In vacanza da mia cugina

di
genere
orge

Ormai io 50 mie cuginette una 52, l'altra 54. Diciamo che non siamo più ragazzi ma siamo in forma. Il. Piacere di ritrovarsi più grandi ma sempre affascinanti non è da poco. Io non ho un gran fisico ma non sono proprio da buttare via, mentre le cugine belle da morire. Una un po cicciottella, altezza media, due occhioni neri, un culo e due tettone da paura. L'altra più alta snella con bellissime. Gambe alte snelle, un culetto da ragazzina e due tettine piccole ma eccitanti. Una delle sere passate insieme, andati tutti a letto, noi siamo rimasti a raccontarci le solite storie di quando eravamo giovani a casa dei nonni. Fu li che una di loro, maria, disse: e poi quando abbiamo giocato al dottore vi ricordate? Attimo di silenzio. Ce lo ricordavamo eccome. Ci siamo provocati a vicenda i primi orgasmi della nostra vita. Tra risatine e tocccatine ci trovammo di nuovo completamente nudi su un divano. Adesso però c'era l'esperienza. E fu così che iniziammo un gioco torbido. Iniziarono a giocare col mio cazzo che era diventato durissimo. Poi risalendo sul mio petto con le lingue si Soffermarono sui capezzoli. Mi mando in estasi. Ma non era finita li. Mentre stavo assaporando il sapore del mio cazzo dalle loro lingue sentì la mia cappella avvolta da una calda bocca. Non potevano essere loro. Ad un certo punto un dito mi si insinua nel buco del culo facendomi sobbalzare. Loro ridaccchiano. Mi stavo godendo un superbo pompino del marito di maria. Lo sola vista mi ha fatto sborrare all'istante. Gli ho schizzato tutta la faccia. L'ho riempito di sborra. Le due troie lo ripuliscono per bene. Anna, la più grande afferra il cazzone del cognato e segandolo lo avvicina al mio culo. Senza quasi accorgermene mi giro e gli offro il culo. Comincia a stantuffare forte mentre maria me lo succhia sino ai coglioni. Anna nel frattempo si fa leccare dal cognato. Come per magia tra le urla generali sborriamo e schizziamo praticamente tutti insieme in una sborrata appagante e liberatoria. Finiamo scambiandoci i vari umori vaginali e sperma misto a merda, tra le nostre 4 bocche..... Viva le cugine
scritto il
2024-05-15
5 K
visite
1
voti
valutazione
6
il tuo voto
Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.