Un uomo...una donna....una coppia felice ventiquattresima parte

di
genere
sentimentali

la seconda settimana albanese fu molto diversa ...ne eravamo consapevoli...la prima era stata condivisa con Chicca e Flavio...e gli ultimi giorni con la coppia tedesca...con molte difficolta'.....
io spesso mi ero sentito a disagio guardando altri uomini atletici e dotatissimi...e lasciarsi andare completamente era imbarazzante...lo stesso era stato per mia moglie...
Ma Jerome e Nathalie...avevano dato alla nostra emotività...una sferzata...di autostima...di naturalezza....ad entrambe...restare per ore nudi...non ci dava alcun tipo di imbarazzo...sapevamo che loro avevano ancora 2 giorni di vacanza...mentre a noi sarebbe rimasta ancora una settimana di relax e svago .....bagni....tintarella...dialoghi....loro 2 erano splendide...giocavamo in acqua...con un pallone...a pallavolo...facevamo le pennichelle...orny e nathalie erano 2 dee ..una bianca e una nera...c'erano persone che si avvicinavano...alcune per interagire..altre con vari braccialetti...facevano intendere di incontrarci in serata...benché jerome fosse fisicamente superiore a me in tutto...capivo che c'erano donne interessate a me...e la cosa mi dava sempre più autostima....il sesso in spiaggia era vietato...ma tutti quei dialoghi...a volte..ambigui...creavano erotismo...si fermavano ai nostri ombrelloni....coppie...singoli...singole...alcuni uomini prestanti...alcune donne veramente belle...in alcune occasioni notavo la fica di mia moglie aperta e bagnata...certi dialoghi o semplicemente tutto il contesto la eccitavano...io avevo molte erezioni...come Jerome del resto....a volte ci buttavamo in acqua per sbollentare.....orny cominciava a dialogare spesso in inglese....anche con le altre persone.. a parte qualche strafalcione...se la cavava...Chicca ogni tanto passava a salutarci....non era invadente...ci aveva detto che per la serata aveva prenotato alla stessa ora il bungalow accanto al nostro...
Che mia moglie fosse ben disposta ad una serata cena discoteca bungalow...l'avevo capito quando uscì dallo spogliatoio la sera...gonna corta...sandali rossi altissimi...e camicetta in seta nera senza reggiseno...molto truccata...nathalie invece un abito etnico a tunica...tipicamente senegalese...ma con spacchi...e scollatissimo....e ciabattine a gioiello...la cena...il ballo...ci aiutavano ad interagire...andare al bungalow insieme fu una sorta di svalvolamento totale...lo avevamo già fatto qualche sera prima con chicca flavio e itedeschi...ma quei 200 metri di cammino...erano il preludio alla notte...peccaminosa...era una sorta di ....corteggiamento...sapevamo che era il momento del sesso...5 minuti prima di entrare nel bungalow...una persona era all'interno a pulire ed igienizzare tutto...e un'altra...ritirava i documenti e i quattrini...pagai io...Arsab...come altre volte ci fece lo sconto...metà prezzo...al bungalow accanto...Chicca vestita...anzi...con uno straccetto e tacchi vertiginosi...ci salutava con malizia....insieme a lei una coppia...2 giovani....molto graziosi...lei magrissima...lui con qualche brufolo e i capelli lunghi raccolti a coda...
Appena entrati...ci accomodammo sui divanetti...orny mi baciò subito...mi sussurrò..

-Chicca oggi pomeriggio mi ha detto....se vogliamo guardarla...

Io da come si comportava capii subito...che mia moglie...era audace...freneticamente eccitata...oltre le porte comunicanti...la parete divisoria aveva un finestrone con tende nere...ogni stanza ne aveva una...se qualcuno voleva esibirsi non doveva far altro...che spostarla...il circuito audio nei bungalow suonava della musica new age a basso volume....orny mi aiutò a spogliarmi...e nathalie fece lo stesso con suo marito....lui le invitò a fare uno streaptease....
È vero che non si poteva restare più di tanto li dentro...un'ora passava velocemente...ma io e lui eravamo già duri....avevamo parlato di Viagra nel pomeriggio....lui raramente l'aveva usato...benché sapessi di non poterne abusare...flavio me ne aveva date parecchie di pillole...facendomi mille raccomandazioni....orny disse...iniziando lo spogliarello....

