La storia continua

Scritto da , il 2021-09-19, genere scambio di coppia

Il giochino dei filmetti delle reciproche mogli va avanti..mentre lui si sega guardando mia moglie io glielo faccio scivolare nel culo fino a venire spesso insieme e anche il contrario..e' arrivato il giorno che mi chiede di venire a pranzo da me almeno per conoscere l'oggetto del desiderio..avverto mia moglie e l'appuntamento è fissato..ma la notte vengo preso dai pensieri più strani..e mentre faccio l'amore con mia moglie le confesso tutto..Non fece scenate perché non e" stupida e si era accorta che stavo facendo il maiale, quindi acconsentì a conoscerlo giusto per capire chi si era masturbato su di lei..
I convenevoli furono brevi e fu che a pranzo dopo una serie di allegri sottintesi lei se ne usci scherzando..chissa quanto ti piacerebbe farlo sul serio..lui divento serio e le poggio una mano sulla coscia scoperta ecsenza calze..lei guardo me sorpresa pensandomi offeso invece con un sorriso la incoraggiai..guarda che lo faccio davvero mi disse
.è anche un bell'uomo..io ci risi sopra e sempre guardandomi sorridendo allungo la mano sulla patta ormai gonfia di lui..
..massaggio un Po e poi cominciò a sbottonarlo..mi guardava divertita mentre prendeva quel bel tronco di ciccia forse aspettando che avrei fermato il gioco..io ormai ero eccitato e non l'avrei fermata per niente al mondo..lei cominciò a segarlo ,abbozzo un fischio di piacere constatando lunghezza e larghezza..sempre guardandomi sorridente si abbassò e cominciò a leccarlo.. avevo anche io il mio caxxo di fuori che mi segavo..abbassa lo sguardo sotto il tavolo per vedere come lei lo spompinava e la vidi a gambe larghe la gonna ormai sopra il sedere senza perizoma che si titillava il clitoride..in ginocchio mi avvicinai e glielo presi tra i denti e lo leccai avidamente..ormai lei era bagnata e perduta nel lavoro di far godere lui..lo ciucciava fino in gola e lo segnava con forza e dolcezza..sapevo bene come fa lei per farti impazzire e ce la stava mettendo tutta..capiva che lui era arrivato e diede il colpo finale e venne nella sua bocca con un gemito gutturale da goduria vera..beve tutto è glielo ripuli con la lingua e le labbra con dolcezza..anche lei era venuta ed io la pulii per bene..io ero rimasto a caxxo dritto e lui fu così intelligente che si alzò si mise a pecorina e cominciò a leccare i piedi di mia moglie mostrando i il suo culo già pronto a ricevermi.. fu bello venire nel suo culo mentre baciavo mia moglie assaporando lo sperma di lui..
Ci lasciamo con la promessa che ci saremmo rivisti a casa di lui
.

Questo racconto di è stato letto 2 6 4 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.