Erotici Racconti

Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "fine" :

1 2 7 racconti trovati.

Una Finestra |9| Sui Sorrisi - Finale
genere: esibizionismo
Inizia la tua danza per lei. Inizia la tua marcia. Affonda il colpo. Stringi la mazza e inizia a stantuffare. Lentamente, con delicatezza. Mostrale come diventa rossa e lucida la tua cappella. Dimostrale che lei ti arrapa. Dimostrale che tu sei suo. Guarda come lei ti offre la vista della sua vagina. Guarda come se la tocca ritmicamente e...
scritto il 2017-11-08 | da Cigno
Una Finestra |8| Sulle Verità
genere: esibizionismo
Un inganno E' una biricchina diabolica. Sa quello che fa. Le vedi quelle sporgenze li? Sono i segni della pressione che il braccio opera sui seni. Riesci a vedere come strizza bene quelle tette? Non vedi quasi nulla. Non sono grandissime ma sono cosi belle. Così magnificamente proporzionate. Il braccio riesce sì a coprire i capezzoli, tuttavia...
scritto il 2017-11-08 | da Cigno
Una Finestra |7| Sulle Speranze
genere: esibizionismo
Una maglietta Porca miseria, mannaggia a tutte quelle birre bevute d'estate. La pancia è terribile. Tu però lo fai, perchè sei un uomo e stai giocando. Ed è una cosa seria. Alza. Continua ad alzare. Vedi quella mano? Sta dicendo di non fermarti. Quella mano è tua padrona adesso e quello che lei ti dice di fare tu fai. Capito? Alza. Sei...
scritto il 2017-11-05 | da Cigno
Una Finestra |6| Sulle Sfide
genere: esibizionismo
Una serranda La serranda è chiusa. La zanzariera è al suo posto. Sei confuso. Fatti un'altra sigaretta e aspetta. Aspetta che ritorni. Ricambia lo sguardo. Fai il tuo dovere da uomo. Non fare finta di niente. Tutto quello che è avvenuto è reale. Sei stato salutato da una donna che abita di fronte e tu eri in boxer da mezz'ora. Non è...
scritto il 2017-11-05 | da Cigno
Una Finestra |5| Sulle Novità
genere: voyeur
Una donna Ecco, s'è mossa ancora! Cazzo, sembra che sia il vento a muoverla. Se è così sotto vento perché tenere le serrande aperte? Non puoi credere a quello che hai visto. Non è vero. Non è successo. Te lo sei sognato. Stai ancora sognando, brutto depravato. Non è accaduto sul serio. Quella ragazza bionda non esiste sul serio. Non c'è....
scritto il 2017-11-03 | da Cigno
Una Finestra |4| Sulle Fughe
genere: esibizionismo
Un paio di boxer Oh, cazzo. C'era davvero qualcuno? Ti hanno visto mentre ti trastullavi. Mentre sputavi l'acqua. Mentre fumavi. Ti hanno visto che ti segavi. Ti sei segato e qualcuno ti ha visto. Sei stato visto mentre ti strapazzavi l'uccello da sotto i boxer. No. Non è vero. Non ti possono aver visto. Non puoi essere arrestato. E' una cosa...
scritto il 2017-11-03 | da Cigno
Una Finestra |3| Sui Vizi
genere: esibizionismo
Un pantaloncino Togli quei cazzo di pantaloncini. Sei affacciato alla finestra, è mattino ed è una bella giornata. Perché no? Perchè sei un depravato e queste cose non si fanno. Fallo. Sei a casa tua e hai il diritto di fare il cazzo che ti pare. Sfilali lentamente. Senza che i tuoi movimenti tradiscano le tue intenzioni. Sfilali. Lasciali...
scritto il 2017-11-01 | da Cigno
Una Finestra |2| Sui Capricci
genere: esibizionismo
Un libro Stupido pervertito. Sei solo uno stupido pervertito. Posa la ciotola nel lavello. Alzati. Guarda che fare due passi in giro per casa non è reato. Non c'è poi tanto caldo. In realtà c'è un po' di caldo. Apri la finestra e fai cambiare l'aria. Visto che bella giornata? Potresti approfittarne per fare una corsetta o vedere gente. O...
