Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "secondo" :

166 racconti trovati

Il Secondo lavoro (parte 9) Lei rise, con una piacevole risata cristallina: «Non sia formale! Fuori dallo stabilimento anche Lorella va bene!» Mi valutò un attimo. «Vedo che è da solo: se non aspetta nessuno, perché non viene a sedersi qui? Giuro -disse, con una risatina ed alzando la mano destra- che non parleremo di lavoro!» Accettai di buon grado e mi sedetti, mentre la cameriera trasferiva a quel tavolo il mio coperto. «Anzi -riprese lei- fuori dallo stabilimento mi urta usare il lei… sopratutto coi ...genere
Dominazione
scritto il
2024-06-17
di
zorrogatto
IL Secondo lavoro (parte 8) Quel pomeriggio, quando uscii, ero irrequieto: il mio stato d’animo variava dalla contentezza per i risultati dell’incontro con Lorella (ops! Il Direttore, cioè!) ad una indefinibile agitazione, una sensazione strana e non esattamente positiva. Presi lo scooter e girai, così a casaccio, per la città; anche andarmene in spiaggia a prendere il sole ed a nuotare, non mi attirava e trascorsi così -inutilmente- parecchio tempo. Alla fine mi trovai, senza averci deliberatamente voluto arrivare, all’inizio della strada ...genere
Orge
scritto il
2024-06-11
di
zorrogatto
Il secondo lavoro (parte 7) Passarono i giorni ed ormai sentivo frequentemente Armando, che mi aggiornava telefonicamente sui -praticamente nulli- sviluppi della storia tra Angela ed il capo. Doveva aver capito, ormai, che la cosa mi intrigava difatti, pur non segnalandomi nulla di sostanzialmente nuovo, cominciava ad indulgere in piccanti descrizioni o riferendomi brani di conversazione dal quale era sempre più chiaro quanto fosse consenzientemente troia la mia donna. Un giorno mi disse che era andato a fare un sopralluogo al cinema… lasciando la frase ...genere
Corna
scritto il
2024-06-04
di
zorrogatto
Il secondo lavoro (parte 6) Mi sentivo stringere la gola per l’eccitazione; visualizzavo perfettamente ciò che mi narrava e quella specie di film, che il suo racconto scatenava nella mia mente, mi stava assurdamente arrapando. Lo incitai a proseguire: «E poi?» Lui simulò un certo distacco; mangiò una tartina, bevve un sorso di margarita e proseguì: «Vuoi proprio tutti i dettagli?» Annuii deciso. «Come credi. Lei, evidentemente, gradiva le manipolazioni, tanto che dopo cinque minuti era tutta bagnata… Il tipo dietro si è alzato in ...genere
Corna
scritto il
2024-06-01
di
zorrogatto
Il mio secondo lavoro nel bar dei maturiIn quel maledetto bar ci passo tutte le mattine prima di andare in tribunale. Entro e senza dir nulla mi dirigo sal bagno e dopo 5 minuti entra qualcuno,che sfoga su di me le sue perversioni, Finito passo a prendere il caffè e mi da le 20 euro. Scopro in seguito che lui si prende il 90x100 e mi dava il 10 del profitto. Certo non lo faccio x soldi ma per il mio piacere. La voce si sparge a macchia doglio ...genere
Tradimenti
scritto il
2024-05-31
di
Juliana49
IL Secondo lavoro (parte 5) Dopo cinque giorni, non resistetti; presi il telefono e chiamai Armando: «Ciao… Allora? Novità?» Mi propose di incontrarci in un bar per l’aperitivo, quella stessa sera. Ovviamente, accettai. C’era un fastidioso venticello fresco e perciò potemmo sederci nei tavolini fuori senza essere alla portata di orecchie estranee. Nonostante fossi ansioso di sapere, attesi fremente che, dopo averci portato le ordinazioni -due margarita, ormai diventati rituali- Armando cominciasse ad assaporare il suo e poi parlasse. «Dunque… il giorno dopo ...genere
Tradimenti
scritto il
2024-05-29
di
zorrogatto
