Erotici Racconti

poesie Narrativa a luci rosse, romanzi per adulti

Le ultime storie per adulti del genere poesie

Il genere Poesie raccoglie quei testi di narrativa a luci rosse che non sono propriamente un racconto, una storia o una semplice fantasia, ma che trasmettono l'eccitazione combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che questi imprimono alle frasi.

3 9 0 racconti erotici del genere poesie e sono stati letti 7 5 7 8 1 8 volte.

Vorrei che
Una mia vecchia poesia, scritta quando ero adolescente o poco più.<br /> <br /> VORREI CHE….<br /> <br /> Vorrei che fosse qui<br /> Qui davanti ai miei occhi<br /> Nuda sul letto <br /> Che guarda <br /> E che aspetta che l’ami<br /> Vorrei baciarle le labbra <br /> Vorrei sentire la sua carne <br /> Che tocca dolcemente la mia <br />...
scritto il 2009-08-27 | da Aennedi
Pensieri notturni
Forse Lei non esiste, esiste solo la realtà, io e la fatica delle cose, io e la paura di tutto, io che piango e pochi attimi con qualcuno, che sfuggono rapidamente, che si colgono rapidamente, perchè rapidamente se ne vanno...e le cose scorrono, ma sono immobili, e io cambio, ma resto io...<br /> Il tuo bacio è nuovo, è sorgente di...
scritto il 2009-08-15 | da Anonimo
Ode ai libertini
Voluttuosi di ogni età e sesso, dedico quest'opera a voi soli: nutritevi dei suoi principi, favoriranno le vostre passioni! E le passioni, verso le quali certi freddi e piatti moralisti v'incutono terrore, sono in realtà gli unici mezzi che la natura mette a disposizione dell'uomo per raggiungere quanto essa si attende da lui. Obbedite...
scritto il 2009-08-03 | da Anonimo
Per le nozze di una vergine
Svegliandosi sola in una moltitudine d'amori quando la luce del mattino<br /> Sorprese nell'aprirsi dei suoi occhi lunghi tutta la notte<br /> Il suo dorato ieri addormentato sull'iride<br /> E il sole d'oggi balzò al cielo fuori dalle suo cosce,<br /> Fu la miracolosa verginità antica come i pani e i pesci,<br /> Benché l'istante d'un...
scritto il 2009-07-29 | da Anonimo
La sposa infedele
E io me la portai al fiume <br /> credendo che fosse ragazza, <br /> invece aveva marito. <br /> <br /> Fu la notte di S. Giacomo <br /> e quasi per compromesso <br /> si spensero i lampioni <br /> e si accesero i grilli. <br /> Dopo l'ultima curva<br /> toccai i suoi seni addormentati, <br /> e mi si aprirono subito <br /> come rami di...
scritto il 2009-07-29 | da Anonimo
Schiava mia
Schiava mia, temimi. Amami. Schiava mia!<br /> Sono con te il tramonto più ampio del cielo,<br /> e in esso la mia anima spunta come una stella fredda<br /> Quando da te si allontana i miei passi tornano a me.<br /> La mia stessa frustata cade sulla mia vita<br /> Sei ciò ch'è dentro di me ed è lontano<br /> Fuggendo come un coro di nebbie...
scritto il 2009-07-29 | da Anonimo
Corpo di donna
Corpo di donna, bianche colline, cosce bianche,<br /> assomigli al mondo nel tuo gesto di abbandono.<br /> Il mio corpo di rude contadino ti scava<br /> e fa scaturire il figlio dal fondo della terra.<br /> <br /> Fui solo come una galleria. Da me fuggivano gli uccelli<br /> e in me irrompeva la notte con la sua potente invasione.<br /> Per...
scritto il 2009-07-29 | da Anonimo
Canzone del maschio e della femmina
