Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "quello" :

5 8 racconti trovati.

Quello strano piacere 7 - Il gioco della bottiglia
genere: scambio di coppia
Sono quasi le 19 del giorno dopo. Dopo una giornata a mare io e Gianluca ci diamo da fare nel sistemare gazebo , tavolini e sedie per la cena . Federica e Anna ci salutano e entrate in auto ci danno appuntamento a qualche minuto dopo, giusto il tempo di far la spesa in paese, non prima di averci ammoniti sul nostro solito ritardo nei...
scritto il 2020-11-19 | da Raccontoeros
Quello strano piacere 6 - Una mano per l'accordo
genere: scambio di coppia
Gianluca :-" Cristian non so davvero, c'è da dirlo a Federica e non so se ci riesco" ci risponde dubbioso. Anna mi accarezza come a volermi confortare e mi dice :-" Sono certa che Gianluca sarà comprensivo, c'è solo da trovare le giuste parole per coinvolgerla" Gianluca :-" Ragazzi davvero non saprei... non sono proprio convinto" Io :-" beh...
scritto il 2020-11-19 | da Raccontoeros
Quello strano piacere 5 - La mia ragazza e l'ospite serale II
genere: trio
mercoledì 21 agosto 2013 Capitolo 7 - L'appetito vien scopando Avevamo appena goduto tutti e 3, esausti riprendiamo lentamente lucidità. Capiamo più coscientemente cosa sia successo. Anna ancora nuda ci guarda silenziosa: sembra che un velo d'imbarazzo ora che è "sobria" da tutto quel turbine di godimento copra anche lei . Io invece sono...
scritto il 2020-11-13 | da Raccontoeros
Quello strano piacere 5 - La mia ragazza e l'ospite serale
genere: trio
Anna è eccitata come non mai, le tocco il culo e la figa: è un lago! Limoniamo un pò mettendo sempre bene in mostra culo e figa a Gianluca che si gode lo spettacolo...Mentre ci baciamo mi sfila la maglietta lasciandomi a petto nudo con il solo pantaloncino: è gonfissimo. Lei capisce che ho troppa voglia e non resisto più, cosi , in un sol...
scritto il 2020-11-12 | da Raccontoeros
Quello strano piacere 4 - Il guardone serale
genere: esibizionismo
La sera come previsto prepariamo accuratamente la "scena": finestra spalancata , tende che fanno solo da cornice a quello che sarebbe stato di li a poco il "teatro dei sogni" per Gianluca. Io avevo il cuore in gola , in quei pochi istanti che avevo per pensare ripercorrevo tutte le tappe di questa "avventura" e mi stupivo sempre più di come...
scritto il 2020-11-10 | da Raccontoeros
Quello strano piacere 3 - Convinco la mia ragazza a fare la troia
genere: esibizionismo
Inutile dire che i giorni seguenti furono un turbine di eccitamenti continui : un'occhiatina li , una palpatina la , una battutina maliziosa buttata li fra lo scherzo e la verità...fra il chi sa e chi fa finta di non sapere... Avevo sempre più voglia di continuare il "Mio" gioco , che poi tanto "mio" non lo era più , visto il coinvolgimento...
scritto il 2020-11-05 | da Raccontoeros
Quello strano piacere 2 - Cortesie fra amici
genere: voyeur
Gianluca a cena era piacevolmente rilassato e di buon umore , chissà perchè... Rideva, scherzava e spesso lanciava occhiatine piccanti alla scollatura di Anna, non risparmiando nemmeno qualche battutina maliziosa quasi non contento dello spettacolino a cui aveva assistito nel pomeriggio. Io pensavo e ripensavo a quella scena, a Gianluca che si...
scritto il 2020-11-01 | da Raccontoeros
"Ma per chi ci ha prese quello scemo?"
genere: trans
Quello stesso sabato nascevo io una donna che finalmente alleggerita dal fardello del mio corpo maschile potevo nascere, crescere, vivere in tutta la mia femminilità. Dopo alcuni anni in cui mi nascondevo mia madre, persona mentalmente e culturalmente aperta (a volte fin troppo!!), ha saputo e mi ha accettata, mia sorella già sapeva ed ora...
scritto il 2020-10-10 | da Paola L.
