Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "l" :

1 8 3 6 6 racconti trovati.

Uno sguardo nella notte
genere: etero
Non conosco il suo nome. La chiamerò Lulu. Lulù, non amava particolarmente il mare, ma quell’inizio di un caldo Ottobre, la vedeva nella graziosa, turistica, città litoranea, in quell’estate anacronistica che si rifiutava di morire . Le strade animate e chiassose, i locali che inghiottivano e rigurgitavano gente. Le luci, il frastuono....
scritto il 2018-09-24 | da samas2
Di ritorno da Londra
genere: etero
Dopo quasi una settimana torno in ufficio consapevole di trovare Antonio al piano superiore. Il suo viaggio a Londra è andato benissimo, ha concluso un grosso affare con una holding del Qatar e dalle voci di corridoio pare ne sia molto fiero. Come sempre sono arrivata in metropolitana. Non ho mai voluto fare la patente perché ho molta paura. I...
scritto il 2018-09-24 | da piccolapuffa
La storia di Anna (Cap IV)
genere: esibizionismo
Debbo dire in verità che aspettavo con impazienza i nostri incontri perché la storia di Anna mi aveva preso e sembrava un racconto erotico che la sera , quando stentavo a prendere sonno, leggevo su internet e che mi intrigavano molto più di un qualsiasi filmato pornografico. La fantasia è molto più avvincente della realtà. Arrivai al...
scritto il 2018-09-24 | da Pensionato
Una sera nel parcheggio
genere: gay
Era il mese di Giugno feci un giro in un parcheggio feci conoscenza con un trentacinque ne eravamo seduti su una banchina mi disse che era molto dotato ché tutti quando lo vedevano scappavano via tutti all'ora lui mi disse se vuoi t'invitò a casa mia se vuoi salì con me nella mia macchina all'ora io le chiedo poi finito mi porti qui all'ora...
scritto il 2018-09-24 | da Corrado
Il Club - capitolo II - La ragazza di campagna Vol. III
genere: dominazione
Isabella era ai remi, sulla barca, oltre a lei, c’era solo Arturo, che si stava tranquillamente fumando un sigaro osservandola con interesse da dietro gli occhiali scuri e sotto un cappellaccio di paglia che almeno lo riparava un po’. Isabella era nuda, il sole greco di mezza mattina all’inizio di agosto era implacabile e lei ruscellava...
scritto il 2018-09-24 | da Koss
La signora del palazzo di fronte
genere: prime esperienze
Iniziamo a dire che non sono uno scrittore. Quindi sorvolate su punti e virgole non ce li metto in napulitan nun ce mett. E da poco che ho acquistato casa in periferia di napoli in un bel parco 5 piano dato che mi piace avere la cucina grande eseguo dei lavori e la sposto nel salone e li diciamo dove e nato tutto non volendo .questa stanza...
scritto il 2018-09-24 | da Napoletana 74
Dedicata ad un amante o amico che dir si voglia (e lui sa' chi è)
genere: sentimentali
Ore 12! Mi stiracchio ancora un poco nel mio lettone troppo grande per me sola, tanto per quanto riguarda il mio lavoro,aspetto ogni sera qualche eventuale chiamata per il giorno dopo,e se non arriva,la mattina seguente mi riposo fino alle ore 12! Dopo essermi stiracchiata per un po',mi alzo e vado in bagno a svegliare la mia faccia ,ed allo...
scritto il 2018-09-24 | da Novellina
Il mio Brasile - 3
genere: gay
Il mio Brasile 3 …andai in bagno e seduto sul water mi gustai un po’ le sensazioni che arrivavano dal mio buco mentre lo sfioravo con le dita: era morbido e caldo come morbida e calda era la cappella del cazzo di Romero che oggi lo aveva accarezzato. Ad occhi chiusi rievocavo quelle sensazioni con tutti i sensi, e lo volevo. Lo volevo e lo...
