Erotici Racconti

La prof deve andare

Scritto da , il 2015-09-08, genere pissing

Molte volte le professoresse sono cattive verso gli alunni, li bacchettano, fanno compiti ed interrogazioni difficili ed interminabili, ma qualche volta il destino gli va contro e le "punisce".....

Proprio di una professoressa molto cattiva vi vorrei parlare oggi, era la mia professoressa di inglese alle superiori, una donna un po robusta (ma non grossa), seno abbondante sui 45 anni circa.
Era una di quelle prof da temere quando ti interrogavano metteva sempre i puntini sulle i ma un bel giorno il destino volle che fosse lei a trovarsi in difficoltà per colpa di una pipì e della sua testardaggine.

Andiamo per gradi io frequentavo un istituto superiore prettamente maschile diciamo, le ragazze erano davvero poche, quindi non avevamo il doppio bagno anche perchè l'istituto era in un vecchio convento di monaci.
quel giorno avevamo due ore di inglese la nostra prof arrivò un po più tardi del suono della campanella, aveva fatto un compito nella classe precedente, e si mise ad interrogare a sorpresa, per un ora filata ne fece fuori 5/6 ma notai mentre interrogava che era un pomagitata, muoveva il culo sulla sedia in modo frenetico lo sguardo perso nel vuoto ed ogni tanto accavallava le gambe, dopo un po capii che la prof stava morendo dalla voglia di fare pipì fra compito nell'altra classe ed interrogazione da noi erano almeno 4 ore che non pisciava, chissá cosa si era bevuta che non la teneva più, si vedeva chiaramente che se la stava per fare sotto come una bambina, ma continuava ad interrogare rimandava il suo bisogno impellente pur di contuanuare l'interrogazione. Verso la fine dell'ora quando ormai era oltre il suo limite, finì l'ultima interrogazione si alzò a fatica dalla sedia e disse ad una prof di sostegno che ra in classe nostra
"Collega dai un occhio tu qui che devo andare in bagno con urgenza"
Io appena sentito ciò esco, appena prima di lei, che a passo svelto (non correva perchè forse non voleva mostrare a tutti che stava per pisciarsi sotto) mi supera e.....qui viene il bello.....

Piccola premessa come avete giá letto il mio istututo era prettamente maschile senza doppio bagno avevamo il bagno alunni ed in fondo al corridorio quello per i professori utilizzato anche dalle poche ragazza che cerano.

.....mi supera doveva arrivare in fondo al corridoio e poi finalmente pova svuotare la vescica ma sicuramente non ci sarebbe arrivata del tutto asciutta visto che decide di entrare in quello degli alunni (dopo ave appurato che non ci fosse nessuno) lei entra, io giusto 20 secondi dopo di lei sono nell'anti bagno, il cesso è occupato dalla prof, aspetto e sento i collant che si calano insieme alle mutande (indossava una gonna quel giorno) tempo 5 secondi parte un pisciatone da record almeno 50 secondi di pisciata a tutta forza con tanto di haaaaa finale per il sollievo, mentre si riveste si lascia andare in un monologo e dice
"C'è mancato veramente poco che la facevo sulla sedia rimanda e rimanda mi stavo per fare addoosso"
Sentito ciò sono uscito e tornato in classe al suo ritorno era molto più sollevata.
Adesso non so se le sue mutandine siano rimaste asciutte, se si sia fatta un po di pipì addosso ma ciò a cui assistii mi lasciò un eccitazione che per me andava benissimo giá così.


Note finali:
Spero vi sia piaciuto il racconto e vi invito a scrivermi a:

Antiglobalimpact@libero.it

Per commenti critiche (positive e/o costruttive) o per scambiare 2 chiacchiere sull'argomento.
Grazie!!

Questo racconto di è stato letto 1 8 3 8 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.