-più tardi...potremmo...continuare la serata...da noi...

nathalie che si tolse la tonaca velocemente...

- now...play...a sensual game....a then...at home...i wanna fuck all night...like...a orgy....don't you Ornella? 2 cock...all night...very hard..

Mentre orny scostò la tenda...e trovandola già scostata dall'altra parte....commentò invitandomi a raggiungerla....

- oh yes..dear Naty....i want fucking...with two hard cock....

l'esperienza precedente nel bungalow era stata incerta...imbarazzante...io e orny eravamo impacciati...non a disagio....ma decisamente era evidente fosse la prima volta di voyeurismo con degli sconosciuti....anche flavio era in difficolta'...mentre chicca e i tedeschi erano piu' naturali...questa invece fu semplicemente un'esperienza erotica...così piccante da farci sciogliere completamente...e velocemente...orny nuda..era rimasta vestita solo dei sandali e dei gioielli...era ferma alla vetrata in plexiglass...a guardare Chicca e i suoi 2 amici che amoreggiavano nel letto...mi avvicinai...si stava toccando il seno...accarezzandolo delicatamente...accanto nathalie si godeva le mani di suo marito che la palpeggiavano ovunque...la ragazza succhiava l'uccello al suo fidanzato..e Chicca intanto la scopava con la lingua...era talmente libidinoso quello spettacolo...che era difficile non distogliere gli occhi da quel letto..
Nathalie intanto aveva infilato una mano tra le cosce di mia moglie....che si lasciò andare facilmente...
Ogni tanto Chicca ci guardava....e noi altrettanto...mani...baci....il tempo volava....da regolamento prima dello scadere ...una grossa lampadina rossa ad intermittenza e cicalino veniva accompagnata da un messaggino audio registrato...di lasciar libera la stanza entro 10 minuti...orny era infuocata...la scopai in piedi....velocemente...mentre invece nathalie si mise a pecorina sul tappeto...facendosi sbattere da suo marito....furono pochi minuti concitati...con Chicca che era venuta di fronte alla vetrata per guardarci da vicino...una volta raggiunto l'orgasmo...il suo labbiale...

- vi adoro...io mi fermo ancora...ci vediamo domani....vi amo...

Ci ricomponemmo...velocemente...ognuno abbracciava la propria donna...andammo al chiosco....una coca cola per tutti fu un toccasana...mia moglie..si era seduta sulle mie gambe...fumammo...guardavamo..le persone che stavano ancora ballando...e altre che andavano ai bungalow....non commentammo...e nemmeno loro...per un po' di tempo...ognuno perso nei propri pensieri....
Per loro era l'ultima notte....la sera dopo avrebbero preso l'aereo per tornare a casa dove il figlio li aspettava....concordammo che ci saremmo goduti x qualche ora la spiaggia insieme...il giorno dopo...e ci saremmo salutati con un aperitivo ...prima dei saluti...c'era una sorta di malinconia...
Nathalie trovava così ingiusto averci incontrato così tardi...e doverci salutare così presto....la stessa cosa lui...
Io proposi loro che...ci sarebbe stata occasione anche l'anno successivo...e cmq Brescia Marsiglia...non erano poi così lontane...per magari rivederci durante l'anno..
Orny...mi sussurrò...

-mi piacerebbe trascorrere la notte con loro....cosi...domani...sarà più bello salutarci...senza...alcun..rimpianto...

- amore.. hai ragione....hai voglia di andarci a letto?vero?...anch'io...

- si.. non mi piace fare certe cose con l'orologio che determina la durata...come nel bungalow....mi piace l'atmosfera lunga lunga...il gioco..

- la penso anch'io come te...abbiamo tutta la notte...

mentre tiravo fuori dalla tasca la scatola Viagra....li invitai a trascorrere la notte da noi...
Nathalie era gioiosa...lui guardava divertito la scatola...ne presi una...e la offrii...orny mi sussurrava nell'orecchio porcate mentre lei la faceva ingoiare al marito...

- non ho fatto...la pulizia....ma ho una gran voglia...di scopare ...anche dietro....

- a me piacerebbe...tu prendessi quello di jerome...dietro...e intanto guardarti...

-...è troppo grosso...e se poi...mi brucia...?