Canzone del maschio e della femmina!<br /> Il frutto dei secoli<br /> che spreme il suo succo<br /> nelle nostre vene. <br /> La mia anima che si diffonde nella tua carne distesa<br /> per uscire migliorata da te,<br /> il cuore che si disperde<br /> stirandosi come una pantera,<br /> e la mia vita, sbriciolata, che si annoda<br /> a te come la...
scritto il 2009-07-29 | da Anonimo
Bimba bruna e flessuosa
Bimba bruna e flessuosa, il sole che fa la frutta, <br /> quello che riempie il grano, quello che piega le alghe, <br /> ha fatto il tuo corpo allegro, i tuoi occhi luminosi <br /> e la tua bocca che ha il sorriso dell'acqua.<br /> <br /> Un sole nero e ansioso si attorciglia alle matasse <br /> della tua nera chioma, quando allunghi le braccia....
scritto il 2009-07-29 | da Anonimo
Sete di te m'incalza
Sete di te m'incalza nelle notti affamate.<br /> Tremula mano rossa che si leva fino alla tua vita.<br /> Ebbra di sete, pazza di sete, sete di selva riarsa.<br /> Sete di metallo ardente, sete di radici avide.<br /> Verso dove, nelle sere in cui i tuoi occhi non vadano<br /> in viaggio verso i miei occhi, attendendoti allora.<br /> <br /> Sei...
scritto il 2009-07-29 | da Anonimo
Lasciami sciolte le mani
Lasciami sciolte le mani<br /> e il cuore, lasciami libero!<br /> Lascia che le mie dita scorrano<br /> per le strade del tuo corpo.<br /> La passione - sangue, fuoco, baci -<br /> m'accende con vampate tremule.<br /> Ahi, tu non sai cosa significa questo!<br /> <br /> E' la tempesta dei miei sensi<br /> che piega la selva sensibile dei miei...
scritto il 2009-07-29 | da Anonimo
Acqua sessuale
Rotolando a goccioloni soli,<br /> a gocce come denti,<br /> a densi goccioloni di marmellata e sangue, <br /> rotolando a goccioloni, <br /> cade l'acqua, <br /> come una spada in gocce, <br /> come un tagliente fiume vitreo, <br /> cade mordendo, <br /> scuotendo l'asse di simmetria, picchiando sulle costure dell'anima, <br /> rompendo cose...
scritto il 2009-07-29 | da Anonimo
Biglietto a lily
Mia piccola compatriota<br /> credo che verrete stasera<br /> a bussare alla mia porta e vedermi,<br /> oh la scandalosa bisboccia<br /> di baci grossi e piccoli<br /> secondo i miei grossi appetiti!<br /> Ma i vostri son poi così esili?<br /> Primo, bacerò le vostre labbra,<br /> tutte, come un caro piatto di mezzo,<br /> e i modi che...
scritto il 2009-07-27 | da Anonimo
Ouverture
Tra le vostre cosce e natiche voglio perdermi,<br /> puttane, del solo vero Dio sacerdotesse vere,<br /> bellezze mature o no, novizie o professe,<br /> oh! nelle vostre fessure, nelle pieghe vivere!<br /> <br /> I vostri piedi splendidi, sempre vanno all'amante,<br /> con l'amante ritornano, riposano soltanto<br /> a letto nell'amore, poi...
scritto il 2009-07-27 | da Anonimo
Appuntamento
Nella camera ancor fatale<br /> dell'ancor fatale casa<br /> dove la ragione e la morale<br /> stan più che a loro agio,<br /> <br /> sembra aspettare la venuta<br /> alla quale, misero, non crede<br /> di qualche presenza conosciuta<br /> e mormora a mezza voce:<br /> <br /> "Risuona la tua voce nella mia anima<br /> e ardono gli occhi nel mio...
scritto il 2009-07-27 | da Anonimo
Omaggio dovuto