scritto il 2017-11-01 | da Cigno
Il tempo dei ricordi - Segreti svelati - Fine
genere: incesti
Cinque anni meravigliosi vissuti come se fossi un'adolescente sempre bramosa di apprendere le cose della vita. Prima di sposarmi avevo avuto un solo fidanzato col quale non ero mai andata oltre il classico petting da ragazzi. Qualche bacio,qualche toccamento ed alcune volte,mi aveva anche baciato li ed io lo avevo leccato senza che ne provassimo...
scritto il 2017-11-01 | da Una madre
Una Finestra |1| Sui Lamenti
genere: esibizionismo
Un risveglio Sei solo uno stupido idiota pervertito. Sei solo uno stupido segaiolo che passa le giornate a farsi le seghe. Le seghe. Questo tu fai e farai per il resto della vita. Questo sei diventato. Dopo essere stato in grado di rovinare l'ennesima relazione della tua vita, di questo ti nutri: Sborrate espresse. Si, lo so. Il termine sborra...
scritto il 2017-10-30 | da Cigno
Fine o Inizio 3
genere: sentimentali
Il racconto, doveva finire con la seconda parte, ma una persona mi ha chiesto un aiuto, non potevo non farlo e, quindi, eccoTi il finale, spero ti possa essere utile. Asia mi prese per la mano, delicatamente, ringraziò la prostituta della gioia che le aveva dato, si, usò proprio questa parole, e la baciò sulle guance, perché aveva capito che...
scritto il 2017-10-19 | da Alone
Quel caldo pomeriggio di giugno 4 fine
genere: fisting
Lei era andata via di testa e io non ero da meno, ho un adorazione per le dominatrici che vogliono dominare le mie perversioni e anche che ero stanco dolorante e diciamo la verità umiliato da quella ragazza bella tanto perversa non riscivo a dirle di no cosi quando mi disse di stare li in ginocchi silenzio lo feci.... Lei in piedi davanti a me,...
scritto il 2017-10-08 | da Jack 88
Fine o Inizio 2
genere: tradimenti
Passarono circa due mesi, tutto andava bene. Una sera pensai di fare un’ altra improvvisata. Stessa scala, stessa stanza, solo l’ atmosfera mi sembrava diversa. Lei aveva un vestito lungo con spacco laterale, sempre i capelli raccolti, due diamanti come orecchini e collana di perle, miei regali. Anche lui era tutto in nero, sembravano pronti...
scritto il 2017-10-06 | da Alone
Fine o Inizio 1
genere: sentimentali
Questo racconto è dedicato ad una persona che è stata per me particolare. Mi chiamo Elio, sono il marito, di una splendida e bellissima moglie, Asia, con una figlia, ormai grande. La differenza di età con mia moglie è importante, ma non ci ha mai creato problemi. Io sono un tipo romantico, forse troppo, e sto attento anche alle piccole cose,...
scritto il 2017-10-06 | da Alone
La finestra sul porcile 2^ parte
genere: esibizionismo
Per un paio di giorni evitai di stare troppo in veranda ma di tanto in tanto davo un’occhiata, ma lei non c’era. Fu una domenica in cui stavo per uscire che la vidi sulla sdraio in terrazzo a prendere il sole. Ero in ritardo ma decisi di provare e vedere cosa avrebbe fatto. Uscii in veranda, feci finta di cercare qualcosa, spostai le sedie...
scritto il 2017-09-28 | da Gipsy
Finestra con fig… in vista. Ah no, pardon, rettifico: Finestra con vista
genere: masturbazione
Quel Gianni era un grandissimo coglione, non avevo dubbi. La sua ragazza era, a mio avviso, assolutamente deliziosa e lui la trascurava. Preso dal pallone, pensa te! Le morivo dietro, a Sandra, una deliziosa brunetta, che mi faceva letteralmente ribollire il sangue. Sarei partito lancia in resta alla sua conquista, ma c'era un problema: lei...
scritto il 2017-09-27 | da samas2
La finestra sul porcile 1
genere: esibizionismo
Ormai più di vent’anni fa mi ritrovai per la prima volta nella mia vita a viere da solo. A Roma stavo completando gli studi universitari e dopo alcuni anni in cui condividevo l’affitto con altri studenti, decisi di prendere casa per conto mio. Ovviamente per poter rientrare con le spese scelsi un quartiere popolare ma abbastanza tranquillo....