- non hai portato il gel....?

- sei un birichino...si..certo che l'ho portato...anche i clisterini ...

- non so lei...se fa certe cose...ma...quando arriviamo all'appartamento ...potresti...farlo...

- amore...mi stai invitando a fare la puttanona?...tutta notte...?

- amore..ho preso la pillola...sono le 01.30...ce l'avrò duro per ore...

-Roby amore mio...vuoi che lo prendo nel culetto tutta notte...?

Orny mi diede un bacio...poi andò da nathalie...e le sussurrò all'orecchio a lungo...
Lei sorrideva...divertita..poi tradusse al marito nell'orecchio....
Lui aveva uno sguardo semplicemente estasiato....Che sarebbe stata una notte di fuoco...lo avevo capito al chiosco...era così palese che c'era un eccitazione così diversa...sia per me...ma anche per orny...il viaggio verso l'appartamento fu l'apoteosi della provocazione da parte di mia moglie...quando inscenava certi preamboli erotici...era il segnale che era predisposta a fare la troia per ore....noi facevamo strada...loro dietro...una mezz'ora di auto e saremmo arrivati ...appena salita in auto si tolse le scarpe....

- questi sandali mi piacciono tantissimo....mi fanno 2 piedi molto sexy...ma che dolore...impossibile camminarci più di tanto...ho detto a lei....che stanotte...voglio fare anche sesso anale...ma debbo pulirmi...cosi non mi fa male...quindi appena arriviamo...farò la peretta....le ho chiesto se ne vuole una anche lei....

- amore....mi fai sbrodolare cosi....che puttanona....domani...saremo distrutti....

- e chi se ne frega...siamo in vacanza...quando saremo stanchi dormiremo...e ci sveglieremo quando ci pare....vorrà dire che domani faremo il bagno al tramonto...poi cena e poi a nanna a riposare....

- e lei?

- lei...è divertita dalla mia intraprendenza...mi piace moltissimo nathalie....mi sento disinvolta con lei...stanotte...ci farò l'amore...

- wow....mi fai impazzire...guarda che se vai avanti così...mi fermo ad una piazzola....e ti scopo subito...

- mmmm...amore....perché invece....non mi scopi stanotte...mentre li assaggio...tutti e due.....una fichetta nera...e un grosso bastone nero...

- sei una troia pazzesca stasera...

- si...ho voglia...mi piace essere la tua troia...mi diverto a stuzzicarti...aspetta....voglio eccitarti...come un toro...

Telefonata in vivavoce...

- dear naty....i think we have a problem...ass cleaning...must time...about 30 minutes...then...we can fuckin all night....but my husband roby..is very hot...

- Also my husband jerry....can we have sex...in home...fast...too fast...

- yes....it's viagra effect ....i think...make a blowjob...easy and fast...a lot of cum....and then....cleaning the ass...do you wanna double fuck? A cock in the pussy...and a cock in the ass...
It's crazy... i like....

- oh...Ornella...what a big slut....i think...i'm not trying this game...can you help me?

- oh...yes...i'm first...and you looking...and then you trying...

Ero sbalordito....

- amore....sei una troiona...

- oh..si...stanotte sarò la tua troiona...come hai sempre desiderato...mi farò sbattere...per ore....Mentre cercavamo di entrare in appartamento con silenzio...ricordai...che in quella palazzina c'erano turisti...ma anche abitanti del paese...ma sinceramente non so se abituati a rumori...molesti...per intenderci....nelle serate precedenti eravamo nel palazzo dove avevano la camera chicca e flavio...dove la notte era normale sentire gente che scopava...ma qui boh...mia moglie sicuramente avrebbe fatto chiasso durante gli orgasmi....appena varcata la soglia...me ne fregai altamente.......volevamo urinare tutti...andò con sua moglie...io la feci in una bottiglia di plastica....orny...puttanissima...in una bacinella accovacciata in sala....mi strizzò l'occhio mentre la vuotava nel lavello...e poi anche la mia bottiglia....
Aveva acceso solo la luce della cappa cucina a gas...
Mise una moka...mentre loro uscivano dal bagno....lui aveva un gonfiore nei pantaloni....e sua moglie lo indicava ad orny sorridendo....il viagra stava facendo effetto velocemente...
Io accesi una sigaretta...una anche per orny....che mentre il caffè saliva...la vidi armeggiare nella valigia appoggiata su una sedia....

