innondo tutto...si scuso e mi bacio in bocca.. gustando anke se stessa.. premetto ke era uno dei rari baci di tutta la notte...
Poi mi disse ke ora ricambiava.. e ke era il mio turno di lavarla.. mi si avvicino..mi prese il cazzone.. e con una mano mi masturbava prendendolo in bocca..
e con l altra mi massaggiava i testicoli..finche infilo uno o forse anke 2 dita dietro..cosa ke mi diede un incput strano..e 10 secondi dopo..
iniziai a riempirla di sperma in bocca...
MI guardo mi ringrazio e bacio di nuovo.. e mi disse.. complimenti x il sesso.. e x lo scambio alla pari...
Ci lavammo e ritornai nel mio albergo dopo una splendida nottata di vero sesso..

Questo racconto di è stato letto 3 3 9 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.