Erotici Racconti

Mia mamma in autoreggenti 3

Scritto da , il 2013-12-03, genere incesti

Ciao sono sempre Luca,volevo rispondere a freddy44,mi fa piacere ciò che scrivi e hai ragione...dovrei cercare di parlare con mamma..si i miei sono separati da un bel po'..a me non da fastidio ciò che fa mamma diciamo,a me da fastidio il modo...con me fa tutta la perbenista,non fare quello,non fare quell altro...e poi é lei é la prima che sbaglia...ora ti racconto due fatti e poi mi dici la tua...l altra sera siamo andati al compleanno di mia zia,la sorella...cioe li molto seria,vestita normale...allora perché apparire brava??poi il giorno dopo erano circa le 8 la sera e si stava preparando..ho spiato dal buco della serratura del bagno...si stava mettendo un crema dapperttutto e dico dappertutto...vabbe fin li nulla di strano...si é messa di nuovo gli autoreggenti e non dico altro...mi da troppo fastidio...perche non vestirsi normale??perché in quel modo???invece stamattina sono rimasto senza parole...lei parlava al cell ed mi ha chiesto se rientravo in mattinata,ho detto di no,avevo capito tutto,doveva vedersi con il tipo...siamo usciti insieme ma io sono subito rientrato...ed ho aspettato...lei é rientrata con lui,aveva un leggins e e una maglia...hanno parlato un po',lei rideva...poi ho sentito che lui parlare...spiavo senza farmi vedere,erano a letto...si sono messi uno al contrario dell' altro,cioè lei con la testa verso le sue gambe e lui con la testa in mezzo alle gambe di mia madre e si leccavano a vicenda,che schifo...lui metteva la lingua nel buco del sedere di mia mamma e lei leccava a lui...assurdo,mia madre fare certe cose...sentivo i lamenti di lei...non capisco io diciamo ero eccitato,mi vergogno di dirlo...lui le leccava avanti e li nel sedere...e lei invece il suo coso...dopo lui l' ha presa e la messa tipo cane e spingeva forte...sono andati avanti per 15 minuti e poi ho sentito mia madre avere dei lamenti di piacere...poi lei si é inginocchiata e glielo leccava,ho sentito lui dire anche le palle che mi piace...lui diceva come lecchi bene troia...ti voglio sborrare in faccia e lei continuava...io avevo il pene duro,prima volta..lui é venuto sulle labbra di mia madre,lei con la lingua l'ha raccolto e portato in bocca...mentre lui le diceva dai troia pulisci tutto...lui l aveva sborrato per fino nei capelli...perche arrivare a tanto???cioè non ha più limiti....e pure ha 45 anni...dovrebbe essere più seria...mah non capisco...

Questo racconto di è stato letto 7 7 5 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.