Aveva recuperato delle salviettine...e con pudore si tolse la gonna e le mutandine...pulendosi la fica con le salviettine ....mentre versai il caffè...notai che quell'azione aveva catturato l'attenzione di tutti ...ci guardò...e mentre sorseggiò il caffè...tiro' fuori dalla valigia anche le perette...appoggiandole sul tavolino...nathalie la raggiunse...e sorridendo mimò l'utilizzo....si spogliò tutta....e tolse la camicetta ad orny....si accarezzavano i seni....erano cosi erotiche....jerome aprì il suo borsello....e mise dei profilattici sul tavolino.....
Si spogliò nudo....mostrando alle donne la sua virilità....duro e grosso come un palo.....fu una questione di un paio di minuti....il tempo di vedere le nostre mogli raggiuncerci....spogliare anche me...e sentire mia moglie....

- naty...take with me those hard cocks ...and going to bed...It's time...for game....

prese una manciata di profilattici...e si diressero a letto. ..io ...durissimo non feci altro che seguirle insieme a lui.

Le due donne erano così complici da sussurrarsi nell'orecchio...chissà quali frasi...non si capiva molto...erano smancerie...in perfetta sintonia.. ..nathalie si sdraiò sul letto...e spalancò le gambe dicendomi che voleva la mia lingua ...e mi tirò verso di lei...vidi accanto Jerome disteso da mia moglie...che lo impugnò subito...e dicendogli una zozzeria...lo mise in bocca...

- now i'm sucking the big black ....when it's very hard...i want in my pussy...

Leccavo quella patata nera con il mio stile...e lei ne godeva come una matta...orny accanto...lo deliziava con la sua maestria...diceva zozzerie guardandomi....in italiano...

- è un cazzone pazzesco...non riesco a metterlo tutto in bocca...amore...ti piaccio così troia?guarda che io tra poco me lo scopo...lo voglio sentire che mi picchia contro l'utero...

- sei una puttana....si...scopalo..Loro 2 intanto si baciavano ...dicendosi cose in francese incomprensibili...e lui impiegò pochi secondi ad infilarsi un profilattico....io imbranato...mi ci volle qualche minuto....rendendomi conto che non ne mettevo uno da una vita...mia moglie era già sopra di lui...al galoppo...e quelle mani nere giganti giocavano con i suoi seni....nathalie capì la mia goffaggine....mi sdraiò...mi diede una superba succhiata...per poi infilarmi il profilattico al volo...mentre mi salì sopra buttai un occhiata a mia moglie...era ad occhi chiusi con il viso deformato...dal piacere....inarcò tutta la schiena....durante il primo orgasmo...con nathalie che mi scopava forte....e allungò una mano per prendere quella di orny....spettacolare....si tenevano per mano e intanto galoppavano....pensai...mia moglie...fino a quella sera...aveva succhiato e scopato Flavio...molte volte......aveva fatto l'amore lesbo con Chicca.......ma era la prima volta con 2 persone estranee....addirittura di colore....un uomo e una donna...c'era un un'odore fastidioso...di sudore....ma era troppa la foga...per pensarci....si parlarono...nell'orecchio...le due mogliettine....si scambiarono i ruoli...mia moglie si avvinghiò a me...mi baciò con passione....e la scopai...il mio uccello trovò la strada spianata...accanto loro facevano altrettanto....non ho idea di quanto durò...ma quando fui al limite...orny mi tolse il profilattico...iniziando a succhiarmelo...come una pazza...sborrai nella sua bocca a voce alta...


Lui stava sbattendo sua moglie come uno stallone...orny ripuliva il mio uccello e intanto li guardavamo....nathalie non aveva orgasmi rumorosi...lui invece quando venne....aveva una trasformazione della voce...diceva parole contorte...ma con versi animaleschi....

Ci fu un sorriso tra orny e nathalie....sdraiata e ansimante....mi piaceva tantissimo che si toccassero delicatamente....poi le sussurrò nell'orecchio qualcosa....e nathalie sorrise...orny mi prese le mani e le posò sui seni neri di lei...invitandomi a toccarla....e disse una frase...comprensibile a tutti...

