Il vecchio🧓e la badante🐮2 Parte

Scritto da , il 2021-10-13, genere dominazione

Vica si sveglia sono le 5 del mattino, riflette su ieri sera, la sega al colonnelo nella vasca,

Si sente in colpa per il ragazzo ma 2000 ci servono, e in cucina che legge il programma della colazione 2 fette biscottate burro e marmmellata
Tazza di caffe latte.

Poi una postilla fetta con marmellata e tazza di caffe

Prepara tutto bussa avanti
Signor colonnello la colazzione

Si siede sul letto metto il tutto sul tavolino della colazzione

Aspetto nuovi ordini

Vedo che inpari infretta andremo molto d'accordo

Dormito bene
Si colonnello
E disturbata da qualche mia pretesa no signor colonnello
Ha fatto colazzione
No collonello
Gli piace il latte
Si colonnello
Si alza inpiedi si tira giu il piggiama bene vica prenda il latte dal bibbero

Vica ormai sapendo che se rifiutava addio lavoro

Posso servimmi dalla fonte colonello

E un ordine

Gli pratica un pompino coi fiocchi succhia per piu di mezzora per avere il suo latte

Beva tutto vica il colonnelo gli fa una mega sborrata in bocca,

Non ingoii gli passa una tazzina col caffe

Vica lo guarda capisce sputa tutto nella tazzina l'accarezza alla guancia buona colazzione prima pero vica senza che lo ordinasse gli lucida il cazzo, poi prende il caffe con la sborra

Vica lo procede ha un latte caldo e cremoso spero che potro usufruirne tutti i giorni

La guardo vedro di poterlla accontentare,

Vica oggi avremo ospiti a pranzo

Che disidera per lei e i suoi aspiti

Lui pennette alla puttanesca e credo che ci vorrebe un bel osso buco che ne pensa

Ho pasta e vongole poi potremo fare il pesce al forno decida a sua discrezzione.

Posso sapere quanti ospiti ci sono

Lui oggi solo tre ma in futuro faro una bella cena

Vica capi il senso

direi pasta e vongole e pesce in forno e piu legera

Ok alle 2 fa che tu sia pronta
Vica abbaso lo sguardo si collonello

Fa che sia ben pulita

Certo collonello

Vica si fa una doccia e un clistere

Ando in cuci preparo tutto con cura

Arrivarono i ospiti li condusse in sala da pranzo erano altri dell arma inpensione

Portai i antipasti li servi tutti cortesi mi riempirono di complimenti

Sopresi il collonello perche neanche lui si aspetto la sopresa.

Quando servi i primi chiesi se desideravano spaghetti alla puttanesca o con le vongole

Il colonneelo vica prenderemo un assaggio di tutte e due

Nel servire mi accarezzo le cosce salendo e la puttanesca ti riesce bene, mi sollico la fica con le dita

L'assagi poi mi dira colonnello
In quel istante mi penetro con 2 dita solbazzai dalla sopresa poi rimasi ferma allargando un po le gambe

Sfilo le dita e le succhio mi guarda niente male complimenti

La ringrazio su fai assagiare anche ai ospiti cosi mentre preparavo i piarri uno a uno mi infilarono le dita in fica

Comentando il gusto e sapore

Il capitano devo dire che vica e la miglior cuoca che ai avuto

Pensa che e qui da un giorno si dimostra attacata alla divisa ubidiente disciplinata esegu i ordini con molta naturalezza

I 4 mi avevano eccitata portai i spaghetti alle vongole si fidarrono della mia cucina non controlarono la freschezza della vongola

Il secondo lo serviamo nell'altra stanza

Il colonnello rimase spiazzato
I suoi amici che sopresa è questa io vado ha preparare tempo 5 minuti e poi venite

Tutti si guardavano in viso anche il colonnello non sapeva della sopresa

Li chiamai e tutto pronto

Quando entrarono nella stanza rimasero tutti di sasso io ero a 4 zampe col culo verso di loro

Il forno e caldo se volete infornade il pesce altrimenti potrete assagiare il mio osso buco

