Voglia di provare

Scritto da , il 2016-08-15, genere trio

Ciao siamo una coppia di 50 Anni sposati da28 tre figli uno maschio sposato due donne ancora Single abitiamo a Trentola ducenta io libero professionista Mia moglie casalinga ancora molto bella e sexy.a letto non abbiamo tabu'anzi ...credo Che farebbe risuascitare un morto con i suoi pompini due tette splendide e un culo da sballo ama vestire con intimo sexy ma elegante,molte volte mi dice mentre facciamo sesso Che le piacerebbe provare un altro cazzo dato Che il Mio e'stato il solo Che a provato domandandomi se sarei geloso...in verita'sono geloso le rispondo anche se mi piacerebbe provare un rapporto a tre magari con un nero ...lei dice Che si vergogna...e cosi' termina il discorso.tutto e' cambiato il 22 luglio stavamo in vacanza a terracina Settebello. La serata era bella Mia moglie mi dice Che a conosciuto un ragazzo di 40anni Che fa l'animatore e ci ha invitato per la serata caraibica.arrivata la sera ci recammo sul posto ci sedemmo e ordinammo da bere. Neanche il tempo di sorseggiare e ci ritrovammo in pista anche non sapendo ballare l'eccitazione era al massimo in Mia moglie Che si faceva stringere da tutti in modo particolare da Gianni l'animatore. Dopo essersi stancata e eccitata mi ha chiesto di accompagnarla in spiaggia per fumare arrivati e acceso la sigaretta mi a baciato come non aveva mai fatto era fantastica la sua bocca io super eccitato mi sono sdraiato e con il cazzo a tiro o invitato Mia moglie a sedersi sopra e mentre si muoveva mi ha domandato se avevo ancora voglia di chiavarmi insieme ad un altro sentendo queste parole ho sborrato nella sua figa una quantita'di sborra esagerata .finita la chiavata le ho chiesto con chi volevamo provare,Lei risponde...aspetta e vedrai...ad un tratto apparve Gianni Che subito la bacio' si spogliarono e si tuffarono nudi mentre io osservavo la loro chiavata in acqua. Tornati a riva nel frattempo avevo steso un telo tra le dune di sabbia Mia moglie mi salta addosso mentre Gianni gli lecca la figa Lei si sdraia con il Mio cazzo in bocca poi si gira e chiede a gianni du incularla mentre io la chiavo in figa praticamente stiamo facendo una doppia penetrazione Lei mi guarda e dice....amore sto godendo come mai in Vita Mia e bello avere due cazzi in corpo vi prego voglio sentire la sborra sulle zizze e in bocca...cosi'e'stato abbiamo inondato di sperma la sua bocca e le sue tette Lei von la lingua ha ripulito i cazzi e poi insieme ci siamo tuffati per ripulirci e farci un altra chiavata nel mare..verso le tre del mattino siamo tornati al nostro bungalov salutando gianni.la vacanza e'finita ho ringraziato Mio marito per la splendida serata dal canto suo talmente Che e'felice mi ha regalato un anello prezioso dicendo .....non mi stanchero'mai di amarti e appena e'possibile ci faremo una chiavata con uno di colore...ciao alla prossima

Questo racconto di è stato letto 6 3 3 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.