- dear Jerome....do you want...my..tongue...my mouth?i'm cleaning your cock....

Lui che era appoggiato con la testa sulla coscia della moglie......si sfilò il profilattico...orny lo fermò...lo prese lei...lo faceva ciondolare....con malizia....commentando in inglese il contenuto...non potevo crederci...orny era in fase demone lussurioso...infilò in bocca...tutto il cazzone....moscio...ciucciando ogni residuo....lui ovviamente estasiato....ma poi...prese il profilattico...travasandosi in bocca il contenuto...si fermò qualche istante a deglutire....nessuno disse una parola....andò da lei...e la baciò....a lungo...io e lui ammutoliti...non potemmo far altro che accompagnare quel bacio saffico...con carezze ai loro corpi...mi piaceva vedere che lui dava dei baci alla schiena di mia moglie....e alle gambe della sua...io toccavo tutto di entrambe...seni...gambe...fiche ancora aperte...e bagnate....poi orny ....come da consuetudine si appollaiò su di me...voleva le coccole...lei...con le sue carni abbondanti ancora calde si infilò tra le braccia del marito....baci e carezze d'amore...

Era piacevole restare nel letto tutti e 4...orny poi..sussurrò che era meglio andare in bagno....a fare....già....eravamo ormai esperti di questa cosa....e anche delle reazioni viagra...ma...giustamente mi fece notare che c'era solo un bagno......
Orny in qualche modo si fece capire...di usarlo a turno...e se andò...io andai in cucina a recuperare acqua fresca e bicchieri...li ritrovai che parlavano...ormai ero convinto...che quando non volevano farsi capire utilizzassero una sorta di dialetto...non era una discussione...ma in qualche modo mi sembravano toni un po' seri....li lasciai in pace dicendogli che andavo a fumare...in sala buttai un'occhiata qua e là...i vestiti e i sandali di orny in un angolo a terra...quelli di nathalie e Jerome.....i miei....aprii la finestra...e mi fumai 2 sigarette...sentivo in bagno più volte lo sciacquone...pensai ad una zozzeria....
orny si sta pulendo per bene...me lo ha detto che vuole...fare sesso anale...e la doppia penetrazione....mmmm....mia moglie stanotte è molto troia....me lo aveva dimostrato bevendo lo sperma di lui direttamente dal profilattico...era la prima volta che la vedevo fare una cosa cosi piccante...guardai l'orologio...erano quasi le tre..ed io da statistica ne avrei fatte ancora 2...e molto durature...ma..si...chi se ne fotte...domani dormiremo e come dice orny faremo spiaggia fino al buio e poi tanto riposo....
Mentre orny uscì dal bagno....andò da nathalie...e la accompagnò...in toilette....poi venne da me.....
Purtroppo..il bagno era cieco...senza finestra...fortunatamente c'era uno spray assorbi odori....ma insomma...non era una grande cosa...accesi una sigaretta anche a mia moglie...mi fece una battuta...

- ho spruzzato quel deodorante agli agrumi... tantissimo...ma...sembra che qualcuno ha fatto la cacca in una cassetta d'arance..

Io risi a crepapelle....

- mi fai morire...dal ridere..

Jerome venne in sala....lui non fumava...e nemmeno la moglie...mi disse che aveva bisogno di parlarmi...
Lo fece in francese...in modo che orny non capisse...
Fu piuttosto diretto.. spiegandomi che su di lui il Viagra...non fosse cosi invasivo...dubitava fortemente di essere in grado di fare ancora una performance...ma sua moglie ne aveva ancora voglia...e gli aveva detto se poteva fare sesso solo con me ed orny...lui era un po' restio...ma acconsentì...si sarebbe limitato a guardare...feci fatica a non provare un po' di pena....ma anche soddisfazione maschile...io sarei stato attivo ancora per parecchio...trovai corretto informarlo...orny era interrogativa....non aveva capito nulla....mentre nathalie entrò in sala completamente nuda...e sudata....non potei non notare che odorava di agrumi....e mi venne da sorridere...loro 2 si abbracciarono....baciandosi....orny si avvicinò a me...e in pochi secondi...in italiano....le feci una sintesi delle parole di Jerome....
Mi rispose velocemente...

