I sogni si avverano

Scritto da , il 2020-01-04, genere trio

Il sesso mi c sempre piaciuto e sin da giovane ho desiderato mettere in pratica tante scene che avevo visto in vari filmini, e soprattutto nei giornali per coppie.
La realtà mi sa è un'altra, e cose assieme a un mio amico d'infanzia stavamo a guardare filmini e giornali porno per poi masturbarsi, (ognuno per conto proprio) raccontarci i propri desideri, erotici sognare orge e triangoli vari.
Si sognava la mamma o la sorella di qualche compagno, senza mai combinare nulla, e cose gli anni passarono ed io trovai la fidanzata, perdendo di vista il mio amico che era andato ad abitare in un'altra città.
La mia fidanzata era una brava ragazza come tante altre, innamorati e felici, come lo siamo tuttora, c donna dall'aria innocente cose una sera mentre facevamo l'amore gli proposi di farlo in tre, mi ricordo come fosse adesso, mi guardo vibrando e prendendomi il cazzo con la mano prima di infilarselo tra le gambe mi disse di si.
Tra il dire il fare c'è di mezzo il mare, cose si dice, e per molti anni tutto ciò rimase solo nella nostra mente, avevo paura di scontrarmi con la realtà di perderla di rovinare tutto.
Il desiderio di vederla con due cazzi in mano però da sempre più forte e lei mi ripeteva di non avere problemi , stava a me decidere, proviamo diceva, purchè non sia costretta a fare cose che non voglio, ne parlavamo spesso e il più adatto a fare il terzo era quel mio amico d'infanzia che viveva lontano da molto tempo, cose spesso durante ore di sesso gli dicevo sai ho parlato con Franco gli ho detto che vorrei dividerti con lui, viene dopo e ti scopa, naturalmente appena sborravo gli dicevo che era uno scherzo e dentro di mi me mi vergognavo di aver pensato a questo.
Nel frattempo decidemmo di sposarci mentre il mio vecchio amico era tornato ad abitare vicino a noi perchè mi era separato dopo un solo anno di matrimonio, la mia donna a pochi mesi dal matrimonio la vedevo sempre più accattivante e capivo che ormai non era più la ragazza innamorata e credulona dei primi anni, ma una gran bella donna matura, che a forza di sentirsi dire dal suo uomo sei libera sessualmente, bisogna essere di mentalità aperta era passata alla pratica.
Capii cose che a forza di scherzare ero un cornuto sul serio, lei pur amandomi aveva preso alla lettera tutto ciò che gli dicevo durante le nostre scopate.
Ci misi poco a capire che mia moglie era diventata davvero una donna calda piena di voglia, come desideravo, certo aveva provato altri cazzi, cosa che non aveva fatto prima, ma io stesso avevo avuto altre donne.
Insomma a 5 mesi dal matrimonio capii che sapeva essere la più troia di tutte, senza problemi, e la cosa mi riempie di felicita, ci raccontammo tutto e fu molto divertente ed eccitante.
Trovai il mio amico in un bar e venne a casa nostra, fu li che gli mostrai delle
foto di mia moglie nuda, rimase sbalordito dal mio comportamento, ma anche molto eccitato, dopo un po' gli dissi che se voleva potevamo divertirci tutti e tre, non ci pensò due volte a dirmi di se.
La sera stessa mentre leccavo la figa a mia moglie gli raccontai tutto, e non era uno scherzo, mi disse digli che venga giovedì alle 18,00 che poi usciamo a cena per conto nostro.
Gli telefonai e gli dissi giovedì alle 18,00 Alessandra ti aspetta, allora fate sul serio mi disse.
Giovedì arrivai a casa alle 17, 30 lei era sul divano con una tuta aderente, nera, non gli dissi nulla, mi feci una doccia, alle 18,00 arrivò Franco ci parlammo per un'ora come sempre come se nessuno sapesse nulla, poi io presi la macchina fotografica e la puntai verso mia moglie dicendo dai che ti faccio qualche foto, lei si mise in posa, una due poi gli dissi scopriti un po' si sbottonò la tuta; misi giù la macchina fotografica la spogliammo, in poco tempo si trovò a suo agio e volle farsi scopare da entrambi, alle 21,30 eravamo ancora a casa sul tappeto a divertirci, ora Franco c un nostro caro amico, si c risposato ma spesso ci raggiunge e si diverte con noi.

Questo racconto di è stato letto 4 4 4 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.