Immane casino

Scritto da , il 2017-09-03, genere orge

Segue da racconto(GAIA esperienza,anzi adolescenza) cat."Incesti". Una volta "introdotto " in quel tipo di esperienza incestuosa con mio Padre,lui cominciò a farmi regolarmente delle avances giornaliere(anzi ,sempre più frequentemente notturne) ! Finché un giorno me lo spinse un po' più in là - il suo proposito- dicendomi di portargli dentro casa qualche mio "amichetto " accomodante e sessualmente disponibile a farsi inculare! In cambio mi avrebbe dato una paga mensile,più "amichetti " gli procuravo più saliva la mia paga! Ok,ma un bel giorno successe un immane casino: abbindolato un mio coetaneo ,mentre lo conducevo a casa ns.non mi accorsi affatto che suo Padre ci aveva seguito di nascosto,insospettito! Stava per scoppiare un immane casino,perché una volta resosi conto di ciò che stava accadendo nel ns,appartamento,il Padre dapprima diede in escandescenze,ma poi quasi per " vendetta" pensò di sfogarsi su di me, e mentre mio Padre inculava suo figlio,lui apriva con vigore il mio culo,con dei colpi vessatori e vendicatori che ad ogni affondo mi fecero urlare come una cagna in calore! Da lì a poco i singoli rapporti si trasformarono in orgia ai " danni " di noi ragazzetti ! Si,perché i ns, Padri decisero di penetrarci a turno con 2 cazzi alla volta e di aprirci il culo come fosse un melograno! E mentre loro "pompavano" noi ci segavamo a vicenda! Così quello che si prospettava come uno spittanamento ed un immane casino,sì trasformò effettivamente in un indimenticabile "IMMANE CASINO- per soli Uomini"!

Questo racconto di è stato letto 3 9 4 8 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.