Son coricato per lungo sul suo fresco letto:<br /> è giorno fatto; è più eccitante, più fatto apposta<br /> per il prolungamento nella luce cruda<br /> della festa notturna immensamente accresciuta<br /> per la perseveranza e la rabbia del culo<br /> e l'attenzione a farsi da solo cornuto.<br /> È nuda e s'accoccola sul mio volto<br /> per...
scritto il 2009-07-27 | da Anonimo
La tentazione
In questa maledetta notte oscura <br /> con una tentazione fui assalita <br /> che ancora in cuore la vergogna dura. <br /> <br /> Io così pudica, così compita, <br /> vedevo un uomo a me venire piano <br /> e avvolgermi quasi avido la vita; <br /> <br /> un altro ne veniva e con la mano <br /> oh delicatamente lui mi apriva, <br /> e un altro...
scritto il 2009-07-25 | da Anonima
Nel luglio altero, lui tenero audace
Nel luglio altero, lui tenero audace, <br /> sensualmente a me lanciava da là: <br /> prima di sera io ti scopo. Ah. <br /> Fra trafficar di sguardi dove pace,<br /> <br /> dove l'incompenetrabilità... <br /> dove il tempo in quest'ombra... Lui tace <br /> in un empio silenzio a farne fornace. <br /> Poi apri, m'intima, apri... più dentro...
scritto il 2009-07-25 | da Milena
Osceno e sacro
Osceno e sacro l'amore delibera<br /> stessa sede per sé e per gli escrementi.<br /> Se non mi leghi io non sarò mai libera,<br /> né casta mai se tu non mi violenti. <br /> <br /> Ci dava la prigione del destino<br /> solo qualche ora d'aria per l'amore<br /> che per destino ha solo il suo declino.<br /> Si aspetta e si riaspetta e poi si...
scritto il 2009-07-25 | da Milena
Il vostro sguardo
"Il vostro sguardo insolente dovrà<br /> chinarsi... Voi, bastardi tracotanti,<br /> l'alba che viene tutti squaglierà!"<br /> <br /> "Si squaglieranno solo i tuoi amanti<br /> in quell'alba che tutti i sogni smura,<br /> goffi fra tremiti e vene, spïanti<br /> <br /> lì per giocarti, per farci paura.<br /> So che lo sai..." "Non so nessuna...
scritto il 2009-07-25 | da Milena
Giura che
Giura che mi terrai nuda e legata<br /> per una notte intera, a luci spente;<br /> che se mento sarò martirizzata<br /> a mezzogiorno, irrevocabilmente.
scritto il 2009-07-25 | da Milena
Ricordi di uomini
Adesso mi riaffiorano i ricordi:<br /> ricordi d'uomini, di primavere,<br /> di estati... Ahia! Tu non baci , mordi!<br /> ... La prima mano per il mio sedere.
scritto il 2009-07-25 | da Milena
Mi dispero
Mi dispero perché non ho parole<br /> che ad attrarti e tenerti sian ventose,<br /> né ad impaurirti parole-pistole<br /> del pari del vetriolo perniciose;<br /> non ne ho, per colpirti, come mole,<br /> attive, maledette e contagiose,<br /> neanche ne ho armate e di gran mole,<br /> o lievi, per sfiorarti, voluttuose,<br /> e termometriche, o...
scritto il 2009-07-25 | da Anonimo
Vieni, entra e coglimi
Vieni, entra e coglimi, saggiami provami…<br /> comprimimi discioglimi tormentami…<br /> infiammami programmami rinnovami.<br /> Accelera… rallenta… disorientami.<br /> Cuocimi bollimi addentami… covami.<br /> Poi fondimi e confondimi… spaventami…<br /> nuocimi, perdimi e trovami, giovami.<br /> Scovami… ardimi bruciami...
scritto il 2009-07-25 | da Milena
Terra alla terra
Terra alla terra, vieni su di me:<br /> voglio il tuo vomere nella mia terra,<br /> fiorire ancora traboccando e<br /> offrire il fiore a te, mio cielo in terra.
scritto il 2009-07-25 | da Milena
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.