Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "fine" :

1 3 0 racconti trovati.

Dalla finestra di fronte
genere: esibizionismo
Mi accorsi un giorno che dalla finestra difronte al mio palazzo,a poca distanza dal mio fabbricato si poteva scorgere perfettamente l'interno di un appartamento e la sua camera da letto- guarda caso corrispondente alla mia- e che lì c'era un ragazzo,occhio e croce di qualche anno più grande di me,che ogni sera inforcava un cannocchiale e...
scritto il 2018-02-19 | da Novellina
È la fine?
genere: dominazione
Un rapporto bdsm si basa sulla fiducia reciproca...ecco, “fiducia”, quella che io ho tradito, per ben due mesi, tenendole nascosta una mia mancanza e sperando che non venisse scoperta…. Come ho potuto, anche solo pensare, a una cosa del genere ?! Sono stata una stupida! Vorrei poter tornare indietro...ma non si può...ormai il danno é...
scritto il 2018-02-15 | da S.Emma
In questa fine di domenica pomeriggio
genere: gay
In questa fine di domenica pomeriggio, sotto il mio cullare finalmente si assopisce, e così, senza dover vincere le sue ritrosie e il suo imbarazzo, posso osservarlo senza fretta: le ciglia lunghe e folte e la bocca carnosa che mi hanno fatto innamorare; il petto glabro e fintamente adolescenziale il cui profilo è interrotto da due capezzoli...
scritto il 2018-02-11 | da fabrizio
Le due cagne italiane nella villa dei sessantenni e fine della loro libertà(il club lesbo)
genere: dominazione
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Dopo qualche giorno di tranquillità passato all'aria aperta della campagna inglese, tra sport equestri e passeggiate, cominciò per Manuela e Jessica quell'attività che le era stata descritta durante la cena. Le ragazze vennero portate con una macchina con i vetri oscurati a Londra...
scritto il 2018-02-03 | da padronebastardo
Il Marinaio. La fine
genere: pulp
La sera raggiungo il Marinaio a casa della sua donna, ha sempre delle gran fighe, avrà 28 forse 30 anni, bruna, pelle da mulatta, gran seno, belle gambe, un gran culone! Ci serve una donna, una tosta. Gli dico del piano, gli chiedo di lei... Maria Conception, se è all'altezza, se è disposta. Lui dice di si... si, senza problemi, è una dura....
scritto il 2018-01-27 | da Tibet
Le due cagne italiane nella villa dei sessantenni e fine della loro libertà(la cena)
genere: dominazione
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Manuela e Jessica nell'apprendere che tutto era stato filmato e poteva essere usato contro di loro ci guardarono con uno sguardo fisso, terrorizzato non sapendo a cosa sarebbero andate incontro da oggi in poi. Jessica guardò negli occhi Manuela quasi volesse dirle perchè siamo state...
scritto il 2018-01-22 | da padronebastardo
La finestra
genere: etero
Il viaggio era stato lunghissimo, in auto fino all’aeroporto, volo, poi treno e per non farci mancare nulla un bel pezzo a piedi fino all’albergo. Guardo mia moglie mentre parla alla reception, è tutta spettinata, sudata, sgualcita ma raggiante e sempre bellissima. Io devo essere in condizioni peggiori e soprattutto meno bello. L’albergo...
scritto il 2018-01-18 | da pollo_ollop
Sogno di fine estate
genere: etero
Ed eccomi qui, tutti quanti attorno al falò in spiaggia per salutare questa altra vacanza che è giunta al termine. -ti va?- mi chiede Giovanni porgendomi un bicchiere di mojito. -si grazie.- -allora. Malinconica?- -mah. Mi mancherà questa vacanza.- rispondo affrettandomi ad abbracciarlo e lasciando scappare qualche lacrima. -su. Vieni con...
scritto il 2018-01-16 | da Lapelleracconta
Le due cagne italiane nella villa dei sessantenni e fine della loro libertà prologo
genere: dominazione
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com In agosto sono solito fare le vacanze nella villa nello Yorkshire di Jack un mio carissimo amico londinese. Lui è un noto avvocato ex deputato alla camera dei comuni, mentre il padre è un ex ministro con parecchia esperienza internazionale. Due anni fa successe qualcosa di realmente...
