Moglie puttana

di
genere
bisex

Dopo l’ultimo racconto stanotte la mia mogliettina puttana si è sbizzarrita con due amici dal cazzo duro e grosso, si e fatta trovare con un vestito a rete nuda sotto insomma puttana arrapante, dopo i convenevoli gli amici anno iniziato a palparla a baciarla a leccarla e tirato fuori due cazzi super duri lei si è lanciata a succhiarli mmm che troia dopo aberli succhiati a dovere ne a messo uno sotto e l’altro dietro mmmm vedere quei cazzoni uno nel culo e l’altro nella fica che la sbattevano mi sono eccitato da morire e dopo essermi menato il cazzo via lo infilato nella sua bocca per farmelo succhiare dopo un po lei godeva come una troia mmmm siiii cosi dai svopatemi e via il primo sborra poi sborro io nella sua bocca infine il cazzo nel culo lei era piena di sborra nella fica nel culo e in bocca la puttana mi dice dai amore ora leccagli le cappelle loro tirano i cazzi fuori e io li prendo in bocca e succhio e lecco la sborra che e rimasta e lei si eccita da morire si dai succhia amore mi fai impazzire, dopo che o pulito quelle grosse cappelle lei si fa fottere ancora riuscendo a farli godere ancora io metto il mio cazzo in bocca all’amico mi succhia e gli sborro in bocca e stavolta e lei che ci lecca le cappelle leccando fino all’ultima goccia di sborra mmmm che goduria avere una moglie puttana
,
scritto il
2024-05-26
2 . 6 K
visite
6
voti
valutazione
3.5
il tuo voto
Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.