scritto il 2018-09-24 | da Omniman
Famiglia Cristiana V
genere: tradimenti
Quando giunsero alla cappella dove le religiose praticavano i loro riti mattutini i due uomini bisbigliarono qualcosa alla madre superiora, e si misero a cercare nella piccola chiesetta tra le consorelle alla caccia dei due impostori travestiti da suora. Girarono in lungo e in largo ma nulla, i due non c’erano. Un dettaglio catturò...
scritto il 2018-09-24 | da Kyknox
Mia Cognata e il ricatto
genere: etero
Ciao a tutti questo è il mio primo racconto e cerco di raccontarvi come mia cognata ha iniziato a ricattarmi fino a prosciugarmi... Entrai nella stanza della festicciola di mio nipote mano nella mano di mia moglie....una splendida ragazza di 30 anni...bellissima con un corpo snello, mora..aggiungerei una bellezza delicata. La trovavo ancora una...
scritto il 2018-09-24 | da Unmarito
Il giardiniere
genere: esibizionismo
Abito in un condominio con un bel giardino e d'estate mi piace girare nudo approfittando del fatto che tutti i condomini vanno in vacanza e inoltre buona parte del giardino e' nascosto alla vista. L'altro giorno pero' e' successo che e' arrivato il giardiniere e mi ha sorpreso che prendevo il sole nudo nel parco su un lettino sotto una palma....
scritto il 2018-09-24 | da pollo ck
Piersandro con Daniela: Cuckold da subito parte 6
genere: tradimenti
Abbiamo lasciato Daniela che gironzolava praticamente nuda tra i partecipanti alla festa. La sua esibizione con Paulo aveva colpito tutti. Farsi chiavare (o meglio inculare) in pubblico ha reso Daniela il soggetto dei pettegolezzi per mesi. Come leggerete ritornerà a Santo Domingo per vivere dieci giorni di sesso sfrenato, purtroppo senza la...
scritto il 2018-09-24 | da piersandro6
La storia di Anna (cap III)
genere: prime esperienze
LA STORIA DI ANNA (CAP 3 ) I nostri incontri proseguirono con cadenza bisettimanale, sempre allo stesso bar davanti ad un buon bicchiere di vino: non avevamo paura di sollevare chiacchiere. Siamo tutti e due separati da tempo e liberi di scegliersi i compagni che preferiamo. “Dove eravamo rimasti?” mi chiese Anna ed io che, non ho vergogna...
scritto il 2018-09-24 | da pensionato
Dedicato alle smorfiose
genere: tradimenti
L’altro giorno ero al bar con il cornutone. All’esterno su un tavolino a fare la colazione. Io che armeggiavo sul mio telefono e lui sul suo. I tavolini sono vicini quel che basta per sentire cosa si dice. Di fianco al nostro si siedono tre ragazze. La più giovane avrà avuto sedici anni e la più vecchia sarà stata da poco maggiorenne....
scritto il 2018-09-24 | da fantasticzoccola
Bob e io - Capitolo 7
genere: gay
Capitolo 7 Passai il resto della giornata pensando a Bob e a quanto lo amavo. Di quando in quando portavo alla mia faccia il dito che avevo messo nel suo sedere e lo annusavo prendendo profondamente il suo profumo nelle mie narici. Normalmente si dovrebbe pensare ad un cattivo odore, ma non questa volta. Era il profumo di Bob ed io amai ogni suo...
scritto il 2018-09-24 | da Aramis
La lezione di educazione
genere: esibizionismo
Premesso che sono un'esibizionista. Mi piace girare in mutande sul terrazzo di casa quando ci sono delle donne a guardarmi. Non mi sembra nulla di grave. Tanti fanno queste cose per far notare il proprio membro alle casalinghe magari "annoiate" che vivono e sbirciano dalle finestre. Un giorno pero' nell'appartamento vicino al mio e' arrivata una...
scritto il 2018-09-24 | da sissi3
L'innocenza non esiste
genere: bondage
Serata piacevole di chiacchere inutili e inconsistenti tra lei e me , non soli i comuni amici hanno fatto da anfitrioni, l'uno per l'altra. Lei è stupenda la classica donna che è entrata negli "anta" con la signorilità di una regina e anche con l'aspetto fisico che ti costringe ad una seconda e terza occhiata, per verificare la mendacità del...