scritto il 2018-01-12 | da padronebastardo
Sono il tuo cane CAP 5 FINE
genere: sadomaso
Giorno 4: E’ mattina, vengo svegliato la gabbia viene aperta, e mi viene tolta la maschera, la padrona mi guarda, poi mi mette il guinzaglio. Faccio come tutte le mattine i miei bisogni, viene agganciata la cintura di castità i guanti e infine il plug con la coda. Vengo condotto alla solita catena, questa mattina faccio colazione con i...
scritto il 2018-01-05 | da SlavePZ
Un'avventura di Casanova - Fine del principio
genere: trans
.....scopre la verità e trova la soluzione dell'enigma e la chiave della sua felicità: Bellino possiede il dolce incavo femminile in cui il veneziano si incunea rapido. Dice il nostro autore : "Il piacere che ci procuravamo l'un l'altra era qualcosa di ineffabile: Bellino me lo dimostrava con dolcissimi gemiti e io godevo al punto che non...
scritto il 2017-12-29 | da Edipo
Un'avventura di Casanova - Principio della fine
genere: trans
Tratto dalla " Storia della mia Vita " - Volume I, capitoli XI e XII Il 25 febbraio del 1744 Giacomo Casanova giunse ad Ancona. Allora era un ragazzo di nemmeno diciannove anni, lontano dalla fama che lo avrebbe accompagnato nei suoi viaggi per l'Europa negli anni della maturità. Veniva da Roma e, stando a quello che racconta nelle sue Memorie,...
scritto il 2017-12-29 | da Edipo
Il tempo dei ricordi - Segreti svelati - Fine
genere: incesti
Cinque anni meravigliosi vissuti come se fossi un'adolescente sempre bramosa di apprendere le cose della vita. Prima di sposarmi avevo avuto un solo fidanzato col quale non ero mai andata oltre il classico petting da ragazzi. Qualche bacio,qualche toccamento ed alcune volte,mi aveva anche baciato li ed io lo avevo leccato senza che ne provassimo...
scritto il 2017-11-01 | da Una madre
Fine o Inizio 3
genere: sentimentali
Il racconto, doveva finire con la seconda parte, ma una persona mi ha chiesto un aiuto, non potevo non farlo e, quindi, eccoTi il finale, spero ti possa essere utile. Asia mi prese per la mano, delicatamente, ringraziò la prostituta della gioia che le aveva dato, si, usò proprio questa parole, e la baciò sulle guance, perché aveva capito che...
scritto il 2017-10-19 | da Alone
Quel caldo pomeriggio di giugno 4 fine
genere: fisting
Lei era andata via di testa e io non ero da meno, ho un adorazione per le dominatrici che vogliono dominare le mie perversioni e anche che ero stanco dolorante e diciamo la verità umiliato da quella ragazza bella tanto perversa non riscivo a dirle di no cosi quando mi disse di stare li in ginocchi silenzio lo feci.... Lei in piedi davanti a me,...
scritto il 2017-10-08 | da Jack 88
Fine o Inizio 2
genere: tradimenti
Passarono circa due mesi, tutto andava bene. Una sera pensai di fare un’ altra improvvisata. Stessa scala, stessa stanza, solo l’ atmosfera mi sembrava diversa. Lei aveva un vestito lungo con spacco laterale, sempre i capelli raccolti, due diamanti come orecchini e collana di perle, miei regali. Anche lui era tutto in nero, sembravano pronti...
scritto il 2017-10-06 | da Alone
Fine o Inizio 1
genere: sentimentali
Questo racconto è dedicato ad una persona che è stata per me particolare. Mi chiamo Elio, sono il marito, di una splendida e bellissima moglie, Asia, con una figlia, ormai grande. La differenza di età con mia moglie è importante, ma non ci ha mai creato problemi. Io sono un tipo romantico, forse troppo, e sto attento anche alle piccole cose,...
