Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "vite" :

3 0 racconti trovati.

Vite parallele 23 - Il cornuto al centro di un'orgia incestuosa.
genere: incesti
-Se fossi stato davvero vergine,ti avrei onorato con una bella sborrata nel culo ma siccome ci hai mentito,per ora te lo faccio succhiare umido dei tuoi umori anali e al tuo culo ci penseremo dopo.- Gli aveva detto Paul con un tono di disprezzo nella voce mentre si sfilava dal suo retto. Poi,facendolo scostare dalla fica di sua moglie,glielo...
scritto il 2020-10-25 | da una madre
Vite parallele 22 - La sodomizzazione di mio marito.
genere: incesti
Tornati a casa dopo cena,avevamo trovato mio marito ancora in piedi davanti alla TV: -Ciao osvaldo.- Aveva esordito Paul rivolgendosi a lui seguito anche dai nostri saluti. -Osvaldo,noi adesso andiamo a prepararci per passare una piacevole nottata come ti avevo accennato oggi. Se vuoi partecipare anche tu,nel ruolo che deciderai tra quelli che...
scritto il 2020-10-24 | da una madre
Vite parallele 21 - Gara di pompini all'autlet mentre il cornuto ingabbiato dorme.
genere: incesti
Alla fine della conversazione in salotto mio marito,provato dal doloroso problema al suo pene ed un po insonnolito dall'effetto dei farmaci,era stato accompagnato a riposare nel suo lettino mentre noi quattro eravamo rimasti a giocare in salotto. Subito Serena si era inginocchiata davanti a me e trovandomi,naturalmente,già senza mutande,aveva...
scritto il 2020-10-24 | da una madre
Vite parallele 20 - Ingravidare la moglie con la bocca
genere: incesti
Erano oramai quasi le due del mattino quando,dopo una sessione di sesso sfrenato alla quale aveva partecipato anche mio marito nel suo nuovo ruolo conclamato di cornuto,Serena aveva proposto che partecipasse anche lui ai tentativi di inseminazione: -Ascolta Osvaldo!- Aveva esordito rivolgendosi al cornuto che aveva già superato diversi stadi...
scritto il 2020-10-21 | da una madre
Vite parallele 19 - Visita mattutina al club cosparso di cimeli di notti di sesso folli.
genere: incesti
Al mattino io e mio figlio eravamo stati svegliati tardi ed anche Serena era rimasta a letto con noi mentre Paul,aveva aspettato il medico ed insieme a lui,aveva verificato lo stato del cazzo martoriato di mio marito. Il fatto che il pene fosse stato liberato dalla gabbietta il giorno prima e che gli fosse stato praticato quel primo trattamento...
scritto il 2020-10-20 | da una madre
Vite parallele 18 - L'operazione al cazzo del cornuto.
genere: incesti
Nota per chi non avesse letto i precedenti capitoli: Per una serie di eventi della vita io e mio figlio siamo diventati amanti.Il cornuto è mio marito dal quale avevo divorziato e che avevo risposato con l'unico scopo di fargli riconoscere il bambino che avrei avuto da mio figlio.Nel frattempo,io e il mio amante avevamo trasformato suo padre in...
scritto il 2020-10-17 | da una madre
Vite parallele 17 - I 4 giorni del cornuto col cazzo ingabbiato e dolorante.
genere: incesti
Dopo tutto quello che era successo quella sera,io e mio figlio avevamo voglia di stare un po da soli ad amoreggiare e farci le coccole prima che si risvegliassero nuove voglie erotiche. Mio marito con la gabbietta addosso era rimasto in soggiorno davanti alla TV,completamente nudo in attesa di nostri ordini. Quella sera e per tutto il resto...
scritto il 2020-10-16 | da una madre
Vite parallele 16 - Il cornuto mi aveva aiutata a farmi ingravidare da nostro figlio.
genere: incesti
Quando mio figlio era rientrato a casa,mi aveva sorpresa carponi,con le gambe larghe mentre suo padre con dei guanti chirurgici,armeggiava tra le mie natiche e la fica: -Mamma...che cazzo state facendo?- Aveva gridato vedendomi in quella posizione equivoca insieme a mio marito. Spaventata da quell'inatteso arrivo e dal grido che ne era...