scritto il 2018-09-24 | da scopertaeros69
L’ineffabile Master Frank VS La Slave Dominante – (avventura fantaciementifica)
genere: comici
È notte fonda e la mia insonnia non mi lascia prendere sonno, sto leggendo un altro taccuino su un noto sito BDSM, l'ennesima celebrazione di sperticata appartenenza di una slave per il suo o suoi dominanti (per effetto del sonno ci vedo pure doppio), e sto pensando che sia giunta davvero l'ora di mettermi a letto e cercare seriamente di...
scritto il 2018-09-24 | da scopertaeros69
Miciomiaooo ed io: La mamma è sempre la mamma
genere: incesti
Per prima cosa spiego il perché del titolo. In seguito alla lettura di una storia erotica dell'autore "miciomiaooo" ho avuto come una sensazione di spirito libero ed ho confessato all'autore, cose che non avevo mai esternato ad alcuna persona, a riguardo di quando sedicenne, ho avuto dei pensieri incestuosi, nei confronti della mia genitrice....
scritto il 2018-09-24 | da NIK BARTLEY
Milena, capo della resistenza e puttana di lusso
genere: sadomaso
MILENA, CAPO DELLA RESISTENZA E PUTTANA DI LUSSO LA CATTURA Milena telefona a Marco: ci vediamo tutti alle 20 al solito posto. Marco convoca gli altri e la sera ci sono tutti, quasi una trentina. Parlano a bassa voce, si scambiano informazioni, Milena dà gli ordini sui contatti da prendere, le persone da incontrare, i messaggi da far arrivare...
scritto il 2018-09-23 | da porcoanonimo
Di te l'odore
genere: poesie
Dolcissima ragazza Donata dal piacere, beato chi scegliesti, per far con te giacere. Sei acqua di sorgente. Sei un bocciolo di rosa. Quale elisir innaffiò mamma per germogliar si bella cosa? Dal verde dei tuoi occhi Viene di te l'odore Sei frutto ancora acerbo. Stracolmo di sapore. Bere dalle tue labbra toccare il tuo bel viso godere sul tuo...
scritto il 2018-09-23 | da senzaidentità
Il fascino della tempesta
genere: etero
Corro mentre il fragore del tuono si infrange sulla città frenetica. Gocce grandi come noci cadono inesorabili sulle nostre teste offuscandomi la vista. Le tue spalle ampie aprono la strada tra la folla imbizzarrita, i tuoi capelli neri bagnati sono appiccicati alla fronte, il nostro respiro corto. Corro aggrappata alla tua mano ed avverto...
scritto il 2018-09-23 | da LilyLuna87
L'annuncio
genere: esibizionismo
E' da tempo che ci penso .... da tempo che ho in mente di pubblicare un annuncio in rete. E' una di quelle cose folli, una delle mie. Apro l'accapotoio mentre mi guardo allo specchio, ho ancora i capelli bagnati. Mi sfioro i capezzoli, poi scendo sul ventre, umido ...... e giu', su quel triangolino chiuso, liscio. Ne ho incontrato uno soltanto,...
scritto il 2018-09-23 | da irisdisospiri
Lo schermo ci divide, non per molto
genere: trio
Marco è nei nostri pensieri, ma è come se non lo fosse realmente in nessuno dei due. Per me vederla alle prese con un altro uomo e ciò che più mi preme, chiunque (più o meno) esso sia; ma anche per lei è così, "prestarsi" a qualcosa di nuovo ormai eccita anche lei, ma Marco è solo il pretesto per averne uno, ben educato che sappia...
scritto il 2018-09-23 | da n@poli78
Quando mi sono inculato il badante
genere: gay
QUANDO MI SONO INCULATO IL BADANTE Scesi da Milano a Cerignola, mio padre si era rotto il femore, e c’era il badante Cosimo ad assisterlo.mi sono accorto subito che era gay, mi sono avvicinato a lui e mentre era chinato gli ho strusciato il cazzo sul culo, lui si è stato, poi ho osato di più , con la mano gli ho toccato il culetto e lui si...
scritto il 2018-09-23 | da Francesco120
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.