scritto il 2017-10-06 | da Alone
La finestra sul porcile 2^ parte
genere: esibizionismo
Per un paio di giorni evitai di stare troppo in veranda ma di tanto in tanto davo un’occhiata, ma lei non c’era. Fu una domenica in cui stavo per uscire che la vidi sulla sdraio in terrazzo a prendere il sole. Ero in ritardo ma decisi di provare e vedere cosa avrebbe fatto. Uscii in veranda, feci finta di cercare qualcosa, spostai le sedie...
scritto il 2017-09-28 | da Gipsy
Finestra con fig… in vista. Ah no, pardon, rettifico: Finestra con vista
genere: masturbazione
Quel Gianni era un grandissimo coglione, non avevo dubbi. La sua ragazza era, a mio avviso, assolutamente deliziosa e lui la trascurava. Preso dal pallone, pensa te! Le morivo dietro, a Sandra, una deliziosa brunetta, che mi faceva letteralmente ribollire il sangue. Sarei partito lancia in resta alla sua conquista, ma c'era un problema: lei...
scritto il 2017-09-27 | da samas2
La finestra sul porcile 1
genere: esibizionismo
Ormai più di vent’anni fa mi ritrovai per la prima volta nella mia vita a viere da solo. A Roma stavo completando gli studi universitari e dopo alcuni anni in cui condividevo l’affitto con altri studenti, decisi di prendere casa per conto mio. Ovviamente per poter rientrare con le spese scelsi un quartiere popolare ma abbastanza tranquillo....
scritto il 2017-09-21 | da Gipsy
La pazza di Villa dei Cedri (fine)
genere: pulp
Era Lisa, la pazza. Ebbi una visione spettrale e magnifica al tempo stesso. Una camicia candida lasciava quasi scoperto il seno, i riccioli biondi brillavano nel chiaroscuro come del resto gli occhi verdi così accesi che sembravano segnali di febbre alta. Mi fissò a lungo, in silenzio, e io, ve lo confesso, io che non ho tremato di fronte ai...
scritto il 2017-09-11 | da Edipo
Cecilia - Un fine settimana - Cap VIII
genere: dominazione
- Capitolo 8 - Cambiò tono allora, e facendosi seria in volto gli disse seccamente "Se non rispondi mi offendo, Ludovico.". Lui non sapeva cosa fare, non gli usciva nulla dalla bocca! La apriva, cercava di emettere un "sì" ma non ci riusciva, era bloccato, incatenato, pietrificato da quella Regina. Era così terribilmente bella, con quei suoi...
scritto il 2017-09-02 | da itamobydick
Cecilia - Un fine settimana - Cap VII
genere: dominazione
- Capitolo 7 - Anche quel pomeriggio faceva caldo, fuori casa era tutto un cicalare, oltre a quello c'era solo il silenzio. Anche dentro faceva caldo, e tutti e due lo sentivano, reagendo però in modo diverso. Ludovico sudava due volte, una per il caldo e l'altra per la tensione. Era sconvolto da quello che stava succedendo: Cecilia, la ragazza...
scritto il 2017-08-13 | da itamobydick
Cecilia - Un fine settimana - Cap VI
genere: dominazione
- Capitolo 6 - Ludovico aveva già servito in tavola, aspettava solo che Cecilia tornasse dal bagno per iniziare a mangiare quegli spaghetti al ragù che sembravano così invitanti. Era scosso: ma cosa stava succedendo quel giorno? Prima i suoi esercizi ginnici, adesso quelle ciliegie; tutte cose che lo eccitavano da morire, situazioni...
scritto il 2017-08-12 | da itamobydick
Fine settimana fuori porta
genere: etero
Avevamo programmato un fine settimana da soli fuori casa, lontano da tutti. In città nessuno sa di noi e ogni volta che ci vediamo è tutto sempre in incognito. Lui passa a prendermi e la prima cosa che fa ferma i suoi occhi sulle cosce nude, che con questo caldo non potevo fare a meno che indossare un pantaloncino e un top. Il viaggio procede...
scritto il 2017-07-19 | da Maragy
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.