Erotici Racconti

trans Transessuali o travestiti, il terzo sesso, donne con il cazzo, futanari

Le ultime storie per adulti del genere trans

Il genere Trans raccoglie quei racconti erotici che coinvolgono transessuali operati (cambiati/e di sesso a tutti gli effetti), transessuali non completamente operati(con i genitali di origine), crossdresser o travestiti(coloro che si vestono come persone appartenenti al sesso opposto). Insomma tutte quelle storie che includono il terzo sesso, detto anche uranismo.

4 0 1 racconti erotici del genere trans e sono stati letti 2 9 4 3 9 8 2 volte.

L'angolo dei segreti (7)
E’ da anni che curo, su un sito greco dedicato all’erotismo e alla sessualità, una rubrica inerente le confessioni e le fantasie erotiche dei lettori. Ripropongo qui, traducendole e adattandole, alcune delle mail che quotidianamente giungono alla redazione. (sexyhellas@yahoo.com) da: yyyy@prodom.gr a : sexyhellas@yahoo.com Ieri sera,...
scritto il 2012-04-07 | da Diagoras
Paoletta 2
Parte 2 Era appena nata Paoletta, ero lì in una stanzetta dietro la cassa di un cinema porno che mi consacravo a un perfetto sconosciuto che mi aveva eccitato e fatto godere come mai in vita mia.... Con il suo tono fermo e deciso ma caldo da farmi sciogliere mi ha detto sistemati lì c'è il bagno e vai in sala a vedere il film. Questo è...
scritto il 2012-04-05 | da Paoletta2
Una notte in discoteca - Biscie notturne
Tunz tunz tunz! Tunz Tunz Tunz! Che palle sta musica... Tunz Tu-Tunz! Tunz Tu-Tunz Pa! Tunz Tunz Tunz... Tunz Tunz Tunz... E che cazzo... Ma perchè sono venuto! Ah beh sì certo per lei... È lì ballando, bella più che mai, fregandosene che io non so ballare... Anzi non è che non so ballare, è che sono goffo, mi sento stupido, insomma...
scritto il 2012-03-16 | da MentalMente
Un lavoro a tutti i costi
Avevo 22 anni e da poco ero andato a vivere da solo, un piccolissimo appartamento, un monolocale ma a me bastava ma i soldi che i miei genitori mi avevano dato stavano per finire ed ero in cerca spasdmodica di un lavoro. Una mattina leggendo il giornale vidi un inserzione che andava perfettamente per me, si cercava un ragioniere disposto a...
scritto il 2012-03-13 | da crapagrande
Le due nuove compagne di scuola 2
La mattina dopo mi sono svegliato presto, sono andato in bagno, lavato accuratamente e mi sono depilato vicino al mio cazzo poi ho indossato la mutandina femminile, ho messo i miei soliti jeans, maglione rosso e ho fatto colazione, la casa era immersa nel silenzio, mi sono messo sul divano e ho cominciato a pensare "stò diventando il bambolotto...
scritto il 2012-03-12 | da crapagrande
Le due nuove compagne di scuola
Ultimo anno di ragioneria, ricordo che era gennaio, appena finite la vacanze, una mattina arrivo e trovo due nuove compagne, sono due asiatiche e per rendere facile i nomi li chiamerò Sara e Alba, sono sedue allo stesso banco vicino le finestre, loro mi vedono e mi salutano con la mano entrambe, iniziano le lezioni e vengo a sapere che sono due...
scritto il 2012-03-12 | da crapagrande
Non l'avevo previsto
Ciao a tutti,sono Patrizia,romana,ho 34 anni sposata,molto carina a detta di molti.Lavoro in un centro estetico in zona Ponte Milvio.La nostra clientela è composta principalmente da donne,qualche uomo e qualche trans.Una di queste,a Roma abbastanza famosa,è nostra cliente da ormai molti anni. Lei è una bella tipa,carnagione creola,sempre...
scritto il 2012-03-03 | da patrizia
Who, una storia che non è tutta invenzione