40 anni Secondo capitolo40 anni secondo capitolo Chi non ci conosce siamo una coppia che abbiamo già postato altre storie di vita vissuta realmente accadute. Mio marito Paolo negli anni ha preso appunti su tutte le nostre/mie avventure. I nick con cui abbiamo postato i racconti e visto che ci hanno rubato le pw della mail ci riproviamo postando le nuove storie con il nick:63carla2023 (mail carla632023@libero.it) https://www.eroticiracconti.it/autori/CUCK1962/ https://www.eroticiracconti.it/autori/cuck1962/ https://...genere
Corna
scritto il
2024-05-28
di
63carla
Il secondo lavoro (parte 4) Tre mattine dopo, dovetti andare in centro per fare diverse commissioni, per cui mi alzai praticamente insieme ad Angela. Appena alzato, puntai verso il bagno ed aprii la porta; Angela era davanti alla specchiera e stava facendo scendere l’orlo del vestitino estivo che indossava, già truccata per andare al lavoro. Mi sorrise, non mi baciò per non sbavare il rossetto e mi lasciò la stanza a disposizione, uscendo sculettando. Le sorrisi ed incominciai a lavarmi il viso, ma poi ...genere
Corna
scritto il
2024-05-24
di
zorrogatto
Il secondo lavoro (parte3) Restai impietrito per qualche secondo, ma lei non si girò verso di me e subito uno dei tizi accanto si alzò e, frapponendosi tra lei e me, la fece alzare e voltare verso il fondo della sala, con la mini elasticizzata raccolta intorno alla vita e la camicetta sbottonata e fuori dalla gonna. Mi sedetti sulla poltroncina più vicina e mi raggomitolai, per poter osservare senza farmi notare, ma ero interdetto: la scena, invece di mandarmi su tutte le furie, ...genere
Tradimenti
scritto il
2024-05-22
di
zorrogatto
Il secondo lavoro Parte2 Il giorno dopo, nonostante per gli altri fosse domenica, ripetemmo la routine del giorno prima, pranzando presto in modo da poter arrivare puntuali ai nostri posti di lavoro; la vita del turnista (e delle cassiere di cinema!) ha scansioni temporali diverse da quella delle altre persone. Angela arrivò a tavola con una zuppiera di pastasciutta e sembrava danzare, allegra; evidentemente aveva apprezzato gli eventi della sera prima. La guardai con affetto e notai che indossava un’ampia gonna di flanella ...genere
Tradimenti
scritto il
2024-05-21
di
zorrogatto
Il secondo lavoro (parte1)(Ripropongo un mio racconto, pubblicato moltissimi anni fa e dove la vicenda sente ancora dell'uso della Lira e della scarsa tecnologia -rispetto ad oggi- dei mezzi di comunicazione e dei ritmi di vita. Buona (ri?)lettura) Anni fa, io e la mia compagna ci siamo trovati in uno di quei momenti complicati della vita, dove i sacrifici aumentano e si cerca in ogni modo di tenere la… testa fuori dall’acqua. Eravamo intorno ai trentacinque anni (io trentsei e lei ...genere
Orge
scritto il
2024-05-21
di
zorrogatto
La mia padrona è una trans Secondo episodioAppena smisi di fantasticare, iniziai a darmi da fare con quel cellulare e capire cosa c’era che non lo faceva funzionare. Avevo uno stanzino comunicante col negozio e quando non c’era nessun cliente era mia abitudine dedicarmi alle riparazioni per ottimizzare il tempo, interrompendo la riparazione nel caso fosse entrato qualcuno. Lasciai stare le altre riparazioni per dedicarmi al telefonino di Lucrezia. Non ci misi molto. Si trattava di una sciocchezza che mi fece perdere non più di ...genere
Dominazione
scritto il
2024-05-10
di
Valerio sissy