Non vi dico che si azzuffarono tra loro io con voce sensuale tranquilli consumate con tranquillita ce n'è per tutti

I ospiti gradirono cosi tanto le portate che vollero il bis doppia razzione per tutti

Il colonello rimase cosi soddisfatto che la sera mi porto a cena fuori
Risparmiandomi di cucinare

Avevo il forno surriscaldato e l'osso buco dilatato dalle inumerevoli assagi

La serata fu veramente grazziosa mi disturbo il mio ragazzo con la telefonata,
Lui mi tranquillizi dicendomi glu manchi e si sente solo io lo capisco cosa significa

Non sarei stare senza di te vica quindi gli do una settimana di congedo sfdakrdinario

Vica colonnello lavoro da lei da 2 giorni e mi da le ferie

Lui per la prima volta mi tratto da vero gentiluomo te le sei meritati tutti ma una cosa avrei da chiederti sei libera di rispondere si o no

Mi dica collonello

No cara ora tu sei vica e io primo quello che sto per chiederti non centda nel nostro rapporto di lavoro

Mi dica signor primo vedro se potro accontentarla

Desiderei che stannote dorma con me.

Ci penso un po sara un tradimento non un lavoro sono confusa

Poi lo guardo gli prendo le mani e difronte a me al tavolo del ristorante

Sara un piacere dividere un letto con lei
Ma a una condizzione che domani il nostro rapporto torni a serva e padrone.

Lui felice come una pasqua e me lo domanda certo che si da domani torna a essere la badante

Lo baciai in bocca con pasdione ci avviamo a casa doccia e sotgo le coperte

Quella notte feci l'amore con la A MAIUSCOLA

scopiamo come due innamorati gli feci pompini mi lecco la fica il 69 la missionaria lo smorza candele la cariola la pecora, le proviamo tutte le posizioni, una notte di passione dovette ricorrere a piu pillole per soddisfare la mia fame

Ci addormentiamo che era l'alba
Mi sveglio un suono della tromba

Era o appena le 6 del mattino, un ora avevo dormito

Si sbrigli la colazzione a letto mi deve lortare

Assonnata scattai inpiedi e nuda si signore provedero subbito

Tornai con la colazzione fece colazzione

Vi a venga a prendere il suo latte tirandosi fuori il cazzo

Non so sde né rimasto stanotte la signorina vica mi ha prosciugato

Mi misi in ginocchio succhiai piu di un ora per ricevere poche goccie di suco di cazzo

Vica il fine settimana sto organizzando una festa c'è la fara?

Colonnello.ma mi aveva dato una sett di permesso

Ci ho ripensato in questo momento e troppo utile per rinunciare ai suoi serviggi

. I raccomando stanotte vorei rilassarmi un pochini e disponibbile

Ma aveva detto

E un ordine

Lo abraccio baciandolo colonnello lei e un adorabbile maiale speravo che me lo ordinasse, cosi sono piu serena con la coscienza.

Lei signorina e una grandissima porca con la scusa dei ordini da sfogo alla sua troiaggine

Il suo futuro cornuto conosce la sua vera indole di quanto gli piaciano i soldi quanto il cazzo

Sa che mi piaciono i soldi per quanto i cazzi cerchero di non farglielo sapere

Ho unaltra richiesta che lavoro fa il suo ragazzo

Il cammionista

Lo inviti ha passare il fine settimana da noi.

Dice davero lo bacia di nuovo son felice di rivederlo

Si contenga signoria vica che atteggiamenti sono questi e in servizzio ora

Ori torni ai suoi doveri
A proposito ecco questi

Ma il mese.non e finito gia.mi da la paga

No vica e un pensiero dei.miei amici

Vica li conto 750 li dovro ringrazziare di persona.

Avra di sicuro occasione sei rimasta simpatica

Mi raccomando inviti il cornuto scusa il tuo ragazzo sabbato alla festa

Ne sara entusiasta


Questo racconto di è stato letto 1 9 2 9 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.