Who (una storia che non è proprio tutta invenzione…) Raramente mi era successo di avere accanto, nel letto una donna con una pelle così morbida e serica come quella di Who. Dormiva accanto a me nuda, coperta solo da un lenzuolo. Era stata una notte come da anni non ne ricordavo. Una passione sfrenata, un desiderio bestiale che ci aveva...
scritto il 2012-02-18 | da finson
Il primo cazzo
E’ una storia vera, la prima volta che ho succhiato un cazzo. Mi chiamo Pietro, 45 anni, single, masochista e schiavo da sempre. Ultimamente mi eccitavano i racconti e le fotografie di trans dominanti, meglio ancora se neri, sognavo di essere il loro schiavo, la loro troia, etcc… non avevo mai provato esperienze bisex ma continuavo a...
scritto il 2012-01-18 | da SGUATTERO43
Il gabbiotto della mia famiglia , seconda parte
Quella sera cenammo in allegria, mia madre e mio padre erano felici, mi vedevano innamorato e vedevano che pure Jolanda era innamorata di me, gli fecero mille domande, alcune pure intime e Jolanda rispose a tutte senza tralasciare nessun particolare anche un pò piccante, vidi mio padre particolarmente interessato alla figura di Jolanda, d'altra...
scritto il 2012-01-18 | da ninfotimido
Il gabbiotto della mia famiglia
Tanti anni fà io e la mia famiglia avevamo una casa in Toscana e sulla spiaggia vicino alla pineta avevamo preso un gabbiotto di legno, serviva per cambiarci ma era piuttosto grande, perchè misurava 4metri per 5 e quindi col permesso dei miei genitori avevo messo un letto da una piazza e mezzo, un hify e un televisore e un piccolo frigo,...
scritto il 2012-01-16 | da ninfotimido
La vendetta è un piatto che va servito con il trans
Quando lo vidi ebbi un sussulto, un misto di rabbia e piacere mi invasero, io la lady di ferro, colei che era considerata da tutti una lesbica frigida, aveva avuto un momento di debolezza. Mi chiamo Patrizia, Patty per gli amici, lavoro come responsabile ufficio marketing presso una nota azienda di abbigliamento, e non sono una lesbica frigida...
scritto il 2012-01-11 | da Patty77
Ultimo dell'anno con sorpresa
Mi ero lasciato da poco più di tre mesi, ero stato io a troncare la relazione che durava da circa due anni, troppe incomprensioni. Ero ritornato single, ma avevo perso il vecchio gruppo di amici, mi ero ritrovato da solo e spesso andavo per locali in compagnia di Bruno. Per fine anno non sapevo cosa fare, la cosa non mi toccava più di tanto,...
scritto il 2012-01-10 | da Gabry27
Amelia e Ralf
Ho messo questo racconto frài trans ma potrebbe andare bene anche comme racconto zoofilo. Una sera di diversi anni fà ero in un bar del centro Milano, avevo comprato all'asta un appartamento di 120mq. ad un prezzo irrisorio, l'appartamento era bello, spazioso e luminoso ma enorme per me che ero solo quindi avevo deciso di trovare una persona...
scritto il 2012-01-07 | da ninfotimido
Il mio primo trans
Presi il bus che portava al centro ,ero vestita in modo sportiva,maglietta aderente senza reggiseno,fuso' neri e perizoma, scarpe da ginnasica,non avevo nulla da fare e decisi di fare un giro in citta'il bus si fermo' e salirono alcune persone tra cui una bellissima ragazza(almeno credevo fosse una ragazza),vestita con una camicetta bianca...
scritto il 2011-11-04 | da ERICA
Una partita a boccette
Con mio padre ho imparato prestissimo a giocare a boccette ed ero diventato veramente bravo, vincevo anche tornei. Una volta mio padre tornò a casa con un viso strano, scuro, mia madre si preoccupò tantissimo, mio padre era l'unico che lavorava, gli andò vicino e gli chiese"Carlo cos'hai, non stai bene? non ti avranno mica licenziato?",...
scritto il 2011-11-02 | da ninfotimido
Prima esperienza trans