Secondo incontroSono le 3 di notte del 4 maggio e con grande eccitazione ho visto pubblicate le nostre due storie. Sono in bagno e mia moglie sta dormendo. Io non riesco a dormire per la gioia di vedere i racconti della nostra storia e voglio raccontarvi il dopo del primo incontro. Lasciato Alberto con il cuore in sobbuglio e il culo con strane sensazioni sono tornato a casa da mia moglie . A tavola ero preso dal ricordo di quanto successo ed ero distratto. ...genere
Gay
scritto il
2024-05-04
di
Racconti veri
Secondo compito.. Usata dai rumeni Il giorno dopo avevo tutto il corpo segnato dalla cinghia nessuna parte del corpo fu risparmiato a parte il viso inoltre avevo il culo in fiamme ora si che ero sfondato il buco restava ancora aperto e dilatato stavo spolverando casa quando vibro il telefono ormai ero suo avevo fatto un patto un contratto col quale perdevo la mia dignità e mi concedevo aprii il messaggio diceva ora sai che non sei altro che una cagna puttana stanotte alle 22 passo ...genere
Dominazione
scritto il
2024-04-22
di
Slavechain
Il Regalo della mia Compagna (Capitolo SEcondolei era lì davanti a me nuda come l'avevo sempre immaginata, ma non riuscivo a decidere cosa fare. Giorgia mi prende per mano e mi accompagna nella doccia, apre l'acqua e inizia a insaponarmi, scende fino al pene, alza la testa e mi dice ma quanto è grosso, lo sentivo quando mi abbracciavi, ma non pensavo che fosse così grande. era lì davanti a me e io non riuscivo a dire una parola. Eppure l'avevo desiderata tante volte. Giorgia si rende ...genere
Bisex
scritto il
2024-04-19
di
un bisex vero
I quindici giorni con valeria (capitolo secondo)I QUINDICI GIORNI CON VALERIA (capitolo 2) Domenica. Valeria è arrivata a casa saluta Luisa, ciao Jenny come sei bella oggi, non avevo mai notato le tue gambe belle dritte e un culo che si regge come quello di una ventenne, è questa gonna cosi vedi e non vedi. Signora Valeria, la ringrazio per quest’ opportunità. Prendo le mie borse e le metto in macchina. Subito dopo arriva Valeria e Luisa mi guardano e ridono. Jenny quando ci fermiamo al ristorante ho prenotato ...genere
Bisex
scritto il
2024-04-11
di
UN VERO BISEX
Le fantasie erotiche di una anziana signora (Secondo racconto)Sono in pensione da poco tempo, abito in una città della provincia di Milano e amo la trasgressione e l'erotismo cerebrale. Con mia moglie frequentiamo i club privé ed io mi ritrovo spesso nella parte del cuckold. Casualmente negli ultimi mesi, ho intrapreso una relazione clandestina con una anziana signora del terzo piano di cui ho raccontato nel precedente racconto (Le fantasie erotiche di una anziana signora). La signora in questione è una ex bella donna della veneranda età di settantasette ...genere
Tradimenti
scritto il
2024-04-11
di
pino di messina
Il giorno che ho scoperto di essere bisex (secondo capitolo)Non ci sto con la testa, la mia mente e' ancora ferma al giorno prima ad alfredo. Ho desiderio di lui delle sue labbra, della sua bocca,della sua lingua bagnata dal mio sperma. Arrivo a scuola ma alfredoo non e' venuto. Ci resto male molto male. Quel giorno a scuola c'e' solo il mio fisico ma non la mia mente. La scuola sta per finire ed e' il mio ultimo anno, alfredo non viene piu' a scuola ma non ...genere
Bisex
scritto il
2024-04-10
di
lUCA gERMANICO
Gli amori estivi di mia moglie (secondo episodio)Quella sera, mia moglie pareva essere inesauribile, nella giornata aveva scopato con il ragazzo tedesco, la sera si era fatta portare in discoteca e sicuramente al ritorno si era di nuovo fatta scopare, ora poteva pensare di farsi tre ragazzi? No, forse avrebbe solo chiacchierato per accapparrarsi i ragazzi nei giorni seguenti, Tom sarebbe ripartito il sabato e lei si sarebbe sentita sola. Rino, le aveva chiesto se Tom era il suo ragazzo, visto che era uscita con lui, mia ...genere