- beh...è la legge della compensazione....grande pisello...ma poca benzina....quindi...tu ci mangi tutte e due? Il mio maschio....però intanto spiegagli...che io da infermiera...con pazienza...gli darò un aiutino...intanto vado in camera con lei...e glielo spiego...però lui...deve pulirsi bene il culetto...

indicandomi in valigia le perette...
Avevo capito...lo avevamo già fatto anche a casa con Flavio....orny per farci sparare l'ultima cartuccia...ci faceva pulire.. e poi esamino prostata....ci faceva diventare ancora duri....
Loro scomparvero in camera...ed io lo spiegai a lui....
Era basito...ma seguì alla lettera tutto...
Io intanto fumai ancora e tornai in camera....wow...orny si stava riempiendo di gel...l'ampolla rettale...e nathalie.......accanto che la copiava....C'era un letto di lussuria....orny era così porca...mi lanciava sguardi altamente erotici.. nell'anticamera era rimasta la luce accesa...quindi la vedevo molto bene...si infilavano a vicenda le dita nel sedere...erano eccitate...con le vulve gonfie e bagnate....mentre Jerome era in bagno a pulirsi...io ero già in tiro...con mascolinità...mi infilai tra loro...con l'uccello durissimo bene in vista...e le invitai...

- ehi...beauty slut....lick my cock...make me hard and wet....because...i wanna fuck yours ass....

nathalie me lo prese subito in bocca....con orny che la guardava...e mi sussurrava...

- adesso lei te lo prepara...bello duro e bagnato....io sono già pronta...per riceverlo...lei...ha un culone...carnoso...ma...un buchino...mi sa...che suo marito non la scopa dietro...

Pochi minuti...e misi orny a pecorina...la infilzai come uno spiedo...lentamente...per poi aumentare il ritmo...il respiro comandato...non le impediva di essere libera a voce nel godeere...nathalie la toccava tutta...arrivò Jerome...anche lui odorava di agrumi...mi lanciò uno sguardo compiaciuto...non di invidia...nathalie si mise a pecorina offrendo il sedere ad orny....e prese in bocca il cazzo moscio di suo marito...orny...wow...alzò un braccio ed iniziò a giocare con le dita nel culone nero...aveva già avuto un paio di orgasmi...si spostò e mi sussurrò...di inculare la cioccolatina...e raggiunse nathalie..erano entrambe a pecorina che si passavano di bocca in bocca il bestione..che non ne voleva sapere di alzarsi...io misi un profilattico...e la sodomizzai...
Lui...mi guardava attentamente...stavo inculando sua moglie...pochi minuti e lei era in preda al piacere...lasciò ad orny il compito di raddrizzare Jerome...orny si cosparse le dita di gel...e tenendolo in bocca gli fece esamino prostata...oh..si...lui...in un minuto tornò duro....orny lo fece sdraiare...e andò all'orecchio di nathalie...era tutto cosi rapido...e quasi naturale..lei gli montò sopra....e orny mi invitò a starle dietro...una decina di minuti...forse...con la doppia penetrazione...mia moglie si spostava continuamente...per guardare ogni zona dei nostri corpi...anche dove i nostri cazzi duri la impalavano...me la ritrovai accanto che mi accarezzava il sedere...seguendo le mie spinte....mi sussurrava frasi piccanti...

- mi piace guardarti mentre fotti questa troia....ha il culo più stretto del mio...vero?...non venire subito...anch'io ho voglia di 2 cazzi...però...vi cambiate i preservativi....voglio che sia lui a fottermi dietro...cosi intanto ci baciamo....

Arrivò il momento...
Sentire l'alito di Ornella in faccia...mentre quel cazzone la inculava era per me piacere assoluto...non aveva alcun freno inibitorio...godeva tantissimo...poi lui sborrò....io resistetti ancora un po'....
Sfiancati...e sudati...io le sussurrai in un orecchio...

-mi fai ancora lo spettacolino assaggio del profilattico...?

- che porcellino...guarda che lo so....che vuoi vedere anche qualcosa d'altro....e ho proprio voglia di ...accontentarti...ti servirà...per eccitarti...lo so che riuscirai a scoparmi ancora una volta...amore...mio...goditi lo spettacolo...

