Qualche sassolino da togliere!

Scritto da , il 2022-07-19, genere interviste

Salve gente!
Non pensavo di dover mai scrivere,non amo farlo!
Poi successe che il mio ex marito,allora attuale (e a coppia aperta) scrive un racconto di corna e lo racconto al mio caposala (avevo una relazione da decenni e amanti veri,ma il mio obbiettivo è sempre stato quello che leggerete poi) che poi inizia a scrivere più avanti anche lui e qualche mese fa' un altro racconto brutto sulla mia persona di mio marito e una ex finta collega e stesse mie situazioni.
Nella mia vita ne ho fatte di ogni sessualmente,ma non mi sono mai permessa di giudicare o criticare qualcuno/a!
Molti mi hanno usata,e più donne ho usato e fatto soffrire io (da donna sono tremenda le uso dentro e fuori. Con gli uomini no. UOMINI però) e anche mio marito si è sempre sentito inferiore a medici o primari mia passione da quando faccio il mio lavoro! Lui ha sempre saputo che se un primario mi voleva come sua donna doveva solo firmare separazione e divorzio!
Non entro nel merito ma dalla mia famiglia ha avuto tutto e da mia sorella di più!
Tanti anni di divertimento e amore vero, perché si può amare un uomo anche scopando con altri! Al caposala la davo a credere e ho sbagliato certo,ma era un toro e mi faceva sentire molto importante e mi ci trovavo da dio,ma stop. Amore è altro.
In questo tempo ho frequentato e preso varie "inculate" (resto a tema) da primari che facevano il mio gioco con il caposala!
Ma le ho prese volentieri,e guardato avanti,non ho mai rotto con nessuno di loro e invece......con mio marito al momento che dopo due anni segreti e intensi di frequentazioni e soprattutto dimostrazioni importanti tra cui la separazione a caro prezzo dalla moglie è arrivato quello giusto e il momento della separazione e gli ha fatto malissimo.
Ma erano i patti e vi assicuro che non vado oltre ma con mia sorella scopava più che con me ormai. Può bastare no?
Il caposala invece mi ha ferito a morte e umiliata già di persona.
Il primario non vuole lavori,ma che mi diverto e goda la vita!
E lui voleva continuare ad essere il mio amante. E invece no. Ho fatto una vita a sesso e corna libere che ho sentito l'esigenza di essere per uno solo e vi assicuro che nonostante le quasi 60 primavere a letto è anche meglio del caposala e certamente un uomo di spessore e molto figo che meritava affianco una di 18 anni in meno e in forma.
Poi tornando alle donne ad una in particolare avevo ferito visto che era persa di me anche per problemi con il marito è una dottoressa bellissima alla quale ho fatto del male! Illusa più volte e che da quando è iniziata la mia nuova vita con il primario ho cominciato a ricucire tra insulti e quasi le mani addosso per la rabbia,ma li ho capito che la dottoressa è pazza di me e da tre mesi viene a letto con noi ed è la terza.
Oltre a farmi la cagnetta in settimana e finalmente libera da corna e intrighi.
Ne ho avuti tanti, troppi,mi sono divertita sii,ma è pesante in quel modo.
Siamo sempre umani e non mi piace fingere.
Con il caposala era solo voglia di arrivare e poi a letto era lodevole non fingevo quello! Altro si!
Ora invece con il mio primario e la dottoressa (biologa non del settore lavorativo mio) sono molto più rilassata e serena! Poi lei è fantastica la dottoressa ha 10 anni più di me,ma sembriamo coetanee! Fisico da paura.
E me la godo e godo alla faccia vostra brutti bastardi che sparlate in giro di me! Ora sono diversa e solo di loro due!
Voi ora potete solo ripensare a quando era bello e cosa avete perso per colpa vostra.
Dovevate fare i primari. Saluti A.

Questo racconto di è stato letto 1 2 6 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.