Quel porco di mio fratello

Scritto da , il 2012-06-16, genere incesti

tra me e mio fratello ci sono 12 anni di differenza,ricordo che lui aveva 25 anni e io ero un ragazzino,si faceva fare le seghe da me.......
mi diceva che ormai ero un uomo e dovevo fare le cose da grandi,e chiusi in cameretta,mi chiedeva di segarlo!
questo e' continuato per anni,poi io ero diventato maggiorenne,ma la voglia di cazzo ormai ,mio fratello ,me l'aveva messa in testa.......
anzi,mi spaccavo io dalle seghe,pensando a bei maschioni cazzuti.
a 30 anni,mio fratello mi guardava come un ragazzo cresciuto,ma sapeva dei miei gusti,ormai!
mi ero procurato una candela a forma di cazzo,e con quella mi penetravo il culo masturbandomi ,era anche un bel cazzo,di almeno 24 cm.
quando mi chiudevo nella mia cameretta e prendevomla candela,per me era un momento di estremo piacere,godevo a infilarmi e scoparmi il culo con quella candela.
un giorno,convinto che mio fratello fosse uscito,e i miei erano a lavoro,non chiusi la porta a chiave,e iniziai a infilarmi nel culo il cazzo di cera.
ma mio fratello era li,davanti a me e mi guardava!
eh bravo il fratellino! ti piace il cazzo eh?
ma che schifo.......di cera!
dovresti procurartene uno bello vero.......
io ero senza parole,lo guardavo impaurito e non riuscivo a parlare.
intanto vedevo mio fratello togliersi i pantaloni!
lo guardo e gli dico,ma che intenzioni hai?
io? bhe' le mie intenzioni sono di farti felice!sei ho non sei il mio fratellino?
non puoi andare avanti con i cazzi a candela!
adesso,per cominciare succhiami il cazzo,e senti che buon odore di maschio........
mio fratello,si era appena docciato,ma il suo enorme cazzo aveva un buon odore di maschio ,ero eccitato a sentirlo,mi sbatteva il suo uccellone nel viso,poi lo presi in bocca e iniziai a leccarlo e mandarlo giu' in gola.mio fratello impazziva,e mi diceva che ero meglio della sua ragazza!
ma dove cazzo hai imparato? sei proprio un frogetto nato!
io che avevo il suo enorme cazzo in gola,nonpotevo certo rispondere,ma mentre succhiavo,lui cercava di infilarmi un dito nel culo!
ma te lo sei allargato bene con la candela! mmmmmmmmmm e' gia' pronto per il mio cazzo!
mi prese e inizio' a incularmi,mentre lo faceva mi riempiva di insulti e sputi,poi stacco' il suo cazzo dal culo e mi fece leccare bene,per poi sborrarmi in faccia!
adesso lecca la sborra e ingoia frogetto che non sei altro!
domani ti inculo di nuovo,ormai sei il mio gioco preferito!
lo faceva spesso,mi chiedevo dove avesse la forza di inculare me e scopare la ragazza!
poi una sera mi propose di farmi inculare da un suo amico!
io non potevo rifiutare! e accettai.
dopo poco arriva sergio,il suo amico! un bel ragazzo ma con un cazzo fuori misura!
dai,fratellino adesso mentre succhi il cazzo a sergio,ti inculo bene,e ti apro' al cazzone suo!
mentre mio fratello mi stava inculando,pensavo a quel cazzo che stavo leccando! era mostruoso,ma appena il fratellone lo tiro' fuori ,dopo averci sborrato dentro.....sergio mi inculo' senza problemi,non sentivo dolore,ma per una settimana mi faceva male il culo!
quel porco di mio fratello,mi faceva scopare da tutti! ero la puttana sua,seppi dopo che per farmi inculare,pretendeva dei regali!
era diventato il mio pappone!
la fortuna a voluto che mi mettessi con un poliziotto! lui adesso e' il mio compagno e ho smesso di farmi umiliare dal fratello!

Questo racconto di è stato letto 1 7 1 1 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.