Nipote a cairicaco

Scritto da , il 2020-10-31, genere incesti

Suonano alla porta pro due carabinieri insieme a mio nipote Fabrizio di 20 anni entrano e mi dicono che otto la mia responsabilià e arresti domiciliari a casa mia per otto mesi Firmo e vanno via Lui mi dice che ha dato il mio indirizzo per non creare problemi ai suoi Conosce che sono Gay Ho un letto solo e dopo aver cenato io vado da i suoi lui va a letto discusso con mia sorella e ho accettato la situazione Il ragazzo dorme infilo nel letto e vedo dorme solo con lo slp e ha un fisico da sballo palestrato e dotato cerco di stare calmo Di notte venivano i controlli e io mi chiudevo al bagno Una sera dopo cena sul letto vedevamo un film c è una scena una coppia fanno sesso ma si eccita e se lo accarezza mostrando la bestia gonfia e mi chiede Zio hai mai succhiato un cazzo cosi ? elo tira fuori lo guardo e resto a bocca aperta e gli dico na volta un ragazzo arabo me lo struscava sul autobus e mi disse i seguirlo andammo a casa sua entrati in casa mifece inginochiare e me lo ficco i gola e afferrai il azzo di mio nipote e me loporta in bocca e succiai lo mandai in gola e lui godeva alla grande Mi mise le mani sul culo schiaffegiando le chiappe e infilando ledita nel buco e poi mi ha girato a pecorina e mi ha sbattuto alla rande fcendomi schizzae senza toccrmi andai in bagno a lavarmi e quando usci un altro arabo della casa era entrato e mi ha portato in camera sua e dopo aerlo succhiato e mi ha aperto le gambe e giù colpi forti di cazzo facendomi goder ancora prima di uscire da casa loro mi hanno detto di tornare il sabato pomeriggio avrebbero fatto una festa e invitavano amici loro e mio nipote si era eccitato che mi sbatteva il cazzone e ha voluto scaricare in boa il suo seme e lo ingoiato tutto quando aveva voglia mi chiamava e correvo in camera era nudo e mi tuffavo sul cazzone Mi disse che nel pomeriggio venivano due suoi amici a trovarlo e dovevo farli divertire lui dirigeva i giochi e io dovevo ubbidire e fare quello che mi ordinava e andai a lavarmi dentro Eccoli grezzi e coatti grossi hanno bevuto e fumato e poi seduti sul divano hanno messo un film porno e si sono eccitati Mio nipote mi ha chiamato avevano i cazzoni fuori e mi ha detto inginocchiati e succhia a turno gambe aperte e io tra le gambe ingoiavo le loro mani sulla mia testa a spingerla per farmelo arriva in gola si sono spogliati tutti e anche io io inginocchiato sul divano uno in bocca e uno n culo giravano poi mio nipote sotto io sopra i due che infilano o doppia facendomi gridare e godere e riempirmi di sborra calda e poi farmi pulire i cazzi appuntamento sabato portavano altri 3 ragazzi Torno a casa dal lavoro entro e sento delle voci n cucina mi affaccio e mio nipote era i compagnia con un ragazzo di colore alto magro ho preparato il pranzo hanno mangiato e bevuto la birra stavano allegri mi sono fatto una doccia e mio nipote i ha chiamato e ti9randosi fuori il cazzone lo socchiato poi mi spostato e quando ho afferrato il cazzone nero er grosos lungo e caldo non mi entrava tutto solo metà siamo andati in camera e io e lo straniero i siamo abbracciati e baciat le sue labbra carnose mi facevano impzzire e mi ha scopato n tutte le posiioni e ha schzzato due volte la terza in bocca loabbiamo initato sabato con gli altri una mega bang gang

Questo racconto di è stato letto 5 5 4 4 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.