Erotici Racconti

Notte di fuoco

Scritto da , il 2016-08-02, genere etero

Sei sdraiato sul letto , sei in boxer ...Io lentamente arrivo ho indosso un minuscolo perizoma , salgo sul letto mi avvicino a te...
Prendo una tua mano e la porto dentro il mio perizoma, sento le tue dita che me la sfiorano, me la toccano... Brividi percorrono il mio corpo, tolgo la tua mano dal perizoma...
Infilò la mia nel tuo boxer lo tocco, lo sfioro e nel farlo ti lancio sguardi di fuoco, Levi la mia mano ... Ti togli i boxer io il perizoma,
Porto la mia figa a portata della tua bocca , sento la tua lingua lentamente insinuarsi dentro , nel mentre io assaporò il tuo cazzo.
Ci assaporiamo a lungo, ci gustiamo...
Poi mi staccò mi metto a 4 zampe e mi penetri , lo fai entrare bene... Inizi a muoverti prima lentamente poi sempre più con vigore, sento le sue palle battermi sul culo...
Continua a muoversi con vigore , io Gemo e Gemo , lui anche ...
Le nostre urla di piacere si confondono
E continuiamo così finché i nostri umori si uniscono.
FANTASIA.

Questo racconto di è stato letto 3 8 5 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.