Lui pensa di essere bravo ma fa quello che voglio io

Scritto da , il 2021-04-13, genere trio

Marika sto con Samuele da 4 anni non mi posso lamentare anche se ha perso di vitalità a 20 e di seduzione e pensa a lui prima che a me ho paura di dirglielo per non ferire il suo status maschio Su consiglio di mia zia mi ha detto di portarlo a fare quello che mi piace fare per godere ma che sia lui in primis Siamo a letto nudi gli sto succhiando il cazzo gli prendo la mano e la porto sotto e con la mia lo accompagno a accarezzarmi nel punto giusto facendomi tremare e gemere e capire come farmi piacere il suo cazzo nella mia bocca si gonfia mi spinge la testa perchè lo ingoi tutto le sue gambe saltano e ha dei brividi ho fatto di tutto per averlo quando lo conosciuto è bellissimo lo invidiavano tutte ma ha scelto me .sembrava che facesse i movimenti scontati sbrigativi basta arrivare al piacere non è cosi che a me piace .lo blocco quando mi viene sopra e vuole entrarmi dentro lo fermo e gli dico aspetta non sono ancora pronta lo spingo a leccarmi per farmi sciogliere e emettere gli umori servono per far scivolare il cazzo dentro bagnarmi bene accendo il cell e metto un film porno mi guarda e mi dice cosa fai ? Guarda ti stimola vedrai che proveremo un grande piacere una scena una donna con due maschi e amatoriale vero il suo cazzo di colpo diventa un bastone di ferro lo accarezzo gli salgo sopra e inizio a muovermi sfrego il clitoride sulla sua pancia e accellero ho orgasmo urlo mugolo e lo bagno tutto lui con in mano il cell guardandosi le scene mi mette a pecorina e mi sbatte come non faceva da tempo mi accarezzo da sotto ho dei forti brividi di piacere lui dice cazzo questa due cazzi se li sta godendo alla grande senti come gode la troia e prendo la mano e succhio le dita e gli dico pensa che se fosse un cazzo uno in fica e uno in bocca ti farebbe godere mentre li succhio e lui mi stringe i fianchi e mi dice siiiiiiiii amo quando una donna è troia per il suo uomo e fa tutto per farlo godere e mi sbatte alla grande lo sento tutto Amoreeeee bravooooo cosiiiiiiii sei grande mi fai impazzire cosiiiiiii continua sono la tua troia per farti godere faccio tutto eccoooooooo godooooooooooooo siiiiiiiiiiii e anche lui schizza dentro e si accascia sudato e ansimante e mi bacia cosi mi piace fare sesso tesoro sei stata grande ti Amo .Sabato sera a cena non ho messo le mutandine sono eccitata devo organizzare qualcosa per la serata il cameriere che prende gli ordini giovane palestrato pantaloni aderenti mostra un pacco grosso uso la mia sensualità il modo di parlare e sbottono la camicia in modo che il seno esce i capelli li faccio roteare da una spalla all altra e lo sguardo intenso la lingua che bagnano le labbra il ragazzo mi sorride e ha capito il messaggio tantè che durante la serata cerca il mio sguardo e io lo provoco davanti al porco non immagina sta sempre al cellulare come il ragazzo viene per sparecchiare mi alzo e gli chiedo dove sono i bagni e lui mi accompagna indica la porta facendomi occhietto gli faccio segno e entro aspetto e lui entra a bassa voce mi chiama e apro la porta e si fionda mi abbraccia e ci baciamo lo fermo e gli chiedo a che ora termina il turno e se vuole venire a sbattermi davanti al mio uomo prende il mio n e esce rosso e eccitato anche io torno al tavolo Samuele preso dalle sue cose il dolce amari e usciamo in macchina tornando a casa mi abbasso e con la lingua lecco il tessuto mi sposta deve guidare a casa sul divano porto da bere e gli dico Hai visto il ragazzo che ci ha servito era maschio scommetto che ti sarebbe piaciuto se mi avesse fatto delle avance e tu mi avresti ordinato di inginocchiarmi e succhiargli il cazzone che si vedeva sotto il tessuto del pantalone e spingendomi la testa costringendomi a ingoiarlo tutto tu che dirigevi dicendogli cosa farmi mi abbasso e vedo che ha il cazzo duro lo tiro fuori e lo lecco lo succhio Brava cosi che ti piacerebbe succhiare il suo cazzo vero cagna e io siiiiii ma quel cazzone grosso sai quanto mi farebbe godere averlo tutto dentro e il tuo in bocca e poi a turno mi alza il viso e mi dice mi stai facendo impazzire e mi bacia con passione e squilla il mio cellulare mi stacco rispondo e il ragazzo è sotto casa gli apro e sale apro la porta e entra Samuele gli si illuminano gli occhi e offriamo da bere poi abbasso le luci e dico Samy siediti li e guarda ti chiamo io guarda e godi come piace a te avevo capito che era questo che volevi vero Amore ? lui siiiiiii tesoro hai capito tutto fammi godere e in piedi ci abbracciamo mi bacia con passione e voglia e mi accarezza tutto il corpo tremo tutta mi lascio andare e mi spoglia e si spoglia e mostra un cazzone da paura il doppio del mio uomo lo bacio lo lecco lo succhio e poi lui mi allarga le gambe e con la lingua mi stimola mano le dita e lingua mi fa urlare e ho un orgasmo forte mi agito tutta poi mi gira e mi prende da dietro e li che chiamo il mio fidanzato e lo succhio e mi faccio scopare godendo urlando e gemendo a turno tutta la sera godiamo alla grande Ho il mio maschio e il piacere ....Sarà cosi quando abbiamo voglia ha capito

Questo racconto di è stato letto 3 6 0 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.