scritto il 2017-09-21 | da Gipsy
La pazza di Villa dei Cedri (fine)
genere: pulp
Era Lisa, la pazza. Ebbi una visione spettrale e magnifica al tempo stesso. Una camicia candida lasciava quasi scoperto il seno, i riccioli biondi brillavano nel chiaroscuro come del resto gli occhi verdi così accesi che sembravano segnali di febbre alta. Mi fissò a lungo, in silenzio, e io, ve lo confesso, io che non ho tremato di fronte ai...
scritto il 2017-09-11 | da Edipo
Cecilia - Un fine settimana - Cap VIII
genere: dominazione
- Capitolo 8 - Cambiò tono allora, e facendosi seria in volto gli disse seccamente "Se non rispondi mi offendo, Ludovico.". Lui non sapeva cosa fare, non gli usciva nulla dalla bocca! La apriva, cercava di emettere un "sì" ma non ci riusciva, era bloccato, incatenato, pietrificato da quella Regina. Era così terribilmente bella, con quei suoi...
scritto il 2017-09-02 | da itamobydick
Cecilia - Un fine settimana - Cap VII
genere: dominazione
- Capitolo 7 - Anche quel pomeriggio faceva caldo, fuori casa era tutto un cicalare, oltre a quello c'era solo il silenzio. Anche dentro faceva caldo, e tutti e due lo sentivano, reagendo però in modo diverso. Ludovico sudava due volte, una per il caldo e l'altra per la tensione. Era sconvolto da quello che stava succedendo: Cecilia, la ragazza...
scritto il 2017-08-13 | da itamobydick
Cecilia - Un fine settimana - Cap VI
genere: dominazione
- Capitolo 6 - Ludovico aveva già servito in tavola, aspettava solo che Cecilia tornasse dal bagno per iniziare a mangiare quegli spaghetti al ragù che sembravano così invitanti. Era scosso: ma cosa stava succedendo quel giorno? Prima i suoi esercizi ginnici, adesso quelle ciliegie; tutte cose che lo eccitavano da morire, situazioni...
scritto il 2017-08-12 | da itamobydick
Fine settimana fuori porta
genere: etero
Avevamo programmato un fine settimana da soli fuori casa, lontano da tutti. In città nessuno sa di noi e ogni volta che ci vediamo è tutto sempre in incognito. Lui passa a prendermi e la prima cosa che fa ferma i suoi occhi sulle cosce nude, che con questo caldo non potevo fare a meno che indossare un pantaloncino e un top. Il viaggio procede...
scritto il 2017-07-19 | da Maragy
La finestra di fronte
genere: prime esperienze
Ero appena uscita dalla doccia, avevo solo un asciugamano intrecciato che mi copriva e uno sulla testa come un turbante, mentre camminavo verso l’armadio mi resi conto che avevo le tende della portafinestra aperte, di conseguenza notai che poco più in alto nel palazzo di fronte c’era un tipo che osservava i miei movimenti. Mi ritrassi...
scritto il 2017-07-08 | da ellis
In trasferta (Lo stato d'oro e la fine?)
genere: comici
Ultima settimana. Sette giorni ci rimangono per fare tutto quello che ancora non abbiamo fatto. L'aereo che ci ha portato dall'Arizona alla California è atterrato da qualche ora, e noi ci siamo già piazzati a Santa Barbara. Abbiamo pensato che Los Angeles fosse troppo caotica come città dove stare, e tra le due abbiamo scelto la prima (LA...
scritto il 2017-05-10 | da Yaz
E alla fine arriva Ste - Cap 5 (Primavera)
genere: etero
Marzo “Non ci posso credere che finalmente ti sei decisa a buttare quel vecchio trabiccolo di cellulare”. Nora è sul divano intenta a configurare il nuovo cellulare appena acquistato quando Simone entra nel salone, di rientro da lavoro. Nora gli sposta buste e carte disseminate sul divano per fargli spazio. “Beh ma sai che ci ero...
scritto il 2017-05-04 | da Nora Phoenix
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.