Quello di 20
genere: tradimenti
Una normale giornata, stavo con la mia ragazza (entrambi abbiamo circa 22 anni) a far le nostre porcate sul letto, quando ad un certo punto lei dopo avermi spominato un po’ decide di divertirsi prendendo il suo vibratore. -amore voglio venire raccontami cose davvero porche- Così le comincio a raccontare tutte le cose sporche che le vorrei...
scritto il 2020-09-20 | da Noyzeee
Dopo la fine degli esami, una bella vacanza con gli amici e un'orgia sono quello che ci vuole PARTE 1
genere: orge
Bisogna cavarsela con quello che si ha, quando si è giovani. Pochi soldi a disposizione. Si sprecano le ore davanti ad un pc a cercare le offerte migliori, le occasioni da cogliere al volo. In più, tra amici, bisogna sempre scendere a compromessi quando si tratta di organizzare un viaggio, che sia durante l'anno o d'estate, quando le...
scritto il 2020-08-29 | da ragazzo97
Quando puzzi di corna - Quello che le ragazze non dicono
genere: tradimenti
Vi è mai capitato di ritrovarvi cornuti ancora prima di iniziare una storia? Il fatto è che quando una ragazza inizia a cornificarti in modo seriale vieni in qualche modo avvolto da un’aura invisibile che odora di sfiga e che, incredibilmente, viene percepita solo dalle donne. Dopo mesi di lacrime e di seghe sulle foto di Francesca al mare...
scritto il 2020-03-12 | da LaDroga
Non è quello che sembra (quarta parte)
genere: incesti
- Amore svegliati….. dai è ora di alzarti, fai tardi al lavoro.- Giorgia, con voce dolce e flebile, cercava di svegliare suo marito Roberto. Confuso, stordito e ancora assonnato, piano piano si stava rendendo conto che tutto quello che è successo era solo un banalissimo sogno, però poi rivolgendosi verso la moglie con viso corrucciato...
scritto il 2019-12-30 | da Fausto
Non è quello che sembra (terza parte)
genere: pulp
Perché ? Era una domanda che gli rimbombava di continuo in testa a Roberto, mentre era in quel bagno turco, in piedi, solo e nudo e con il pene ancora in tiro e pronto ad esplodere nella bocca di Luca. Invece gli hanno privato quella nuova sensazione sessuale con un uomo. Quel dolce nettare della sborra che lui stesso voleva far assaggiare e...
scritto il 2019-12-29 | da Fausto
Non è quello che sembra (seconda parte)
genere: bisex
Poi all'improvviso un abbraccio da dietro.....era Serena che gli accarezzava il petto. Una sensazione di tocco che gli faceva voglia di prenderla e sedurla. L'uomo che poco fa lo vedeva davanti a lui, sentiva già il fiato sulla sua pelle. Non si era accorto di averlo a pochi centimetri sulla cappella che pulsava dritto in faccia e pronto a...
scritto il 2019-12-27 | da Fausto
Non è quello che sembra (prima parte)
genere: saffico
Il racconto che sto per scrivere potrebbe cambiare genere due o tre volte, o rimanere uguale fino alla fine. Fatto sta che non ho nessuna storia in mente in questo momento. Quindi potrei scrivere di tutto, tanto da essere imprevedibile o prevedibile come ho sempre fatto. Anche il genere potrebbe essere errato o giusto una volta pubblicato,...
scritto il 2019-12-26 | da Fausto
Quello che non ti aspetti
genere: etero
Busso alla porta del pub. Lo so che è chiuso, sono le nove di mattina. Ma so anche che dentro c’è Lewis che sta rimettendo in ordine e preparando il locale. Mi apre, mi sorride. E’ un ragazzetto educato, nemmeno tanto carino, anzi. Completamente anonimo, un ectoplasma avrebbe più personalità. Tuttavia, poiché lui è gentile con me...
scritto il 2019-11-05 | da Browserfast
Ho avuto più di quello che volevo
genere: orge
Mi chiamo Loredana, ho 37 anni, sono alta 165, con capelli neri lunghi fino alle spalle e un busto con una bella 4.ta. Anche se non ho le misure di una modella sono snella e atletica e ho un sedere sodo. Voglio parlare del momento più caldo della mia vita oggi. In realtà, ho tutto quello che volevo. Ho un lavoro ben pagato come avvocato, sono...