scritto il 2020-10-15 | da una madre
Vite parallele 15 - Felice ed innamorata di mio figlio,preparavo mio marito al suo fututo di cornuto.
genere: incesti
Il viaggio di ritorno a casa era stato più lungo del previsto a causa del fatto che ad ogni sobbalzo della macchina,corrispondeva una fitta di dolora al mio buco del culo e questo obbligava mio figlio a contenere la velocità Quando eravamo arrivati a casa,mio marito era già a letto e mio figlio,seguendo le istruzioni della coppia che ci aveva...
scritto il 2020-10-14 | da una madre
Vite parallele 14 - Dopo un'rgia promiscua ancora lo stallone dal cazzo di marmo.
genere: incesti
Dopo avermi aperto per la seconda volta la fica,mi stava sfondando ancora il culo. Era davvero pazzesca la potenza con la quale mi stava montando e spaccando lo sfintere anale con quel cazzo dalle dimensioni e dalla durezza impressionanti che mi avrebbero lasciato un segno per sempre. Ormai appagati ed istruiti sul vero senso di una sessualità...
scritto il 2020-10-13 | da una madre
Vite parallele 13 - Dopo il Glory Hole e la Dark Room cos'altro?
genere: incesti
Le ultime fasi prima di uscire dalla dark room erano state alquanto burrascose e premonitrici. Mentre lo stallone disteso sul mio corpo tremante avvinto in una stretta bestiale mi stava riempiendo il corpo con la sua enorme e interminabile sborrata,avevo avuto la forza di stringermi al suo collo per avvicinare la mia testa alla sua e...
scritto il 2020-10-12 | da una madre
Vite parallele 12 - Con mio figlio nella la Dark Room per assaggiare un cazzo gigante.
genere: incesti
Era già piuttosto tardi quando eravamo usciti dalla glory hole ed avevamo deciso,io e mio figlio di accettare l'invito dei signori che avevamo "conosciuto" al bar e salire nella loro suite. La via per uscire però,passava proprio davanti alla dark room e non avevamo saputo resistere alla tentazione di entrare per darvi un'occhiata. Un lungo...
scritto il 2020-10-11 | da una madre
Vite parallele 11 - La ragazza del glory hole e il marito cornuto.
genere: incesti
Uniti in quella incredibile composizione orgiastica,mentre travasavo nella bocca di mio figlio la sborra che non avevo ancora inghiottito,sotto di noi percepivo la presenza dell'altra donna della quale udivo anche il rumore di saliva del pompino che gli stava facendo. In quel momento,avevo la piena percezione di aver superato davvero ogni tabù...
scritto il 2020-10-11 | da una madre
Vite parallele 10 - Io e mio figlio nella glory hole al Club Privé 3
genere: incesti
Quando i nostri sconosciuti ospiti,dopo averci lasciato il numero della loro suite ed i loro telefoni se ne erano andati,io e mio figlio sudati e impregnati di umori e odore di sesso,eravamo andati negli spogliatoi a cambiarci e fare la doccia. Lì,avevamo incontrato altre persone che come noi avevano già fatto sesso e si stavano rinfrescando...
scritto il 2020-10-10 | da una madre
Vite parallele 9 - Con mio figlio impegnati nei giochi di sesso promisquo nel Club Privé 2
genere: incesti
Premetto che mi scuso per gli errori che posso commettere e che non riesco a correggere come nel caso dei titoli che chissà perché non si possono modificare.Comunque in questo caso leggi "PROMISCUO" e non promisquo.Buona lettura a chi vorrà farlo. ************************************************************************** Capitolo 9...
scritto il 2020-10-10 | da una madre
Vite parallele 8 - Il primo orgasmo con uno sconosciuto nel tempio del sesso.
genere: incesti
L'interno di quella casa rispecchiava lo stesso stile liberty dell'esterno. Al primo impatto,forse perché suggestionata dalle cose che mi aveva anticipato mio figlio e dalle sue aspettative,avevo avuto l'impressione di entrare in una specie di bordello o cafe chantant come li avevo visti nei manifesti disegnati da Toulouse Loutrec. L'ingresso...
scritto il 2020-10-09 | da una madre
Vite parallele 7 - Preparativi per essere ingravidata da mio figlio.
