Erotici Racconti

Imbranati

Scritto da , il 2018-05-16, genere prime esperienze

"Imbranati",questo è il termine più calzante per definire il primissimo tentativo
di rapporto sessuale tra me ed il mio boy-friend,entrambi 18enni,entrambi
ancora vergini ! Affinché si è trattato di preliminari tutto alla grandissima,io
ho fatto sborrare lui con un pompino con ingoio da paura,e lui mi ha fatto
bagnare indecentemente la fregna coi suoi continui slinguazzamenti,le sue
dita inserite nelle piccole labbra generosamente dischiuse ,ed il mio clitoride
insolitamente gonfio dopo essere stato ripetutamente stuzzicato da lui!
Ma al fatidico momento della penetrazione.al dunque quindi,inaspettate
difficoltà d'introduzione ,perché io avevo la fichetta troppo stretta,lui il
Pisello decisamente troppo lungo e ciotto( non che mi dispiacesse) e dunque
nonostante lui si era dato da fare tantissimo ad umettarmi le grandi e le
piccole labbra con la sua saliva ,facevamo troppa fatica a farlo entrare!
Provammo in diverse posizioni- le più svariate- cominciando con la classica
"Missionaria" ,e non entrava,poi alla "pecorina",lui spingeva ma a malapena
sentivo titillarmi l'ingresso della fica dalla sua enorme Cappella,poi mi fece
sdraiare a pancia in sotto e Culo all'aria - è lì ebbi il terrore che se non riusciva
ad entrarmi in fica,figuriamoci se si sarebbe voluto "dedicare" al mio strettissimo
Culetto-! Per fortuna in quei momenti lui non ci provò neanche a deflorarmi il
"lato B",troppo preso a misurarsi coi suoi continui "flop", provammo allora a
metterci entrambi di fianco,con lui dietro di me,che mi strofinò un paio di
volte il Cazzo sulle grandi labbra della fica,poi una sorta di quasi spintarella,
ma "SGUSH", di nuovo fuori,fino ad ammosciarsi inesorabilmente! Provai allora decisamemte Insoddisfatta ad accarezzargli i capelli con tenerezza prima di
tornare ad accarezzargli il Cazzo e cercare di "rianimarlo "! Un piccolo sussulto,
ma non fu l'unica volta che usai la parola "piccolo",perché definitivamente
demoralizzato il Pisello si ammosciò e si ritirò in buon ordine,lasciandomi
fradicia,insoddisfatta ed arrabbiata- più con lui che con me stessa- eravamo
stati decisamente "imbranati", oramai era finita così,non ci restò che darci
un lungo bacio consolatorio e riprometterci che sarebbe andata meglio la
prossima volta,magari con un po' più di masturbazione reciproca nei giorni
precedenti alla nostra ormai "seconda volta"! Mi vien da ridere pensando alla
famosa espressione che dice:"La prima volta non si scorda mai"! Davvero??!

Questo racconto di è stato letto 3 8 7 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.