Confessione di futura moglie 3

Scritto da , il 2022-08-04, genere prime esperienze

Il racconto continua mettendo in luce tante cose , ancora oggi dopo 20 anni si mantiene bene una 4 di seno un fisico asciutto delle bellissime gambe da donna matura e si distingue sempre per quel gran culo anche se mette un paio di pantaloni desiderio ancora oggi di tanti uomini poter metterci le mani sopra. Ritornando a l’estate ci ritroviamo sempre in gruppo in cui non manca mai la vecchia fiamma 51 enne ancora li porta bene . Dalle serate in discoteca, giri in barca , passeggiate penso che qualche occasione poteva capitare ma tutto tranquillo come tutte gli altri anni . Finiscono le ferie e ancora si ci frequenta ma con il mio lavoro non sempre la sera posso fare tardi . Un sabato sera chiede Monica se potevamo andare in un party dopo cena no cara io stanotte prendo l’aereo alle 04.00 di mattina vai tu , ma con chi sola , c’è solo Luigi e la moglie che vanno , e vai con loro , posso!!!!! Non e cambiato niente per me ok mi faccio venire a prendere . Arrivata la sera parte in discoteca ci messaggiamo al telefono fino a un certo orario , e che non era sola che si erano aggiunti altre due coppie di americani di colore conosciuti li , ok ciao divertiti vado a dormire . Mi alzo ancora Monica non si e ritirata prendo la macchina faccio strada mi arriva un messaggio sto rientrando si sono offerti gli amici nuovi a accompagnarmi ok tutto bene si ciao . Mi guardo le tasche dimenticato biglietto prima di chiudere la porta , oggi mi a confermato che l’aveva visto , ritorno a casa trovo un grosso suv apro la porta e vado nel soggiorno dove penso di trovare gli amici nuovi , fu così arrivato nella stanza muovo un po’ la tenda e vedo vestiti a terra, scarpe di tutto la vista mi finisce proprio li sul divano seduti mentre Monica spompinava Luigi e un ragazzo di colore , i colpi di lingua su i due membri si sentivano anche a dieci metri di distanza cambiando bocca con le mani per mantenere eretto i due cazzi prendendo dei complimenti che mi aspettavo sentire per la bravura a fare pompini , forse in quel momento era quello che volevo sentire e vedere da un altro uomo grado di bravura di Monica , così fu sale in groppa a Luigi e la scopa con rabbia facendola impazzire ma alzandosi dal divano l’americano non credevo gia hai mie occhi un cazzo grosso oltre 25 centimetri che si posiziona dietro mia moglie gia posizionate nel tappeto la incula con una bravura da porno divo gli affonda il cazzo in culo facendola strillare di brutto a Monica alza la testa in aria ogni colpo inflitto da quel cazzo in culo e di quello in fica facendo vedere forse la più bella doppia penetrazione della sua vita , in vista a me le posizioni cambiano ma la brutalità rimane , il negro col cazzo ancora nel culo si siede nel divano gli tiene le gambe in aria dov’è Luigi la stantuffa spaccando ila fica mentre e inculata dal negro, non contento cerca di mettere insieme il cazzo in culo ottenendo doppia anal da paura , esausti si inginocchia Monica prende i due cazzi mettendosi difronte a me e si fa riempire di sborra la faccia e la bocca , gridando credo che volevi questo riferito a me . Ecco oggi imparato che tutto è possibile .

Questo racconto di è stato letto 1 4 8 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.