genere: incesti
Quella notte mio figlio mi aveva scopata con ferocia ed in modo rumoroso. Voleva che i suoi rantoli e le sue grida di godimento giungessero amplificati agli orecchi del padre che dormiva nella stanzetta accanto alla nostra camera. A nulla erano valse le mie preghiere di calmarsi e di contenere la sua rumorosa irruenza. I suoi affondi nel mio...
scritto il 2020-10-08 | da una madre
Vite parallele 6 - Al centro commerciale senza mutande e con un plug nel culo.
genere: incesti
A giudicare da quello che stavo facendo in quel momento,devo ammettere che le nostre vite oramai,non più parallele,viaggiavano sullo stesso,perverso binario. Eravamo nelle toilette di un centro commerciale ed io,in ginocchio davanti a lui gli stavo facendo un pompino. Era un fine settimana e ne avevamo approfittato per fare sesso sino all'alba....
scritto il 2020-10-07 | da una madre
Vite parallele 5 - Mio figlio mi ha montata come una cagna dopo avermi fatto l'amore.
genere: incesti
Dolorante,sudata,gli orifizi più intimi saturi di sperma e di caldi e umidi umori che sentivo colare ancora fuori dal mio corpo. La pelle ed i capelli appiccicosi,la mente altrove. Ero distesa supina con le braccia larghe e le gambe oscenamente aperte al cospetto di mio figlio in ginocchio davanti a me. Ansimante come fossi stata raduce da una...
scritto il 2020-10-06 | da una madre
Vite parallele 2 - La meraviglia di un sogno incestuoso.
genere: incesti
Sono passati più di 8 mesi da quella prima volta e da 3 mesi ho in grembo il frutto dell'amore incestuoso tra me mio figlio. La situazione,al di la dell'insano rapporto "Madre-figlio"è un po delicata. Abbiamo riflettuto molto prima del grande passo e non solo per le implicazioni trasgressive del nostro amore ma anche per motivi di opportunità...
scritto il 2020-09-24 | da una madre
Vite diverse. Un solo obiettivo.
genere: tradimenti
Mi sono trovata catapultata in tre situazioni diverse fra loro, come fossi diventata un’attrice che passa da un set all’altro. Sono la moglie insoddisfatta del rapporto col marito, dedita alla figlia per assecondarla nello studio e nella sua crescita; sono la moglie e donna che nonostante abbia superato i 50 anni reagisce e si dedica alle...
scritto il 2019-10-14 | da RSG69
Il Vitellone Romagnolo
genere: trans
Sono Mario un vitellone come vengono chiamati i playboy in Romagna noi cerchiamo prede tra le turiste estive cercando Di mandarle a casa tutte soddisfatte. In verità faccio il rappresentante di cosmetici , già il lavoro mi tiene tra le belle donne quali sono quasi sempre le commesse di profumeria, e nel periodo estivo la pausa pranzo la passo...
scritto il 2018-07-22 | da Marisa Quarantenne
Vite disordinate - Chi era lei
genere: pulp
Non voglio neanche ricordare il suo viso, rivedo una massa nera, corposa, di capelli pesanti, due seni che appoggiavano mollemente sullo stomaco. Suono e mi viene aperto il portone, salgo di corsa i due piani di scale e la trovo sulla porta ad aspettarmi. -Lara?-. -Non c'è, ma non sai che oggi ha un esame?-. -Si che lo so, mi ha detto che mi...
scritto il 2018-01-07 | da Tibet
Vite disordinate - Jean-Pierre.
genere: interviste
Quando rientrai quel tardo pomeriggio trovai la mia padrona di casa che mi aspettava. -Tu prendi la valigia e te ne vai... subito!-. Che dire? La facevo disperare con l'affitto di quella stanza, tergiversavo, la evitavo. Mi guardava senza animosità, così come un qualcosa da mettere nel passato. Un piccolo inconveniente. -Vieni in cucina, ti...
scritto il 2017-12-30 | da Tibet
Vite disordinate - Sonia.
genere: pulp
Roma... una vita fa. La giornata è una di quelle nella quale tutto va storto. Stare in giro per tutta la sera e parte della notte e non rimediare una lira, piove da diluvio e per mangiare dover promettere il cazzo a un cameriere finocchio di una pizzeria di Piazza Barberini. Promessa da mantenere. Quando rientro, la sorpresa. -Ho dato la tua...
scritto il 2017-12-29 | da Tibet
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.