Non sto qui a chiedermi cosa sono, se bisex o etero, ma quello che voglio raccontarvi è la mia prima esperienza con una trans... Da quella volta che vidi qualche video trans mi fissai.. ed iniziai a prendere qualche contatto di trans su Face! Chattavo niente di più, volevo dire a me stesso che mi sarebbe bastato li.. non sarei andato oltre...
scritto il 2011-10-09 | da Cavalliere
L’invidia del pene
Come può definirsi una donna a cui piacciono gli uomini ma che con loro vuole giocare la parte del maschio? Una mia amica a cui una volta confidai le mie pene mi definì un gay intrappolato in un corpo di donna e, nonostante fosse una battuta, penso che la definizione mi calzi a pennello. Con gli uomini ho sempre avuto rapporti complicati, ogni...
scritto il 2011-09-12 | da aries
L'educazione sentimentale
Anche se sono passati 15, anni ricordo come se fosse ieri la prima volta che ho visto Claudia. Eravamo a Forte dei Marmi, lei era distesa sul lettino prendisole con un pareo arrotolato ai fianchi. Era bellissima, lo sguardo che mi lanciò abbassando leggermente gli occhiali da sole mi fulminò. Avevo 25 anni e passavo le estati cercando di...
scritto il 2011-09-07 | da aries
La prima volta con un trans
Ciao mi chiamo Antonio E da mesi che leggo racconti su questo sito, ma solo adesso trovo il coraggio di raccontare la mia prima esperienza con un trans. Era una sera d'estate quando scesi da casa della mia ragazza per rientrate a casa mia, ad un tratto vidi attraversare la strada una ragazza alta mora e snella, mi venne una gran voglia di...
scritto il 2011-08-28 | da Pocho84
La trasformazione di Gianni (III° parte)
E fu proprio così. Perché iniziò per Gianni un vero e proprio tour de force sessuale che gli fece scendere i gradini più bassi della degradazione. Ryan, forte del suo potere lo trasformò in oggetto di piacere per tutte le sue amiche, ma , ad onor del vero bisogna dire che Gianni si adeguò molto facilmente, in effetti giunse fino al punto...
scritto il 2011-08-24 | da finson
Thailandia 3
La mattina dopo mi sveglio,sento il mio culo grondare sborra e anche nella mia bocca c'è sapore di sborra, le mie due amiche mi hanno goduto dentro questa notte ed ora dormono felici, lentamente mi libero dell'uccello di Maya e di Lidia, mi alzo e mi guardo allo specchio, ho ancora iltrucco e le mutandine, mi lavo accuratamente, poi mi vesto e...
scritto il 2011-08-23 | da ninfotimido
Manuela
Sabato scorso ho compiuto gli anni, ho radunato gliamici e siamo andati a bere in brianza, all'uscita riprendiamo l'auto e porto a casa gli amici; una volta solo perònon volevo andare a casa, faceva un caldo pazzesco e allora mi sono diretto a Milano;circa a metà strada vedo ferma sul ciglio una macchina e accanto a questa una figura femminile...
scritto il 2011-08-23 | da ninfotimido
La trasformazione di Gianni II°parte
Pensò alla sua vita prima di conoscere Ryan, ed al fatto che mai avrebbe pensato di arrivare a questo, ma il pensiero di poter stare accanto a questa meravigliosa creatura, era più forte di tutto, e gli vennero in mente le parole di Andrea: - Gli hai mai pisciato in bocca? – Ebbene, se Ryan lo avesse voluto, avrebbe accettato anche questo,...
scritto il 2011-08-13 | da finson
La trasformazione di Gianni (I° parte)
L’aveva conosciuta in discoteca, e sen’era subito invaghito, Gianni non era nuovo a queste “cotte” fulminee, ma quella volta ciò che gli successe, non l’avrebbe mai più dimenticato. La sera stessa, l’aveva invitata a casa sua, tanto ormai viveva da solo, da quando la moglie lo aveva lasciato per andarsene con quello stronzo del suo...
scritto il 2011-08-13 | da finson
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.