Frenesia

Scritto da , il 2020-05-28, genere sentimentali

Frenesia , la tua voglia di me la mia voglia di te
Ultimo messaggio
[12:11, ---] Tu> Ok a dopo
Apro whatsApp , finalmente solo
[16:09, ---] Io>: sono qui
[16:10, ---] Io>: ho voglia di te delle tue mani del tuo sesso della tua bocca dei tuoi abbracci dei tuoi baci delle tue carezze
[16:11, ---] Tu> cosa hai Mangiato che ti ha scatenato questa voglia
[16:13, ---] Io>: è da questa mattina , sognavo le tue labbra su di me , la tua lingua era vera , poi sono stato svegliato sono sempre stato attorniato da gente , mai solo se non un'ora in ufficio verso mezzogiorno poi sono sceso per la grigliata e ciao
[16:15, ---] Tu> Fai un bel respiro chiudi gli occhi e dimmi dove vorresti essere
[16:16, ---] Io>: in questo momento sono nella tua cucina , sei su il tavolo le gambe sulle mie spalle ti sto leccando e preparando per entrare in te ........ in piedi di fronte a te ti tengo per le cosce il mio sesso ti cerca , ti trova mi spingo dentro di te
[16:18, ---] Tu> Sei incontenibile
[16:23, ---] Tu> Oggi ai voglia di un sesso aggressivo stiamo facendo un casino mi stai penetrando ci guardiamo negli occhi ti dico che sono scomoda in questa posizione esci da me , mi sento vuota , mi fai girare ora sono piegata sul tavolo mi divarichi le gambe
[16:24, ---] Tu> Mi chiedi se puoi avermi cosi' ti dico che per farti piacere oggi sono disposta ad assecondarti la tua mano scivola mi accarezzi
[16:26, ---] Io>: ti prendo le tette , comincio a stringerle , ti torturo i capezzoli e continuo il mio entra ed esci entra esci entra esci entra esci entra esci entra esci entra esci entra esci come un mantra continuo , il tempo si ferma
[16:31, ---] Tu> In questo momento I miei pensieri e la mia voglia di te sono una sola cosa ti voglio qui Sono eccitata sento crescere dentro di me il desiderio di appagare questo momento
[16:33, ---] Io>: chiudi gli occhi pensa al filmato che ti ho mandato al mio piacere , ripreso pensandoti , pensa di essere dentro di te e vedere il mio sesso spingere entrare muoversi nel tuo
[16:34, ---] Tu> La frustrazione di avere orgasmi solo mentali il mio corpo che chiede sempre di più non mi basta il toccarmi fantasticando con te pensando che tu riesci a scaricarti anche fisicamente ti odio e ti invidio
[16:39, ---] Tu> Ma per ora e così ti sento sei sopra di me il tuo gemito di piacere mi calma mi fa concentrate su questo momento sono tesa so che sta per arrivate il momento del piacere ma voglio cercate di prolungarlo stringo le cosce e ti costringo a fermarti cerco di calmare la tua voglia
[16:42, ---] Tu> Le mie mani ti stanno accarezzando la mia bocca ti bacia le nostre lingue si uniscono in un lungo bacio ti stai lasciando andare le nostre tensioni si stanno rilassando adesso siamo pronti per un rapporto non solo fatto di carne
[16:47, ---] Tu> la tua mano accarezza I miei seni sono eccitati le tue dita stanno giocando con miei capezzoli le tue labbra li stanno divorando la mia mano va verso il tuo sesso lo stringo e caldo pronto qualche goccia del tuo piacere si presenta ... la mia bocca e li incomincio s leccarlo scopro il tuo glande la tua mano e vicina alla mia mi inviti a riceverlo lo accompagni nella mia bocca
[16:48, ---] Io>: la luce filtra appena dalle finestre , il buio amplifica le sensazioni
[16:50, ---] Tu> Sento pulsare il tuo piacere sta salendo non voglio trattenerlo voglio goderne a pieno imponi il tuo ritmo , acceleri stai ansimando e gemendo mi chiedi di farti godere non desidero altro le tue dita entrano in me sono pronta anche io ...
[16:51, ---] Io>: ti sento , sento la tua mano , le tue labbra il calore umido della tua bocca la pressione delle tue labbra sul glande , lo stringi , lo lecchi , lo tormenti