Tradimenti
scritto il
2024-04-04
di
Pino di Messina
Secondo canaleHo scritto più volte, utilizzando nik diversi, scrivendo generi diversi. Erano storie spesso inventate, di fantasie, con dentro episodi davvero vissuti. Uno di questi riguarda il rapporto che ho avuto con D. Eravamo entrambi sposati, sulla cinquantina, Lui era un omone rispetto a me, piccola e formosa. Ci siamo conosciuti in chat, abbiamo deciso di incontrarci dopo diverse telefonate. Mi piaceva la sua voce, era divertente e non banale. Non aveva l'atteggiamento del malato di figa, ma era stimolante. Ci ...genere
Interviste
scritto il
2024-03-25
di
lorenza22
La mia prima volta da cuckold. Secondo episodioMentre il ragazzo era salito nell'appartamento, mi ero attardato per dire a mia moglie del discorso al bar. Lei mi aveva insultato ridendo: " Sei proprio un porco... roba da non credere... un marito che vuole essere tradito... ma questo ragazzo è troppo giovane, mica mi guarda, dai..." Io le avevo risposto sottovoce: " Questo ragazzo non ti stacca gli occhi dalle tette e cosce, l'ho visto benissimo, dai, stuzzicalo un po' poi a casa mi spieghi." Ero salito per portare le scatole ...genere
Prime esperienze
scritto il
2024-03-20
di
Pino di Messina
La gladiatrice Secondo episodioSecondo episodio Cercai intanto di prendere conoscenza con l'arena. Era stata riempita di sabbia e il mio istinto e il mio occhio allenato mi fecero osservare alcune macchie di sangue rimaste dai combattimenti precedenti. Erano piccole ma dimostravano che c'era stato un ricambio della sabbia. Tutto sembrava creato ad uso e consumo di quel centinaio di persone nascoste dai vetri e avrei pagato chissà cosa per scoprire i volti di quegli uomini misteriosi. Intanto, l'attesa per l'ingresso del mio sfidante ...genere
Dominazione
scritto il
2024-01-30
di
Davide Sebastiani
La cosa più bella secondo PierinoLa maestra chiede ai suoi alunni: - Qual è la cosa che vi piace di più? e Pierino: - Io io!! La maestra, vista l'insistenza, si rivolge allora a Pierino: - Allora Pierino, secondo te qual è la cosa più bella? E lui: - La fica. Dopo aver ricevuto questa risposta indecente la maestra dice a Pierino di far venire a scuola i suoi genitori, perché vuole parlargli. Pierino tornato a casa lo comunica a suo padre, che di solito è meno severo ...genere
Comici
scritto il
2024-01-26
di
Ivo Lapsus
Debora - una secondo capitolo per la sua Vita! 2021, era novembre inoltrato, stavo andando a fare dei controlli di routine ad uno degli stabili in costruzione. Ero salito a terzo piano e controllando un po' le situazioni, bevendo del caffè che portai, con alcuni operai chiacchieriamo giusto un po'.. Giravo un po', ed ecco alcuni che parlavano di sesso. Di solito, tutti li senti dire che hanno sempre prestazioni top e all'avanguardia, beati loro, penso, che sanno farsi vanto parlando delle loro donne così. Uno però mi incuriosi. "diciamoci ...genere
Tradimenti
scritto il
2023-12-11
di
Mark17bis
Il mito palargico secondo EREurinome la dea emerse nuda dal caos iniziando a danzare ma non avendo una superficie solida sotto i suoi piedi divise il cielo dal mare, riprese a danzare con movimenti sempre più veloci e selvaggi fino a generare un forte vento, lei afferró tra le mani questo vento strizzandolo come uno straccio generando Ofione , un serpente immenso che eccitatosi per i movimenti sensuali della dea l’avvolse tra le sue spire partendo dalle gambe e risalendo verso su , il serpente ...genere
Zoofilia
scritto il
2023-12-11
di
Adam82ne
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.