Lei fu di una troiaggine infinita...mi sfilò il profilattico...andò da nathalie che era sdraiata...le riversò il contenuto...sui seio....fece la stessa cosa con Jerome...che le era accanto...poi..iniziò a leccarli....i capezzoli erano ripuliti....e durissimi...ci invitò a mettere i nostri cazzi mosci e gocciolanti...tra le loro bocche...nathalie non era propensa...si limitò a guardare a pochi cm dal naso...la bocca di orny...che li succhiava per pulirli...
Poi...wow.....orny le sussurrò...

- i wanna make love...with you...

La baciò...
Spettacolo...limonavano...orny pian piano la fece sdraiare ..poi la scopò con la bocca....Chicca le aveva insegnato come succhiare il clitoride...e nathalie...era letteralmente schiava.....succube...i suoi orgasmi erano completamente diversi....l'avevo capito...suo marito nonostante un cazzo miolto grosso...non le dava lo stesso piacere...di fare sesso con una donna....orny mi sussurrò di spegnere la luce...ne approfittai per recuperare al volo le sigarette...me ne restai in anticamera a fumare...e a guardare questo film dal vivo...un film lesbo....questo groviglio di carne bianca e nera....lui immobile a letto...che le guardava e cercava di menarselo invano...io invece in piedi sull'uscio a godermi quel 69....fumando...e con l'uccello che diventava ancora duro....le lasciai amarsi...non avevo fretta.
Quando mi sentii pronto e caldissimo...non feci altro che infilarmi nel letto...si erano date piacere con mani e bocche...a lungo....erano talmente eccitate e vogliose che mi spolparono...succhiavano il mio cazzo insieme...poi se una ci montava sopra.. l'altra mi galoppava sulla lingua ..era la mia ultima cartuccia...la sensibilità era ridotta...ma la resistenza altissima...ogni tanto vedevo lui...che oltre offrire mani e lingua sui seni...non poteva fare altro....mia moglie aveva bruciori rettali...e vaginali...per la prima volta mi disse che non ne poteva più....nathalie mi cavalcò per ultima...era instancabile...mi scopava fortissimo...dicendo frasi incomprensibili in francese....con lui che ...le sorrideva....orny era dietro di lei...riuscivo a sentire la sua lingua sulle palle...ero certo che stesse leccando tutti i liquidi che uscivano...lui restò di pietra quando fui pronto a spruzzare....e loro con malizia...a bocca aperta aspettavano di bere....nathalie a sorpresa...assaggiò il mio sperma...e mi ripulì completamente.
Mentre mia moglie mi si buttò addosso come una coperta...riempiendomi di baci e coccole...mi sentii cosi maschio....che con orgoglio mi dissi nella testa....

- sono un grande amatore....

Mentre mi addormentai...orny russava sul mio petto...e loro 2 si stavano sussurrando all'orecchio..chissà che cosa...poi capii...nathalie tento' esamino prostata al marito...con succhiata...ma io collai dalla stanchezza...
Mi svegliai semplicemente perché mi stavo pisciando addosso...orny mi stava guardando...era in con gli slip e la tshirt...

-sono quasi le 14...
lo stallone si è svegliato...ho comprato alla rosticceria delle polpette...avrai fame...o vuoi un caffè...?

Andai in bagno...neanche mi resi conto di essere nudo mentre entrai in sala....

- amore...e le mutande?

Erano lì tutti e 3...semivestiti...che sorridevano...orny mi diede un bacio e il caffè...cominciai a rivedere nella memoria tutto quanto...fumai...mentre loro preparavano la tavola per pranzare....mi colpì molto lui....era cosi amichevole...come ci conoscessimo da una vita....passammo il resto della giornata in spiaggia...loro in serata sarebbero tornati in Francia. Avevamo deciso di trascorrere un paio d'ore...le ultime...insieme...spensierati....io un po' zombie...e Ornella faticava a muoversi...gambe molli...e bruciori vari.
Salutarci fu doloroso...lui mi abbrracciò fortissimo...aveva gli occhi lucidi...mi fece tenerezza...ci promettemmo di incontrarci....nel tempo....ogni tanto ci mandavano email...ci telefonavamo....e' ci siamo incontrati varie volte...che gioia essere diventati loro amici.
di
scritto il
2024-05-24
8 0 6
visite
1
voti
valutazione
1
il tuo voto
Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.