[16:56, ---] Tu> Non ci tratteniamo più una scarica di piacere ci lascia storditi il tuo seme e su di me dentro di me nella mia bocca , nella mia gola sono getti potenti, pieni , sei carico , ti faccio calmare poi lo accarezzo , lo spremo , lo porto tra le mie gambe lo faccio correre tra le mie labbra sei ancora turgido , lo guido all’ingresso spingi appena , mi penetri con delicatezza incominci a danzare dentro di me e nuovamente mi porti in paradiso sto tremando dal piacere e questa volta non e solo nella mia testa sono completamente nelle tue mani mi stai facendo impazzire non riesco a smettere di venire
[16:57, ---] Io>: mi stai succhiando l'anima la mia mano ti accarezza , mi giro e metto la testa trale tue gambe , voglio assaporare anche io la tua essenza ,
[16:58, ---] Io>: vieni , vieni , godi , lasciati andare sono qui
[17:00, ---] Tu> Non smetto la tua lingua e già li ad insinuarsi un paio di colpi e il mio essere e di nuovo pronto a farmi assaporare un nuovo orgasmo sei li mi stai prendendo l'anima
[17:01, ---] Io>: sono ancora nella tua bocca ho ancora vigore non voglio lasciarla mi fai impazzire , pi mi accompagni sul tuo sesso , dentro di te
[17:06, ---] Tu> Sembriamo due persone che non riescono a dissetarsi abbiamo un bisogno disperato l'uno dell'altro continuo a darti piacere nella speranza di un nuovo amplesso ti stai di nuovo ricaricando la mia bocca continua ad essere su di te mi scivoli dentro dolcemente il ritmo accelera il tuo ansimare preannuncia una nuova battaglia mi sfilo mi inginocchio davanti a te sei dietro di me mi chiedi cosa voglio.... la mia risposta e godere con te
[17:13, ---] Io>: lascio cadere gocce di salive sulla tua rosellina , appoggio il mio pene e inizio a spingere , le tue mani allargano l'apertura entro " fai piano non sono abituata " mi fermo ti faccio adattare poi con un'ultima spinta sono tutto dentro di te , il mio scroto batte sulla tua vagina , , aspetto un attimo e poi comincio a muovermi ti metto le mani sulla schiena , ti spingo un po in basso , cosi sollevi il bacino , ti prendo per i fianchi e comincio a muovermi , passo le dita nella tua fessura grondante , raccolgo i tuoi umori , lubrifico il mio sesso e scivolo , scivolo dentro e fuori di te
[17:22, ---] Tu> Il piacere ci pervade cerchiamo di prolungare le nostre sensazioni ti fermi mi chiedi se va tutto bene se mi piace mi stai eccitando ancora di più ti chiedo di aumentare il ritmo il mio corpo si sta dilatando il mio umore scivola tra le gambe ti stai irrigidendo sento arrivare il tuo piacere mi chiedi se sono pronta I nostri gemiti si uniscono il piacere sta per esplodere e veniamo insieme cadiamo restiamo abbracciati sudati appiccicosi le nostre labbra si cercano i baci sono dolci e intensi ti chiedo di restami dentro ancora un attimo per assaporare questo istante ci alziamo andiamo in bagno per una doccia e ti chiedo se vuoi un caffe' un po di te' o vuoi ancora me !!!!
[17:28, ---] Io>: mi abbasso tra le tue gambe , voglio sfinirti l'acqua scorre inizio a baciarti a leccarti a berti , inserisco un dito poi due , metto la mano dietro i tuoi lombi e ti attiro premo il tuo sesso sulla mia bocca l'acqua scende ti succhio il clitoride le dita si muovono l’acqua scende , la gambe ti tremono ti punti sulle mie spalle mi stendo fremi , ti lecco , ti succhio ti penetro l'acqua scende tra di noi , sono steso sotto di te , sei inginocchio sulla mia bocca ti appoggi al box l'acqua scende
poi una cosa per te nuova……. ti irrigidisci mi stringi la testa tra le gambe urli e vieni squartando è la prima volta h tremi hai preso paura sei frastornata , stanca , esausta , la tua essenza mi riempie , ti stringo a me l'acqua cade come pioggia , ti lava , mi lava , siamo nuovi ..
a presto
Io> & Tu>……..
Philips

Questo racconto di è stato letto 5 4 4 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.