La mia prima volta da Bull 3 (Con correzione grammaticale

Scritto da , il 2021-06-24, genere dominazione


Avrai bisogno di ricaricarti un attimo giusto Golia?
Certo Donatella posso darti un soprannome, perché Golia mi suona male mi ecciterebbe molto di più chiamarti gigante, Che dici Marco ti ecciterebbe di più sapere che un gigante mi sta scopando,?
Marco sorride e annuisce, anche Marco è d'accordo da oggi il mio nome quando giocherò con loro sarà Gigante,
Marco mi guarda e mi dice posso pulirti io il pisello, e guardando Donatella ridono insieme, anche Marco si mette di fianco a Donatella, e mi prende il cazzo in bocca, inizia a segarmii con molta più forza della sua fidanzata Donatella in quanto a utilizzo della lingua sembra addirittura meglio, se chiudessi gli occhi non mi renderei conto della differenza, Ma che sorpresa che sono questi due fidanzatini Peccato che Marco non abbia le tette,
Donatella mentre Marco mi succhia il cazzo esclama sentirai quanto è buono il suo sperma caldo che ti scende in gola!!! Lo hai appena assaggiato quello freddo che era rimasto sulla punta e che io non sono riuscita a ingoiare del tutto
Nel mentre tu gli succhi il cazzo al nostro gigante, io gli lecco il buco del culo.....
Donatella senza che io le dicessi niente con dolcezza mi apre le chiappe e inizia a leccarmi il buco del culo, e di tanto in tanto con la punta della lingua cerca anche di entrare al centro, Marco esclama a Donatella Vieni vieni vieni a vedere i capezzoli del nostro gigante sono diventati belli duri, mentre io continuo a ingoiare il suo cazzo perché Donatella non provi a succhiaregli i capezzoli come ha fatto lui a te?
Donatella esclama Sì ma mi ci vuole la scala ad arrivare sui capezzoli e poi ride in maniera sciocca,, In men che non si dica mi ritrovo il seno caldo di Donatella attaccato al fianco mentre la sua bocca mi ciuccia i capezzoli in una maniera leggendaria, usando una sua mano come prima avevo fatto io con lei e nel mentre Marco da davanti continua spompinarmi in maniera leggendaria, questi due qua sono veramente qualcosa di paradisiaco, Non vedo l'ora di scoparmeli entrambi come loro mi hanno chiesto.....
, inizio a pensare che vogliono essere scopati entrambi ma ho una gran paura che anche lui Voglia scoparmi,
Penso anche dentro di me,
Potevano dirlo subito, ma sicuramente sono bravi nelle effetto sorpresa e magari sono anche più esperti di quello che dicono e io sono quello che è caduto nella loro trappola!!!
E allora Godiamocela questa trappola,!!!
Donatella si mette in ginocchio a culinaria sul divano appoggiandosi coi gomiti allo schienale del divano mostrandomi sia buco del culo* che vagina e aprendola con due dita,, Guarda Marco e gli dice:
Il Gigante è mio
È già molto che te l'ho lasciato succhiare,
Marco torna sullo stipite della porta e di nuovo si prende il c**** in mano inizia a segarsi guardandoci,
quando avevamo preso accordi in poche ore prima lei mi aveva detto che voleva provare il sesso anale e le avevo detto che viste le mie dimensioni nessuna donna mi aveva mai lasciato giocare con il suo culo, quindi prima di tutto l'avrei penetrata vaginalmente e poi da lì avrebbe deciso lei il da farsi....
Le infilai Senza troppe cerimonie La Punta nella parte della vagina più vicino all'ano ed Entrai con dolcezza aveva richiesto che tutta la penetrazione fosse lenta e poi nel tempo sempre più veloce fino a poi arrivare a riempirla di sperma,
E così feci Entrai con dolcezza senti con la punta del glande e il glande e la sua larghezza la pressione che il mio pene svolgeva sulle pareti della sua vagina entravo e venivo risucchiato da quel tessuto spugnoso caldo bagnato e meraviglioso fino arrivare con la punta a toccare il fondo e poi tornavo indietro con il peso del mio corpo fino a lasciar dentro solo la punta per poi ritornare dentro con la stessa dolcezza e delicatezza,,
che bello sentivo l'odore della sua vagina venire su nell'aria si stava veramente eccitando, tanto E cosa c'è di più bello che vedere una ragazza che vuole un bull bagnarsi così tanto alla tua prima esperienza, ma poi la sua vocina mi disse è ora che inizi a pomparmi come se fossi un cilindro di un motore non me lo fece dire due volte da lì in poi la trattai come una delle tante milf che mi scopo quando sono a caccia per i fatti miei....
La tengo bene per i fianchi e inizio a mettere forza anche nel mio Bacino usando molto addominali schiena iniziando a scoparla sempre più velocemente, più aumento la velocità è più la sento godere più la sento godere e più mi rendo conto di quanto liquido vaginale ci sia intorno al mio cazzo e intorno alle mie palle, Marco si spostò dalla porta e venne a leccarle la vagina da sotto in mezzo alle gambe sentivo la lingua di Marco colpire le labbrab e anche l'asta del mio uccello che entrava e usciva da dentro la sua ragazza questi due sono veramente pazzeschi in quasi 19 anni di s****** non avevo mai conosciuto una coppia così (malata nel senso buono)
Vedo Donatella Che si stimola i capezzoli e inizia a dire sto venendo sto venendo sto venendo ahhhhhhj ahhhhhhhh ahhhhhh ancora più forte sfondami gigante..... Sfondaaaaaahhhhhhhh e con una colata calda quasi a schizzo lo sento venire dalle sue profondità fino a fuori bagnando mi completamente le palle, lavando completamente la faccia del suo ragazzo, beve tutto come da un rubinetto dell'acqua calda, davanti a una scena del genere non faccio neanch'io in tempo a venire fuori che tempo altri quattro o cinque colpi mi faccio un altra ulteriore venuta dentro di lei, che stavolta però mi fa tremare le gambe e girare un attimino la testa.....
E penso eh sì Ho 40 anni e nonostante gli aiutini devo andarci un po' più con calma
È solo che davanti a una Venere del genere come posso andarci piano è l'occasione di una vita scoparsi una figa del genere, tra l'altro mentre dialogava mo al bar era decisamente una persona intelligente è molto molto carina simpatica, ma me lo tengo per me questo non lo deve sapere,
io sono solo una macchina che fa il suo lavoro per fargli godere entrambi,
quello che provo dentro di me rimane dentro di me
A parte l'ingente quantità di sperma che è uscita dalle mie palle per l'ennesima volta......

Per info. missionformyenergy@libero.it


--
Inviato da Libero Mail per Android

Questo racconto di è stato letto 6 3 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.