scritto il 2019-09-13 | da MARCELLOVE
Tutto è bene quello che finisce bene
genere: comici
“Guardati e guarda lei”- mi dici indicando mia cognata in questo pranzo di famiglia a casa nostra. Al momento cerco di non dare troppo peso a queste tue parole, ma tu, quando decidi di fare lo stronzo, ce la fai benissimo a tirare fuori il peggio di te. “Guarda com’è vestita! Tutta truccata, preparata, capelli tinti.... Non vedi che...
scritto il 2019-04-17 | da Alba17
Quello che vuoi
genere: poesie
Chissà. Forse è quello che vuoi. Domani sarà Il giorno migliore dei tuoi, Senza me che tedio i tuoi pensieri. Sarà un giorno vivo e pieno, nessuna incomprensione come quella di ieri. Una giornata d’animo sereno, senza nessuna ricusazione. Chiuso in un cassetto. Perso in un ricordo troppo stretto, Senza saluti, senza sorrisi, senza...
scritto il 2019-03-25 | da Gregorio Erizzo
Quello che suonava la chitarra
genere: sentimentali
" Anda, stai messo male eh ? " Andrea non risponde, sta mezzo sdraiato su quel divano viola orrendo di casa sua, con le ginocchia piegate e i calzini da cambiare. " Ti ha mollato, ho capito, ma se non suoniamo domani alla sagra del carciofo, non ci pagano. Dovremmo essere già a provare adesso.. " Andrea sta pensando a qualcosa, oppure è...
scritto il 2019-02-05 | da Hermann Morr
Quello che vuoi da me - Cap. 3
genere: bondage
L’effetto della voce di Marco accentuò le sensazioni dovute al bagno di adrenalina in cui mi ero intrisa mentre ero sola, potenzialmente in balia di chiunque si fosse avventurato oltre la porta aperta. Tutti i sensi disponibili erano acuiti ed in allarme, mi sentivo la fronte non coperta dalla benda imperlata di sudore, e la paura aveva, già...
scritto il 2019-01-27 | da Numero Primo
Schiavo per scelta "scusami questo è quello giusto l'altro è pieno di errori"
genere: dominazione
sono li ,iniginocchiato a lei, con la figa in faccia mi fa stare per dieci minuti , poi mi lega al letto con il culo rivolto verso di lei, inizia a massaggiarmelo, strano non è da lei, poi capisco che sta usando una crema, inizio a tremare non l'ho mai preso da dietro, lei inizia a ridere prende un dilo e me lo fa leccare poi lo passa vicino...
scritto il 2019-01-11 | da storieunpostrane@gmail.com
Dopo la maturità a scuola ci vuole quello del sesso 3
genere: incesti
Lascio la nonna distesa sul letto, nuda a pancia in giù, le accarezzo la testa “ciao Vittorio, dove vai?” scendo vado a fare una doccia che fra poco rientra mamma. Si gira con la testa e mi guarda con un grande sorriso, mi avvicino e la bacio sulla bocca, ciao Concetta! Resto parecchi minuti sotto la doccia, per recuperare un po’ di...
scritto il 2018-12-21 | da golfer
Dopo la maturità a scuola ci vuole quello del sesso 2
genere: incesti
Nonna mi prende per mano e mi trascina in camera da letto, io oramai sono in sua completa “balìa”, nudo completamente mi spinge sul lettone, poi con pochi e veloci movimenti si toglie il vestito, il reggiseno e le mutande, … che fisico che tiene ancora la mia nonnina!!!! Wow!!!! Non ha un filo di grasso, solo il seno un po’ allentato ma...
scritto il 2018-12-21 | da golfer
Dopo la maturità a scuola ci vuole quello del sesso 1
genere: incesti
100 …. Evviva finito! Per la scuola sono maturo. Adesso per almeno un mese non voglio più vedere un libro, appunti, dispense, … neanche il mio PC voglio accendere. Basta! Brindisi con i compagni di scuola nel bar di fronte al liceo Morgagni, saluti, appuntamenti, promesse, “ci rivediamo all’esame di ammissione alla facoltà di...
scritto il 2018-12-21 | da golfer
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.