Per la vacanza iniziò così fine

di
genere
tradimenti

Quella scopata mi porto il nome di quel suo amico che gli forni quel orologio , io l’ho chiamai al telefono l’indomani con un numero privato , la persona mi rispose , mi ha fatto molte domande ma la curiosità di conoscermi fu tanta per lui , gli ho dato appuntamento in un bar nel paesino vicino casa mia di giorno alle 11.00 , arrivata lì non aspettai tanto e mi trovai davanti un bel uomo alto , che subito a voluto capire la situazione , arrivai subito al dunque con molta preoccupazione ma lui capi tutto e mi disse che quel tipo di orologio un po’ di mesi fa l’ho aveva venduto a Marco , a quel punto entrò in azione a chiedere se era possibile avere il documento di autenticità dell’orologio perché l’ho avevo perduto , lui mi rispose che l’unica cosa che si poteva fare che gli ritornavo quello è me ne dava uno nuovo aggiungendo 500€ , la cosa fu impossibile come potevo chiedere l’orologio a mio marito ? Lui mi disse di pensarci un po’ poi gli facevo sapere e se è andò . Un paio di giorni ci pensai ma soluzione non ne avevo , ma l’ho chiamato al cellulare dicendo che come portare l’orologio si poteva fare ma per i 500€ li potevo dare a poco a poco , lui mi mando na posizione dove incontraci in un hotel a 35 km da casa mia per trovare una soluzione e di portare l’orologio di mio marito . L’indomani prendo orologio di mio marito inventando qualcosa e vado in quel hotel , senza perdere tempo lui seduto al piano bar esce mi offre da bere , poi prendiamo lascensore per scendere due piani giù nel garage mi fa salire nella sua auto e mi fa vedere l’orologio uguale a quello di mio marito ci toglie la garanzia e l’ho poggia sul cruscotto , io gli ho dato il mio in cambio , lui l’ho guarda e mi fa capire che l’affare si può fare perché era ancora nuovo , cara signora mi chiede come vuole darmi i 500€ ? Io rimasi un in silenzio mentre l’uomo si avvicinò un po’ appoggiandomi la mano sulla spalla e accarezzarsi mi i capelli , io un metodo veloce e sicuro c’è l’ho , basta che ci vediamo un paio di volte e fai la carina con me ti paghi il debito , mentre mi parlava si avvicinò e mi diede un bacio in bocca chiedendomi un acconto se ero convita della sua proposta , prendere o lasciare capi che era l’unico metodo plausibile per risolvere la cosa , mi avvicinò a lui e prendo iniziativa baciandolo e poi con una delle mie ma i andai a cercare il suo pacco che tirai fuori dai pantaloni mi posizionai e l’ho preso in bocca facendogli un bel pompino come anticipo , succhiai e leccai quel cazzo nuovo come se l’ho conoscevo da sempre non nascondendo la mia bravura , dando il meglio di me già a primo incontro facendolo anche sborrare fra bocca e faccia rendendo felice già a primo incontro , al secondo incontro stesso trattamento stesso posto , al terzo incontro prenoto una stanza in hotel dove l’ho scopo era scoparmi promessa che gli avevo fatto per chiudere al più presto possibile questa cosa , dimenticavo lui i primi due giorni mi diede 200€ per tenerli io , quel giorno doveva essere l’ultimo perché la scopata chiudeva i conti , arrivati in hotel mi spoglio subito volevo finirla subito questo debito e mi sdraio nuda nel letto , lui viene vicino a me e con una benda nera che aveva portato mi chiude gli occhi e mi mette al centro del letto , sento che si spoglia e venire subito vicino a me e iniziarmi a toccare e leccare tutta , subito arrivò nella mia fica , il porco ci sapeva fare a leccare facendomi ottenere il primo orgasmo , lui si sposta verso la mia testa la gira verso di lui infilandomi il cazzo in bocca che succhiai come impazzita , le sue mani mi toccavano in tutti i posti , ma dall’altro lato senso affondare il materasso altre due mani si unirono a quelle del uomo , cercai di capire cosa stava succedendo ma troppo tardi tolgo la benda e con noi si era unito quel bastardo di Marco , si avvicina al mio orecchio dicendomi di fare la brava così finivamo presto e andava a casa subito , i due mi posizionarono i due cazzi davanti la bocca l’ho preso con le mie mani insieme e li spompinai uno alla volta , la gioia dei due si notava nei loro occhi sapevano che oggi la festa per me era di era diversa subito Marco si sdraiò facendomi salire sopra mente latro me l’ho dava in bocca , le posizioni cambiavano facendomi godere da matta , ma per loro non bastava godevano se mi facevano male , così il primo passo all’azione facendomi salire sul cazzo di Marco mentre lui di dietro in insieme mi scopava il culo , mi stavano facendo provare per la prima volta una doppia penetrazione culo fica che mi mando in estasi per un bel po gridando di piacere mentre l’uomo provava il mio gran culo che Marco gli aveva promesso e vantato , io in mezzo a quei due godo un altra volta , ma duro poco Marco fece spostare l’amico per cambiare posto era lui che mi voleva inculare col suo cazzone , il piacere si spostò a dolore e grida quando Marco mi penetrava il mio culo in mezzo ai due porconi , Marco mi fa alzare e mi butta a terra in ginocchio per fagli vedere all’amico come mi sfondava per fortuna l’ho senti sborrare dentro le budella una quantità enorme di sperma caldo che mi fece rilassare un po’ , subito l’amico mi fa aprire la bocca per sborrare dentro completando l’opera ma finalmente fu l’ultima volta che ho tradito mio marito . Fini il ricatto .
di
scritto il
2024-06-10
2 . 6 K
visite
9
voti
valutazione
5.4
il tuo voto
Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.